Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di LUNEDì, 25 MARZO 2019
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
11:15
Iris
INDOVINA CHI VIENE A MERENDA
() avvistato da Faggi
B. Legnani: Franco&Ciccio non male (pure Morandini gli dà **), grazie ad una sceneggiatura vera, con dialoghi curiosi e battute discrete, almeno nella prima ora. Poi, con l'arrivo in Baviera, il calo c'è, ma nel complesso si lascia guardare. Carini i ragionamenti che Ciccio fa a Franco per trarne vantaggio. Quest'ultimo hitlereggia un paio di volte, verbalmente solo nel finale. Molti amabili caratteristi, pure tra i non accreditati.
 
POMERIGGIO
13:20
Iris
IL TERRIBILE ISPETTORE
() avvistato da Caesars
Esile commedia, che forse agli occhi di oggi risulta più brillante che all'epoca, anche perché ci riporta agli occhi, alla mente e al cuore il Paolo Villaggio dei varietà televisivi milanesi della domenica pomeriggio quando, imperioso, maltrattava gli spettatori in istudio. L'attore genovese è, qui, fenomenale. [B.Legnani]
17:15
Iris
URSUS
(media ) avvistato da Faggi
Homesick: Il capostipite della saga dedicata ad Ursus, forzuto guerriero di Micene, lo vede impegnato nel tentativo di salvare la fidanzata rapita. Un peplum di maniera, non particolarmente avvincente e tutt’altro che eclatante nelle scene d’azione, a parte la lotta finale tra Ursus e il toro nell’arena. Da segnalare nel cast diverse presenze femminili (Gajoni, Orfei, Miranda, Giordano...) e un mendace Scaccia.
 
SERA
21:00
Retecapri
IL CONTE DI ESSEX
(media ) avvistato da Mco
Così Giùan: Reinvenzione filmica del burrascoso rapporto che nel XVI secolo legò l'androgina Elisabetta I e il suo ambizioso favorito. Dramma storico dell'age d'or di Hollywood, la cui resa fa impallidir tanti mastodontici polpettoni contemporanei. Curtiz, pur tra ovvie forzature e pacchianerie intrinseche al genere, conferisce al prodotto il suo magistrale dinamismo. A render tuttavia indimenticabile la visione è l'istrionica prova di Bette: taglio da marinaretto, parrucca rossa. colata di cerone e una frenesia dietro cui pulsa una repressa femminilità. E che cast!
21:05
TV2000
LA SETTIMA STANZA
(media ) avvistato da Caesars
Un film accorato e sensibile sulla vita di Edith Stein, filosofa ebrea convertita al cattolicesimo e divenuta suora, ma la cui sorte non risparmia la deportazione e la condanna ad Auschwitz. Un'opera che indugia sulla complessa personalità della donna, le sue vicende umane, i sui dubbi di donna e religiosa. [Myvincent]
21:10
Rai Movie
IL MIO NOME È NESSUNO
() avvistato da Cinema97
Capolavoro Leoniano interpretato da un Terence Hill post Trinità ed il sempre grande Henry Fonda. Una visione obbligatoria.
21:15
Cielo
ELSA & FRED
(media ) avvistato da Mco
Così Smoker85: Il plot non è dei più originali: una coppia matura si conosce casualmente e, dopo le iniziali (e divertenti) incomprensioni dovute ai caratteri apparentemente opposti, finisce coll'innamorarsi. Mattatori della pellicola due vecchi leoni del cinema che dimostrano ancora di saper ruggire. Il cast di contorno è funzionale alla coppia protagonista e la supporta al meglio. Commedia simpatica che riesce nel suo intento di intrattenere e far sorridere senza troppe pretese. Piacevole.
21:25
La5
LA CASA SUL LAGO DEL TEMPO
() avvistato da Mco
Un film sulla distanza, sull'amore e sull'ipotetico comando del tempo. Questo, aggiunto a qualche bella location, è il film. Reeves e la Bullock ce la mettono tutta per far piangere lo spettatore, ma quando il miele è troppo anche i più golosi si stufano. L'epilogo, abbastanza intuibile, resta comunque una delle cose più piacevoli dell'opera tutta. Romantico, eccessivo nel suo esserlo, gradevole.
23:00
Paramount channel
FINE DI UNA STORIA
(media ) avvistato da Caesars
Tratto da un romanzo di Graham Green, è un melodramma dai toni molto classici e dall'ottima realizzazione nella prima parte; nella seconda la sceneggiatura appare più debole e non adeguatamente sostenuta da Ralph Fiennes troppo cerebrale per il ruolo. Meglio la Moore. [Galbo]
23:00
Espansione Tv
ABSOLON - VIRUS MORTALE
(media ) avvistato da Mco
Così Rigoletto: Uno sci-fi costruito su un tema classico e concepito con un buon ritmo; sebbene Lambert abbia l'aria un po' smarrita riesce comunque a essere soddisfacente. Gli si contrappone un cattivo super-accessoriato ma che non ne imbrocca una (Phillips), mentre il vero mostro (Perlman) controlla tutto dall'alto. In sostanza nessuno si becca la lode (tranne le curve della Brook) ma il film, poco conosciuto, una visione credo la meriti. Curiosamente si accenna al "Nuovo Ordine Mondiale": 12 anni fa ci si sorrideva sopra, oggi lo si fa molto meno.
23:15
Cielo
LORNA
(media ) avvistato da Lodger
Il Meyer più autoriale. Benché l’elemento erotico sia una presenza costante, questa prova in bianco e nero del regista – fotografata in uno scenario torrido e spoglio da western – sviluppa altre idee come la vitalità femminile, i tormenti maschili, la rivalità e l’amicizia virile, il razzismo, il puritanesimo, la violenza e l’"animi aegritudo" della provincia americana. Nel gran finale fa una rapida comparsa addirittura la Morte in persona, con tanto di cappa e falce. [Homesick]
23:15
Rai Movie
UN GENIO, DUE COMPARI, UN POLLO
() avvistato da Cinema97
Spaghetti western che punta molto sull'ironia e poco sull'azione, può stufare perché eccessivamente lungo, perché la trama non è sempre chiara e perché molte parti sono imperfette. Ciò nonostante fa divertire, sia grazie a un'ottima colonna sonora di Morricone sia per un cast particolarmente brillante che trova in Terence Hill (sempre simpaticissimo) un degno protagonista. [Rambo90]
 
