Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di MERCOLEDì, 21 NOVEMBRE 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
06:10
Rai Movie
ECCO NOI PER ESEMPIO...
() avvistato da Geppo
La "fotografia" del 1977 italiano. Questa "fotografia" viene commentata in maniere eccellente da vari elementi: dal regista Sergio Corbucci ai protagonisti Adriano Celentano e Renato Pozzetto e anche dalla colonna sonora. Il cast è davvero interessante, con una splendida Barbara Bach. La coppia Celentano/Pozzetto è memorabile, in questo film, molto più efficace che nel successivo "Lui è peggio di me". [Geppo]
10:35
Iris
L'INSEGNANTE VIENE A CASA
() avvistato da Geppo
Dice B. Legnani: Film guardabilissimo che, grazie ad interpreti bravi e ben diretti, porta a casa un accettabile risultato.
12:30
Iris
GLI FUMAVANO LE COLT... LO CHIAMAVANO CAMPOSANTO
(media ) avvistato da Caesars
Carnimeo minore che spreca in parte il duo Garko/Berger, dedicando eccessivo spazio ai due damerini su cui ruota il film, in sequenze comicarole che rovinano un po' l'effetto di insieme. Quando si decide di fare sul (semi)serio, va decisamente meglio, ma i fasti di Sartana sono lontani. [Il Gobbo]
 
POMERIGGIO
15:55
Rai Movie
AGENZIA RICCARDO FINZI... PRATICAMENTE DETECTIVE
() avvistato da Geppo
Vero e proprio cult movie della filmografia di Renato Pozzetto. Il film scorre meravigliosamente senza annoiare. Anche come trama è notevole e soprattutto trovo geniale la sceneggiatura. Ottimo il cast: attori e caratteristi bravissimi. Per me Pozzetto resta una delle facce più divertenti del cinema italiano. [Geppo]
19:20
Rai Movie
STORIA DI FIFA E DI COLTELLO - ER SEGUITO DER PIÙ
() avvistato da Geppo
Dice Rickblaine: Simpatica opera comica del duetto siciliano. Un interessante seguito della pellicola con Adriano Celentano. Franco e Ciccio offrono una buona dose di comicità, quel tanto che basta per non renderlo troppo noioso.
 
SERA
21:00
20 Mediaset
TRUE LIES
() avvistato da Caesars
Discreta coomedia/action, che parodizza gli agenti segreti alla 007 senza scontentare gli amanti degli effetti speciali. La parte che preferisco è la prima, più virata verso la commedia e verso il sorriso, mentre la seconda, pur riuscitissima nel suo genere, è più caciarosa ed effettistica e alla lunga mi ha annoiato un po'. Comunque il prodotto è riuscito.
21:00
Retecapri
I CAVALIERI DEL NORD-OVEST
(media ) avvistato da Mco
Così Galbo: Film dedicato (come altri due precedenti) alla mitica cavalleria americana. L'elemento di spicco è il rapporto tra l'anziano militare (splendidamente interpretato da un già maturo John Wayne) e il giovane ufficiale inesperto. Straordinari i paesaggi della Monument valley, efficacemente fotografati (come già nell'ottimo Sentieri selvaggi). Alcune scene sono da storia del cinema.
21:00
*Sky Cult
VITA DA VAMPIRO - WHAT WE DO IN THE SHADOWS
() avvistato da Mco
Così Schramm: Dopo i modesti esiti di certa afflizione, infilarsi tra le fauci di un altro suckumentary può allettare poco, ma guai a soggiacere alla pregiudiziale e all’errore valutativo: significherebbe mancare un'occasione di sconquassante spasso come non accadeva dalla scorpacciata dei galletti Vallespluga, e di assistere vieppiù deliziati a un pastiche eretico a un tempo impietoso e rispettoso nel sovvertire –in uno zenith di Genio- ogni rimasticato codice del vampiresque: un ultimate update di cosa può comportare oggi, bilanciando pro e contro, lo stress da vampiro. Quando il sangue fa buon riso.
21:10
Rai Movie
MCFARLAND
(media ) avvistato da Mco
Così Gordon: Narra la vera storia di un allenatore (Kevin Costner) che porta la sua squadra di corridori, data per spacciata in partenza, a vincere il campionato nazionale. Kevin Costner si immedesima ottimamente nella parte dell'allenatore burbero ma comprensivo. Il film è prodotto dalla Disney e infatti certe scene arrivano a essere un po' troppo romanzate, ma in compenso la regia regge bene senza creare tempi morti che annoierebbero lo spettatore. Buoni anche gli altri attori.
21:15
La5
VIZI DI FAMIGLIA
(media ) avvistato da Caesars
S'immagina che la storia de Il laureato fosse basata su accadimenti reali di una famiglia di Pasadena; Jennifer Aniston, basandosi su vaghi indizi, si convince di essere la figlia non di suo padre ma di Kevin Costner (che sarebbe il personaggio interpretato da Dustin Hoffman nel film del 1968) che ebbe la celebre relazione con la madre ormai defunta (il personaggio che fu di Katharine Ross).
21:20
Rai 1
IL SEGRETO DEI SUOI OCCHI
(media ) avvistato da Ruber
Dice Digital: Thriller che parte fiaccamente per poi riscattarsi man mano che la storia progredisce, garantendo mistero e suspense. La regia è abile a mescolare le carte in tavola, il che rende il colpo di scena finale spiazzante
21:25
Canale 5
UN NATALE AL SUD
() avvistato da Buiomega71
Dice Markus: Dai tempi del "glorioso" Matrimonio a Parigi Boldi non era stato più in grado di replicare la meravigliosa follia che rende un film agghiacciante in una specie di culto per masochisti. Ebbene il momento è arrivato, perché sotto l'albero del Natale 2016 ci troviamo questa pellicola talmente assurda, sconclusionata e imbarazzante che non si può che adorare.
23:00
Paramount channel
ZODIAC
() avvistato da Lodger
Lunghissimo, scrupoloso racconto su uno dei principi dei serial killer che ispirò lo Scorpio di Callaghan. Il film è enorme e davvero è da apprezzare la voglia di Fincher di fare un film come se ne facevano nei 70; gli attori sono eccellenti, la ricostruzione precisissima, però a furia di essere dettagliati si perde un po' di pathos ed emozione anche se certi colpi (lo scantinato dell'ex proiezionista) risollevano il tasso adrenalinico. [Matalo!]
23:00
Espansione Tv
MALIZIA 2MILA
(media ) avvistato da Mco
L'aggiornamento di Malizia passa per una casa padronale, il ricco Turi Ferro, le sue maestranze, un ambito sottosuolo e le gambe inguainate di una matura ma pur sempre seducente Antonelli. Qualche accavallamento e una leggera trivialità verbale (il nomignolo con cui Ferro chiama la mogliettina) colorano una storia un po' stanca ma non priva di interesse.
 
