Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di LUNEDì, 20 MAGGIO 2019
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
06:25
Rai Movie
STORIA DI FIFA E DI COLTELLO - ER SEGUITO DER PIÙ
() avvistato da Geppo
Dice Rickblaine: Simpatica opera comica del duetto siciliano. Un interessante seguito della pellicola con Adriano Celentano. Franco e Ciccio offrono una buona dose di comicità, quel tanto che basta per non renderlo troppo noioso.
10:55
Iris
IL GATTO DI BROOKLYN ASPIRANTE DETECTIVE
() avvistato da Geppo
Dice Homesick: Durante la loro breve separazione artistica, sia Ciccio che Franco si dedicano alla parodia: il primo dirige e interpreta L’esorciccio, il secondo – spalleggiato da Pistilli in un inconsueto ruolo comico – è ingaggiato da Brazzi per questa squinternata farsa gotico-investigativa con presunti fantasmi e vampiri.
 
POMERIGGIO
13:00
Iris
IL SOGNO DI ZORRO
(media ) avvistato da Caesars
Parodia di Zorro, azzeccata nei "tòpoi" dei duelli e nella relativa presa in giro, oltre che nel parlare ricercato dello Zorro infantile, ma un po' meno funzionante come ritmo. Gradevoli i big: non solo Chiari, ma anche Gassman e Luigi Pavese. [B.Legnani]
17:20
Iris
IL MASSACRO DELLA FORESTA NERA
(media ) avvistato da Caesars
Ai troppi arredi di cartapesta e armi di plastica ben si coniugano i dialoghi "perentori" da saga scadente, dove s'inseriscono anche elementi sentimentali, per aumentarne l'appeal. Il risultato è disastroso su tutti i punti di vista. [Myvincent]
 
SERA
21:00
Iris
LA GIUSTA CAUSA
(media ) avvistato da Gestarsh99
Inizio non male, con un efficace ambientazione in una torrida florida profondamente razzista. Peccato che la sceneggiatura si perda per strada, adottando soluzioni impropabili fino ad un "colpo di scena" finale in realtà piuttosto prevedibile. Anche il protagonista Sean Connery sembra piuttosto spaesato nel ruolo. [Galbo]
21:10
Paramount channel
FARGO
() avvistato da Caesars
I fratelli Coen ripercorrono i temi già visti in Blood simple, il loro folgorante film d'esordio, ma questa volta calcano molto di più il piede sul pedale dell'ironia. Non certamente la loro pellicola migliore, ma comunque un buon prodotto, in cui colpisce la totale imbecillità dei protagonisti.
21:10
Rai Movie
LA VALLE DELLA VENDETTA
(media ) avvistato da Gestarsh99
Dice Mclyntock: Storia di conflitti tra i figli di Archie Strobie, ricco allevatore del Colorado. Discreto western della MGM, usuale nei toni melodrammatici e un po' anonimo nella regia, confezionato comunque con pulizia e ben ambientato.
21:15
Cielo
L'UOMO SENZA SONNO
() avvistato da Caesars
La storia di quest'uomo che non riesce a dormire, pur avendo un ritmo obbiettivamente lento, si segue con attenzione dall'inizio alla fine. Proprio in conclusione ogni tassello troverà la sua giusta collocazione, comunque senza sorprese eccessive per lo spettatore più smaliziato. Ottima interpretazione di Christian Bale.
21:15
*Premium Cinema
UNA DONNA PER AMICA
() avvistato da Gestarsh99
Ambientazione turisticamente suggestiva, musiche ruffiane, storiella disimpegnata: dopo il suo film migliore Giovanni Veronesi realizza quello meno ispirato: la Casta è sicuramente un bel vedere, ed è anche bravina, ma la coppia con De Luigi, eternamente uguale a se' stesso, è estremamente improbabile. Oltretutto il film ha una sceneggiatura che si regge sul niente e per fortuna dura poco. [Galbo]
21:15
La 7
I QUATTRO FIGLI DI KATIE ELDER
(media ) avvistato da Gestarsh99
Western riepilogativo di alcune tematiche classiche – famiglia, vendetta, riscatto – più volte riesumate da tante fortunate pellicole italiane degli anni a venire. Wayne è il solito cowboy maturo e severo, in vena di frenare le intemperanze dei più giovani; Martin apporta ironia e scaltrezza; tra i ruoli minori spiccano l’immenso Kennedy e un giovane e nervoso Hopper. Il metraggio è forse eccessivo, ma ben equilibrato. [Homesick]
21:20
Rai 4
DON'T GROW UP
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Pesten: Zombi movie che usa la scusa degli infetti come sfondo, quando in realtà la storia è una metafora/interpretazione del perenne conflitto tra giovani e adulti. Lo scontro è qui mascherato da una sorta di guerra per la sopravvivenza di un gruppo di giovani difficili, circondati dagli adulti infetti ma messi in pericolo anche dai bambini, in quanto adulti ai loro occhi.
21:25
Italia 1
ROGUE ONE - A STAR WARS STORY
() avvistato da Buiomega71
Dice Hackett: La macchina Disney non si ferma e decide di produrre il primo di una serie di spin off della saga Star Wars incentrato sulla creazione della Morte Nera. I personaggi sono interessanti, il ritmo non manca e la costruzione degli eventi è ben congegnata per allacciarsi coerentemente alla saga principale
23:00
*Sky Family
OVER THE TOP
(media ) avvistato da Gestarsh99
Un tipico prodotto ottantiano con sfoggio di bicipiti unti e sguardi infuocati di sfida, che vantava la presenza mastodontica di un antagonista poco rassicurante come Rick Zumwalt e la regia del Golan comproprietario della Cannon Films e produttore di perle giustizialiste coi vari Norris, Bronson e Dudikoff. In definitiva uno smaccato elogio della figura paterna, portato avanti da uno Stallone in perenne braccio di ferro contro tutti (gli sfidanti, il suocero e persino il figlio).[Gestarsh99]
23:15
Cielo
L'IMPERO DELLA PASSIONE
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Cotola: Sorta di seguito ideale de L'impero dei sensi ma più ordinario e senza hard. Il plot è risaputo (coppia di amanti uccide il marito di lei ma poi è rosa dai rimorsi) mentre la sua realizzazione è riuscita solo a tratti: bello nella rappresentazione della natura, è invece più usuale quando ricorre all'elemento onirico.
 
NOTTE
02:00
Iris
LA SINDROME DI STENDHAL
() avvistato da Caesars
Bisogna dare atto al regista romano di aver tentato di distaccarsi dal cliché che lo rese famoso: quindi niente più omicidi all'arma bianca compiuti da misteriosi assassini nero guantati; qui si sa subito chi è il serial killer violentatore di giovani donne e gli omicidi sono tutti con pistola. I guai vengono dalla scelta di Asia come interprete principale: inguardabile ed inascoltabile.
03:57
Iris
SETTE SCIALLI DI SETA GIALLA
() avvistato da Gestarsh99
Inutile far notare quanto l'influenza del Darione nazionale contamini ogni passaggio di questo ennesimo titolo "numerologico". Un buon giallo comunque, in cui spadroneggiano primi piani fuorvianti e disonesti zoom sugli sguardi torvi e sospettosi di alcuni degli interpreti. Differentemente dal solito, Anthony Steffen mostra davvero un raro stato di grazia con la sua perfetta immedesimazione nei panni del compositore cieco. A tratti allucinato, il film di Pastore presenta inoltre la sequenza forse più splatter mai vista sino ad allora su schermo.[Gestarsh99]