Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di LUNEDì, 17 GIUGNO 2019
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
06:45
Rai Movie
LA VITA, A VOLTE, È MOLTO DURA, VERO PROVVIDENZ ...
() avvistato da Geppo
Passo falso del bravissimo Petroni, capace in altri western di avere un respiro americano e una salda mano alla m.d.p.; Milian charlottato fa il bounty killer ed è un profluvio di battute in rima che farebbero accapponare un morto. [Matalo!]
08:30
Rai Movie
CHI È SENZA PECCATO...
(media ) avvistato da Geppo
Grandissima, delirante matarazzata che, senza rinunciare naturalmente a un milligrammo delle consuete (anzi, peggiori del consueto!) efferatezze e sciagure, radicalizza a tratti la sua critica sociale. [IlGobbo]
09:33
Iris
AMORE A PRIMA VISTA
() avvistato da Geppo
Cupissimo legal-drama di Cayatte dal sottofondo quasi anarchico, che riscatta il rischio-cliché e ha dalla sua un ritmo serrato e un'ammirevole forza e compattezza specialmente nella seconda parte, quando le cose precipitano. [Il Gobbo]
10:15
Rai Movie
SGARRO ALLA CAMORRA
(media ) avvistato da Geppo
Herrkinski: Si fa ricordare più per essere il primo film di Merola, quindi iniziatore della sua epopea cinematografica, che per effettivi meriti; infatti storia e svolgimento sono abbastanza sciatti, in bilico tra la classica sceneggiata napoletana e il noir partenopeo (!), con malriuscite incursioni umoristiche (il duo Cannavale-De Vico, partecipe di gag pietose) e le immancabili esibizioni canore di Merola. Resta un prodotto folkloristico che finisce per strappare più di una risata.
11:29
Iris
BRUTTI DI NOTTE
() avvistato da Geppo
Dice Geppo: Pellicola abbastanza inusuale per la coppia: non si ride molto ma il film si lascia vedere con grande interesse e curiosità. L'ho trovato molto originale e soprattutto surreale. Ha ovviamente anche i suoi momenti lenti, se vogliamo. È comunque davvero strano vedere Franco e Ciccio in ruoli così fuori dalle loro corde abituali.
12:00
Rai Movie
QUELL'ULTIMO PONTE
(media ) avvistato da Geppo
Film molto curato dal punto di vista tecnico ma non altrettanto nella caratterizzazione psicologica dei personaggi, che risultano quasi sempre piuttosto scialbi nonostante il notevole cast disponibile. [Galbo]
 
POMERIGGIO
13:28
Iris
DUE CONTRO TUTTI
(media ) avvistato da Geppo
Dice Il Gobbo: Terribile western comicarolo con Vianello e Chiari nei panni dei fratelli Bullivan, due emeriti idioti che grazie a un pollo miracoloso (è così) sgominano il feroce Fats Missouri (Aroldo Tieri!). Trovate e battute ("ho le carte da poker. Poker ma buoner"; "El Paso da quando siamo andati via è raddoppiata: El paso doble") al grado zero. Però siamo in Almeria, e nel cast si aggirano molte facce che rivedremo in Per un pugno di dollari. Firmato dallo spagnolo Antonio Momplet per ragioni produttive, ma diretto dal nostro De Martino.
14:30
Rai Movie
NUOVO CINEMA PARADISO
(media ) avvistato da Geppo
Bel film che regala più di un momento di autentica nostalgia per un tempo che oramai non c'è più. Chi (fra i non più giovincelli) non rimpiange certi cinema di periferia piuttosto che le supermegamultisale con audio a 2000dB? Non una pellicola perfetta, ma può tranquillamente essere annoverato tra i più riusciti prodotti italiani degli ultimi decenni.
15:29
Iris
UMBERTO D.