NOTTE
23:30
7 Gold
LE COLT CANTARONO LA MORTE E FU TEMPO DI MASSACRO
() avvistato da Caesars
Sadicissimo e iper-violento esordio western di Fulci, scritto da Di Leo, che si inserisce brillantemente nel filone edipico che fu uno dei più ricchi del genere. Qualche tempo morto ma numerose sequenze folgoranti. Uno dei capisaldi del periodo classico del western di casa nostra. [Il Gobbo]
23:35
Iris
CHARLOTTE GRAY
(media ) avvistato da Mco
Così Galbo: Durante la seconda guerra mondiale, Charlotte Gray donna scozzese innamorata di un pilota della RAF accetta, dopo la scomparsa dell'uomo dietro le linee nemiche, di arruolarsi nei servizi segreti inglesi in missione in Francia. Dal romazo La guerra di Charlotte, è stato tratto un film ingiustamente sottovalutato ed invece molto godibile per la riuscita combinazione tra azione e sentimento (sia amoroso che patriottico). Molto ben girato (specie nelle scene d'azione), il film è impreziosito da una bella interpretazione della Blanchett.
00:40
La 7
LA MESSA È FINITA
() avvistato da Geppo
La figura religiosa ben si presta a rappresentare un disagio che è tipico di chi valica il trentesimo anno di vita e si scopre incapace di cambiare le cose e di doverle invece subire. [B.Legnani]
00:50
20 Mediaset
TRANSFORMERS 3
() avvistato da Mco
Così Didda23: La durata oceanica mette alla prova l'attenzione di qualsiasi spettatore, non c'è nessun motivo narrativo che giustifica questa scelta folle. Visivamente si assiste ad uno spettacolo incredibile e maestoso, ma a livello di sceneggiatura proprio non ci siamo. Shia LaBeouf con la sua perenne faccia da cane bastonato non colpisce e la supergnocca di turno è inserita solo per qualità estetiche. Turturro, McDormand e Malkovich sono sprecati come non mai. Si poteva fare di meglio.
01:30
Paramount channel
BULLITT
() avvistato da Caesars
Pur se con alcune incongruenze di sceneggiatura, Bullit è un poliziesco realizzato molto bene. Steve McQueen interpreta un poliziotto cinico e "contro" che anticipa il Callaghan di Eastwood che verrà nei primi anni '70. Il "meglio" del film sono le scene d'inseguimento sottolineate da un montaggio frenetico. Belle anche la fotografia e i temi musicali. [Galbo]
02:40
Spike
ALLA MIA CARA MAMMA NEL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO
() avvistato da Caesars
Escludendo la prestazione di Faà Di Bruno, che riesce veramente a divertire, e la bellezza di una Giorgi giovanissima che non esita a mostrarsi in tutto il suo splendore, il resto è veramente poca cosa. Anche la prova di Villaggio non riesce a convincere più di tanto. Luciano Salce ci ha regalato opere ben più degne.
03:00
Cine Sony
PER UN PUGNO NELL'OCCHIO
() avvistato da Geppo
Non tutte le battute funzionano, ma molte sì. Regìa ok. I due ricalcano Stanlio e Ollio: mandano nozze all’aria, si ubriacano.... Grandi il gioco dei tre bicchieri e la roulette russa. In più Franco chiede a una tettona di dargli la “mammellata”. [B.Legnani]
03:30
Rete 4
RAGTIME
(media ) avvistato da Caesars
Milos Forman ci regala un ritratto dell'America di inizio secolo scorso, intessendo un ricamo con varie storie che si alternano. La critica ufficiale all'epoca rimase freddina, ma personalmente considero questo uno dei lavori meglio riusciti del regista cecoslovacco.