Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di VENERDì, 22 MARZO 2019
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
07:15
Cine Sony
IL GIORNO PIÙ LUNGO
(media ) avvistato da Geppo
Galbo dice: Realizzato con grande spiegamento di mezzi, Il giorno più lungo è la storia dello sbarco delle truppe americane in Normandia nel 1944. Tratto da un celebre libro di Ryan, racconta la storia in forma di cronaca quasi da pseudocumentario. Il tutto con intenti autocelebrativi e nessun momento critico. Ciò nonostante un kolossal fatto molto bene ed alcune sequenze molto spettacolari.
12:20
Iris
LA MOGLIE PIÙ BELLA
() avvistato da Lodger
Da una storia vera un ritratto contadino di una ragazza in lotta contro ciò che era prestabilito dal potentato locale. A lottare è un'acerba ma già meravigliosa Ornella Muti, il cui sguardo ammalia tanto il neo boss Orano che lo spettatore. Alla fine programmata di un'esistenza sottomessa all'uomo lei oppone una resistenza prima ancora dell'animus che della mens. Cimarosa è il padre della giovane e dipinge su di sè il volto mesto e dimesso della tipica figura perdente. Ottima regia [Mco]
 
POMERIGGIO
16:46
Iris
QUELLE STRANE OCCASIONI
() avvistato da Lodger
Tre episodi: il superdotato Villaggio in versione pornocomica (regia di Loy, non firmata); l'architetto Manfredi insidiato da una giovane svedese (Magni); il monsignore Sordi chiuso in ascensore con una spregiudicata ragazza (Comencini). Nel complesso il film è piuttosto scarso nonostante i tre pezzi da novanta coinvolti. L'episodio migliore rimane, nonostante tutto, il terzo [...] [Pigro]
 
SERA
21:00
Retecapri
ANGELI CON LA FACCIA SPORCA
(media ) avvistato da Lodger
Gran bel film di un regista intelligente come lo è Curtiz. Sforna una di quelle perle che si dimenticano difficilmente, sia per la commozione e l'etica della pellicola, sia per i personaggi tutti così umani e credibili come quelli della banda "dead and kid" (e naturalmente quello di Cagney): perfido e violento, ma paradossalmente provvisto di un cuore di un bambino. [Losciamano]
21:00
Cine Sony
IL SENSO DI SMILLA PER LA NEVE
(media ) avvistato da Caesars
Un buon romanzo dello scrittore danese Peter Hoeg, convertito in un film mediocre dal regista Bille August. Si perde quasi totalmente la "magia" letteraria della pagina scritta: il regista converte la storia in un thriller confuso e ingarbugliato. [Galbo]
21:10
Paramount channel
IL CIGNO NERO
() avvistato da Caesars
. Il tema del film di Darren Aronoksky non brilla certo per originalità ed anche l'andamento della vicenda è in qualche misura piuttosto prevedibile. Spicca tuttavia l'eleganza formale della rappresentazione e la capacità del regista di costruire la tensione con un crescendo che culmina nel bel finale. [Galbo]
22:40
Iris
VIDEODROME
() avvistato da Caesars
Film che portò il genio di Cronenberg alla popolarità. La trama è complessa e si apre a molte interpretazioni, cosa che può lasciare allibiti molti, ma indubbiamente si assiste ad un'opera di un autore vero che affascina per come è realizzata.
23:20
Cine Sony
CUBE - IL CUBO
() avvistato da Lodger
Pur essendo la sua opera prima, Natali costruisce un piccolo gioiellino di rara bellezza e grande efficacia narrativa che, nonostante la pochezza di mezzi a disposizione, riesce a coinvogere lo spettatore dall'inizio alla fine (enigmatica) della pellicola. La dimostrazione palese di come sia ancora possibile realizzare buoni film senza spendere un capitale, facendo leva soprattutto sulla forza delle idee. Consigliatissimo agli amanti del genere. [Cotola]
23:20
20 Mediaset
BURN AFTER READING - A PROVA DI SPIA
() avvistato da Caesars
Ottimo film dei fratelli Coen, i quali paiono sempre più convinti che il mondo sia popolato, quasi esclusivamente, da imbecilli che non hanno la più pallida idea di quello che stanno facendo. Un autentico gioiellino di divertimento.
 
NOTTE
01:05
Cine Sony
HYPERCUBE: CUBO 2
() avvistato da Lodger
Blando e ripetitivo sequel in cui si cercano di dare le risposte a quegli interrogativi rimasti insoluti nel primo capitolo, squassando così, per altro senza troppa originalità, quell'alone di mistero che era stato uno dei punti di forza del film precedente. Ne viene fuori un film davvero poco coinvolgente, frutto di una regia inetta ed incolore e di una sceneggiatura davvero pessima, assolutamente priva di idee, che non fa altro che riciclare le situazioni del film di Natali. [Cotola]
03:10
Rai Movie
UNICO INDIZIO: UNA SCIARPA GIALLA
(media ) avvistato da Lodger
Thriller non eccelso che si riscatta per l'atmosfera uggiosa e decadente (siamo a Parigi ma pare Venezia) e per il personaggio della Dunaway, in bilico tra dramma e giallo classico. La tensione sale solo nella seconda parte, dopo un primo tempo lento e incerto sulla direzione da prendere e la soluzione finale non è granchè, pur avendo una sua logica e mettendo ogni pezzo al suo posto. Nel complesso non disprezzabile. [Corinne]
03:50
Iris
CHI LO SA?
(media ) avvistato da Caesars
si parte male, ma nel non breve dipanarsi del film il sentore di accademia via via dirada, e tutto diventa più leggero e arioso sino al finale con tutti i personaggi riuniti. [Il Gobbo]