() avvistato da Geppo
L'interpretazione di Carlo Battisti è strepitosa, la regia di De Sica anche. Struggente. Fa un ritratto spietato di come un uomo non venga più considerato dalla società solo perché invecchiato. Meraviglia, non si può dire altro. [Ciavazzaro]
15:50
Rai 3
UN ITALIANO IN AMERICA
() avvistato da Caesars
Il film soffre di difetti legati sopratutto alla carente sceneggiatura che si perde in stereotipi turistici abbastanza scontati e sui soliti luoghi comuni degli italiani all'estero. Anche il grande De Sica non dà il meglio di sè. Trascurabile. [Galbo]
16:45
Rai Movie
UN'ESTATE A FIRENZE
(media ) avvistato da Geppo
Belloccio americano mollato in tronco dall'amata durante un viaggio a Firenze viene iniziato al calcio fiorentino e insidia la ragazza del capitano della squadra, nientemeno che il buon Alessandro Preziosi (che svetta sul debole cast). Da siffatte premesse si dipana un involontariamente spassoso filmaccio tra Rosamunde Pilcher e lo sportivo di bassa lega che coniuga dialoghi di mielosa e gustosa scontatezza con squarci edulcorati di uno sport pure bello cruento. [Deepred89]
17:20
Iris
IL RAGAZZO DEL PONY EXPRESS
() avvistato da Geppo
Gli Anni Ottanta verranno ricordati, tra l'altro, come il periodo d'oro di Jerry Calà, che imperversò in lungo e in largo, sia in televisione sia al cinema, con risultati peraltro abbastanza discutibili. Questo film si salva sopratutto per la presenza di una bellissima Isabella Ferrari, un Calà abbastanza in palla e per qualche simpatica battuta. Si è visto di peggio, in seguito. [Lovejoy]
18:25
Rai Movie
I PREDATORI DELLA VENA D'ORO
(media ) avvistato da Geppo
Heston si fa in due, sia come attore che come regista, regala vere perle di follia nel ruolo del folle eremita che rapisce la Basinger e si diletta nell'uso delle più classiche armi da taglio. [Buiomega]
 
SERA
21:00
Iris
BASIC INSTINCT 2
() avvistato da Geppo
Così Lucius: La diva sa che può permetterselo ancora, anzi ha impiegato anni per realizzare questo sequel, che si discosta dall'originale ma che si fa apprezzare per un montaggio serrato ed una massiccia dose di sesso, perversione e velocità. La regia è in stile James Bond, la frenesia emerge dalle scene e dal girato e lei è più perversa che mai.
21:10
Rai Movie
L'ULTIMA CAROVANA
(media ) avvistato da Geppo
Dice Daniela: Uno sceriffo che ha appena catturato un mezzo sangue comanche destinato alla forca si aggrega ad una carovana. Quando questa viene attaccata dagli apaches, sarà proprio il meticcio a guidare i pochi superstiti attraverso la Valle della Morte... Buon western di Daves sul solco dell'Amante indiana di pochi anni prima, con l'avventura che veicola un messaggio contro pregiudizi e razzismo. Poco attendibile fisicamente per il ruolo, il biondo Widmark offre una prestazione vigorosa, soprattutto nelle d'azione come quelle iniziali quasi mute. Peccato per l'epilogo frettoloso e troppo consolatorio.
21:10
LaEffe
LA RAGAZZA CON L'ORECCHINO DI PERLA
(media ) avvistato da Gestarsh99
Film che fa dell'estetismo e del manierismo i suoi punti di forza. Il regista (e il direttore della fotografia) ci regalano immagini molto suggestive, perfettamente in linea con la pittura d'epoca, aiutati dal fascino che irradia dall'attrice protagonista. Il limite del film è l'eccessiva fredezza della rappresentazione, quasi che l'approfondimento psicologico dei personaggi sia stato trascurato a favore della forma. [Galbo]
21:10
Paramount channel
IN OSTAGGIO
(media ) avvistato da Gestarsh99
Dice Pigro: Non un thriller ma un film psicologico su tre diversi 'risarcimenti', come dice il titolo (mal tradotto), richiesti dalla vita. Ma la bella storia avrebbe avuto bisogno di maggior coraggio nell'estremizzare gli aspetti esistenziali.
21:15
Rai 4
PROMETHEUS
() avvistato da Caesars
Può vantare dalla sua l'accuratezza della messa in scena notevole e una serie di effetti speciali veramente notevole. Però la storia, che pur si segue piacevolmente per le due ore di durata, non è particolarmente convincente e ha delle trovate degne di un qualunque horror di serie Z.
