Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di MERCOLEDì, 27 MARZO 2019
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
10:10
Rai Movie
CITTÀ VIOLENTA
() avvistato da Nicola81
Titolo fuorviante per un noir con molti pregi (ambientazione suggestiva, splendida fotografia di Aldo Tonti, intrigante tema musicale di Morricone, bravi interpreti), ma dalla trama piuttosto banale. Sollima, che farà ancora meglio in Revolver, gira un incipit e un finale da antologia, ma in mezzo la tira troppo per le lunghe (vedi l'omicidio alle corse). Bronson granitico ma non troppo, Savalas entra in scena tardi ma lascia il segno, perfetto Orsini, ma in fondo vera protagonista è la Ireland.
 
POMERIGGIO
13:15
Iris
UCCIDI O MUORI
(media ) avvistato da Faggi
Così Stubby: Western tutt'altro che disprezzabile: a parte qualche lungaggine e un paio di passaggi a vuoto minimi si mantiene sempre su ritmi interessanti. Buoni caratteristi (Mitchell e Farnese in primis) e soprattutto tutti i clichè del western sono presenti. Godibile.
15:20
Iris
DELITTI E PROFUMI
() avvistato da Faggi
B. Legnani: Operina imbarazzante, nonostante le già scarse attese ed una firma registica niente male. Trama gialla risibile, con snodi di casualità quasi vergognosa (Stella...). Cagneria imperante, tolta la Lante della Rovere, che nel contesto pare la Hepburn. Tentativi di commedia che producono due sorrisi e zero risate. Micidiale assenza del congiuntivo. Caratterizzazioni dei personaggi principali che reggerebbero forse per uno sketch televisivo di 4-5 minuti.
16:55
Rete 4
SECONDO AMORE
(media ) avvistato da Caesars
Melodramma ad alto tasso sentimentale con il sottofondo della scabrosità legata all'argomento (donna e uomo più giovane) in epoca insospettabile per le pruderie morali (siamo negli anni '50!). Il regista affronta l'argomento con un film dalla grande eleganza dovuta principalmente alla bella e suggestiva fotografia. [Galbo]
17:25
Iris
QUELLI BELLI... SIAMO NOI
(media ) avvistato da Geppo
Trama d'incredibile banalità: si amano, ma per equivoco lui pensa d'averla persa e si consola con la prima che càpita, che lo delude, preludio alla riappacificazione fra i piccioncini. Oltre al cantante che prova a recitare ma è un disastro (Morandi), quello che pare un baccalà (Bobby Solo), abbiamo quello (peraltro grande esecutore canoro) catatonico, che pare passare per caso davanti alla macchina da presa. Il peggio, però, sono i quadri con Ric e Gian. [B.Legnani]
 
SERA
21:00
Iris
GREYSTOKE: LA LEGGENDA DI TARZAN IL SIGNORE DELLE ...
(media ) avvistato da Caesars
Hudson cerca di rappresentare un Tarzan più "adulto" di quello visto solitamente sullo schermo e lo fa riprendendo la letteratura originale del personaggio. Il risultato benchè ideologicamente piuttosto semplicistico non è spiacevole. [Galbo]
22:55
Rai Movie
IN ORDINE DI SPARIZIONE
() avvistato da Caesars
La regia è sciolta e l'ambiente freddo e desolato aiuta parecchio, vista l'aridità e l'assai poca umanità degli interpreti. Il "Conte" è simpaticamente eccessivo, quasi caricaturale e le morti si susseguono a intervalli regolari, fino all'epilogo, con surreale tocco finale. [Puppigallo]
 
NOTTE
02:00
Cine Sony
L'UOMO CHE SAPEVA TROPPO POCO
() avvistato da Caesars
Mediocre commediola di rado ravvivata dal solito Murray, qui leggermente appannato. Colpa sopratutto di un'idea di partenza che esaurisce il suo compito dopo neanche mezz'ora. Battute e situazioni a dir poco prevedibili, personaggi deboli. [Lovejoy]