NOTTE
23:40
Rai Movie
IDENTIKIT DI UN DELITTO
(media ) avvistato da Mco
Così Homesick: Si parla di maniaci sessuali irredimibili mostrandone le orribili nefandezze e si contrappone loro un detective-giustiziere ai limiti della patologia, ma quando arriva la resa dei conti con il vero colpevole ci si tira indietro in ossequio al politically-correct in abito rosa... D'altronde sono proprio le sceneggiature carenti a rovinare gran parte dei film contemporanei, anche laddove si disponga di attori decisi e credibili e si adottino soluzioni ad effetto tra visionarietà e realismo.
23:55
Iris
DELITTI INQUIETANTI
(media ) avvistato da Mco
Così Luras: Divertente e spettacolare grazie a un Seagal in gran forma fisica e alle battutine di Wayans, a proprio agio in questo contesto "quasi comico", nonostante il cupo e piovoso scenario metropolitano. A parte la componente ilare di Wayans, è il solito copione di Seagal, con sangue a ripetizione e botte da orbi. A mio avviso la miglior partecipazione cinematografica del Nostro.
01:15
Cielo
MONDO TOPLESS
(media ) avvistato da Lodger
Carrellata di donne che fanno dello streaptease la loro arma di maggiore seduzione. Il campionario di Vixen (come amava definire le donne il regista) è davvero vario e, pur ricalcando in parte la struttura dei mondo-movie, riesce ad incuriosire lo spettatore. Ovviamente il film è consigliato ad un pubblico maschile perché di trama non ce n'è alla fin fine. Un omaggio alla bosomania di Meyer una delizia tutti coloro che lo sono diventati anche grazie ai suoi film. [Pinhead80]
01:25
Rai Movie
Q - IL SERPENTE ALATO
() avvistato da Buiomega71
La quintessenza del cinema coheniano, tra genio e sregolatezza. Dopo una straordinaria sequenza di decapitazione al lavavetri, il film si siede un pò, per poi riprendersi nel finalone che omaggia i monster movie degli anni '50.
01:55
Rai 2
IL PRETORE
(media ) avvistato da Mco
Così Galbo: Un piccolo e arrogante uomo di potere, di poco valore e sessuomane in un film di Giulio Base, tratto da Piero Chiara. Un'occasione in parte sprecata perché se è indubbia la buona riproposizione dell'ambiente dell'epoca nel piacevole ambiente lacustre, è altrettanto vero che concentrandosi troppo sul personaggio principale si perde l'occasione di un sapido ritratto dell'italietta fascista. Inoltre Pannolino pur bravo fornisce una prova eccessivamente caricaturale e macchiettistica. Mediocre.
04:30
Rai Movie
I POLLI TORNANO A CASA
(media ) avvistato da Caesars
Bella comica, remake della muta Donne e guai. Fantastico Ollio, tronfio candidato sindaco, che deve rintuzzare gli attacchi di una vecchia fiamma. Ollio canta, accompagnato al piano da sua moglie, mentre la "femme fatale" è Mae Busch.
06:00
Cine Sony
IL MISTERO DEL FALCO
() avvistato da Caesars
Leggendaria interpretazione di Humphrey Bogart, in pellicola celebre, tratta da celebre romanzo. Bogart, nel ruolo di Sam Spade, è in effetti uno spettacolo. Huston dirige tutti con capacità. Un bel film noir, nel quale vengono ben inseriti momenti di sapiente ironia, la cui fama è, però, un poco superiore al livello dell'opera. [B.Legnani]