21:15
*Sky cinema uno
GOTTI - IL PRIMO PADRINO
() avvistato da Gestarsh99
Vita e malavita del mafioso italo-americano John Gotti, narrata attraverso giochi spazio/temporali per tutto l'arco del film. Chi volesse conoscere il "personaggio" Gotti rimarrà deluso, in quanto i fatti raccontati - attraverso l'ennesima formula processuale e vari cliché - non riescono a essere chiari in tutti i passaggi. Certo c'è il divo John Travolta, che da attore consumato riesce a dare al suo Gotti credibilità muovendosi con grande disinvoltura, ma non basta e sostenere la pellicola, che evidentemente ha qualche ambizione. [Markus]
21:15
La 7
SUSPECT - PRESUNTO COLPEVOLE
() avvistato da Nicola81
Emblematico esempio di buon prodotto hollywoodiano medio. Un giallo giudiziario dove la difesa del solito colpevole ideale porta a smascherare il marciume che si annida nelle alte sfere. Yates dirige con il consumato mestiere di chi il cinema di genere lo bazzica da una vita, gli interpreti lo assecondano a dovere (a un Neeson ancora sconosciuto tocca il ruolo più ingrato), la vicenda mantiene un accettabile livello di tensione. Finale che chiude il cerchio un po' sbrigativamente, ma senza delud
21:20
Italia 1
TOWER HEIST - COLPO AD ALTO LIVELLO
() avvistato da Gestarsh99
Heist-movie leggerino e divertentino, figlio esemplare del proprio tempo: il periodo nero della Grande Recessione. Crack fallimentari, crollo dei mercati borsistici, investimenti truffa, titoli tossici e speculazione finanziaria sulle spalle degli onesti risparmiatori: tutti travasati nel personaggio-imbuto di Alan Alda, tycoon-paltoniere di meschina inumanità egoistica. Le elaborate cronostrategie pianificatrici attese al varco lasciano invece scorribandare trapezismi acrobatici e tricks effettistici da funny-comedy per famiglie.[Gestarsh99]
21:25
Rai 1
APPUNTAMENTO AL PARCO
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Myvincent: Il contrasto che li separa all'inizio in realtà non sarà così netto su un piano ideologico e infatti i due col tempo avranno molto da dirsi e da condividere. Diane Keaton è la straordinaria protagonista di questa commedia dolce-amara
21:30
Tv8
KARATE KID - LA LEGGENDA CONTINUA
(media ) avvistato da Gestarsh99
Dice Galbo: Il remake del film di John Avildsen sposta l'azione della vicenda in Cina anche se sostanzialmente la trama non cambia granchè. Ne deriva un racconto di formazione chiaramente rivolto ad un pubblico adolescenziale e di famiglie.
21:30
NOVE TV
PRIMA O POI MI SPOSO
() avvistato da Gestarsh99
Dice Galbo: Scipita commediola gravata da un pessimo titolo italiano che combina umorismo (la parte migliore del film) e sentimento (decisamente più stucchevole). Gravata da una sceneggiatura non memorabile e con andamento decisamente prevedibile.
22:55
Rai Movie
I CAVALIERI DEL NORD-OVEST
(media ) avvistato da Geppo
Così Galbo: Film dedicato (come altri due precedenti) alla mitica cavalleria americana. L'elemento di spicco è il rapporto tra l'anziano militare (splendidamente interpretato da un già maturo John Wayne) e il giovane ufficiale inesperto. Straordinari i paesaggi della Monument valley, efficacemente fotografati (come già nell'ottimo Sentieri selvaggi). Alcune scene sono da storia del cinema.
23:20
*Sky cinema uno
TU MI NASCONDI QUALCOSA
() avvistato da Gestarsh99
Un film, tre storie, tutte più o meno poco plausibili incentrate sul tradimento (vero o presunto) e sull'elaborazione del lutto affettivo. La sceneggiatura è banalissima, fa acqua da tutte le parti e non convince dall'inizio alla fine. Di tre storie non se ne salva una ed è un peccato perché gli attori (sul versante maschile) per far bene c'erano.[Pinhead80]
23:25
Iris
MICHAEL CLAYTON
() avvistato da Geppo
Dice Cotola: Discreto thriller di impegno civile che paga una regia corretta ma piuttosto scialba, un ritmo un po’ troppo lento e soprattutto una sceneggiatura abbastanza risaputa che, purtroppo, sceglie sempre la soluzione più facile.
23:25
Italia 1
LA FINE DEL MONDO
() avvistato da Caesars
Il patetico amarcord di 5 uomini maturi tra i pub del villaggio natìo si trasforma in un incubo, costellato di ultracorpi simil-zombi pronti a invadere il mondo. Ovvero, il disordine cialtrone contro l’armonia universale: chi vincerà? Inizia come commedia, scivola nell’horror, finisce nella fantascienza, ma sempre con intelligenza, ironia e buon ritmo. [Pigro]
 
NOTTE
23:30
La 7
TERZO GRADO
(media ) avvistato da Nicola81
17 anni dopo Serpico Lumet dirige un nuovo mix tra poliziesco classico e film di denuncia cui avrebbe giovato una maggiore compattezza. Se infatti la prima mezz'ora e gli ultimi venti minuti sono decisamente coinvolgenti, la parte centrale è ordinaria amministrazione, con qualche momento di tedio. Cast complessivamente buono (ma il protagonista Hutton non ha il giusto carisma), dialoghi curati e sceneggiatura che mette sul piatto la corruzione nella polizia, gli intrighi della magistratura, il r
23:55
Rai 4
ALIEN
() avvistato da Caesars
Penso che siano pochissimi quelli che ancora non hanno mai visto questo perfetto mix tra cinema di fantascienza ed horror che tiene con il fiato sospeso per tutta la sua durata. Per quei pochi: visione imprescindibile, per gli altri un'occasione per rivedere questo capolavoro.
00:00
Tv8
FIRST KILL
(media ) avvistato da Gestarsh99
Destinato a “palati” poco esigenti, un thriller boschivo (l’ambientazione non è male, anzi è tra le cose più riuscite del film), che parte dallo scontato cliché del rapporto tra padre macho e figlio problematico. Interpretato da un Bruce Willis in versione “alimentare”, ha dalla sua la non malvagia prova di Christensen e di Ty Shelton, ma tutto il resto è troppo scontato, finale compreso. Per chi si accontenta. [Galbo]
00:32
Rete 4
MARITO A SORPRESA
(media ) avvistato da Geppo
Dice Galbo: Leonard "Spock" Nimoy, in una delle sue non molte prove come regista cinematografico (fuori dall'universo "trekkiano") dirige una commedia nelle premesse piuttosto interessante (è infatti ambientata in una comunità sociale chiusa, quella degli Hutteriti) ma deludente nella sostanza. La sceneggiatura è infatti parecchio banale, così come la caratterizzazione dei personaggi. Pochi i momenti davvero godibili anche per demerito di un cast anonimo se si esclude la presenza del carismatico Armin Mueller-Stahl peraltro poco utilizzato.
01:45
Iris
NON APRITE QUELLA PORTA - PARTE 3
() avvistato da Caesars
Fiacco e sgangherato ritorno in celluloide di "Faccia di pelle" che non aggiunge nulla alla serie rispetto ai capitoli precedenti e che presenta troppe situazioni viste e riviste. In ogni caso non un completo disastro e comunque, nonostante alcune goffaggini in fase di sceneggiatura, abbastanza scorrevole. [Cotola]
01:45
Iris
NON APRITE QUELLA PORTA 3
() avvistato da Buiomega71
Dice Herrkinski: La storia non è granché, tuttavia bisogna dire che il ritmo è più che discreto e il film riesce a non annoiare; lo splatter è minimo, c'è un po' di erotismo morboso (in parte l'ambigua Buckman), il look del killer assomiglia curiosamente al Freddy che vedremo in Nightmare - Nuovo incubo.
02:10
Rai Movie
DÈMONI
() avvistato da Gestarsh99
Ultimo grido dell'horror italico più estremo e violento e sicuramente capolavoro assoluto di Bava jr, che volente o nolente farà scuola. Claustrofobico e delirante, tra gole squarciate, occhi e lingue strappate con immensa goduria "demonologica", scotennamenti, liquami verdastri sbavanti, grugniti bestiali, schiene squartate e artigianali trasformazioni live. Puro cinema adrenalinico. [Buiomega71]
03:20
Iris
PASSI DI MORTE PERDUTI NEL BUIO
() avvistato da Lodger
Giallo molto all'acqua di rose che tenta la strada comica e si perde nel trash. Da sempre criticatissimo, secondo me non è da buttare: di certo non è male la fotografia, pulita e colorata, così come la paurosa musica di Ortolani e la regia che mostra gran dimestichezza col genere, girando omicidi piuttosto sanguinosi ben congegnati. Di contro però si segnalano un finale osceno e una sceneggiatura che "non ingrana", ed è gravissimo. [Funesto]
03:30
Rai Movie
TRAUMA
(media ) avvistato da Geppo
Dice Dusso: Non risulta così deludente mentre lo si guarda, ma quando si arriva al finale si resta delusi perché si ha la conferma che quello che tutti gli spettatori pensavano è proprio così. Regia discreta di Evans con protagonista il bravo Colin Firth e una sempre bella Mena Suvari.
04:48
Iris
UNA DONNA ALLA FINESTRA
(media ) avvistato da Geppo
La passione della moglie di un diplomatico italiano in Grecia per un comunista greco. Una narrazione in due ben distinti spazi temporali che mostra una certa lentezza nonostante l'elegante confezione. La tendenza al polpettone melodrammatico è in agguato, anche se la grazia della Schneider è inappellabile. [Nando]
04:50
Rete 4
L'ISOLA DELLE SVEDESI
(media ) avvistato da Caesars
Al di là di una certa eleganza formale, c'è molto poco. La sceneggiatura sta in in paio di foglietti, le sequenze in campo lungo sono interminabili, la recitazione è a livelli molto bassi, alcuni effetto-notte sono pessimi. Resta la bellezza della Sardegna e di alcuni paesaggi. [B.Legnani]
05:00
Rai Movie
IN NOME DEL POPOLO SOVRANO
() avvistato da Geppo
Il film riprende l'ambientazione (la Roma del potere clericale) di un precedente film di Magni, Nell'anno del signore, spostando l'azione dal 1825 al 1849 anno dell'esilio del Papa a Gaeta e dell'arrivo delle truppe francesi nella città eterna. Il film meritevole perché illustra un momento storico poco conosciuto, si limita ad una rappresentazione didascalica dei fatti senza avvicinarsi più di tanto ai personaggi che rimangono figure di sfondo. [...] [Galbo]