Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di SABATO, 13 OTTOBRE 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
08:20
Cine Sony
ARRIVA LA BUFERA
() avvistato da Geppo
Dice Galbo: Dopo la bella prova de Il portaborse, il regista Daniele Luchetti continuò a indagare sull'Italia contemporanea. La chiave scelta in questo caso è quella grottesca, ma il risultato non è all'altezza del film precedente.
 
POMERIGGIO
Pare che i nostri esperti non abbiano rilevato niente di interessante.
 
SERA
21:00
Cine Sony
RAGAZZE VINCENTI
(media ) avvistato da Mco
Così Lucius: Giocare per passione, vincere per "dovere": questo il senso dei sacrifici della squadra femminile al centro della pellicola ambientata nel 1942. Il lungometraggio risulta avvincente, anche se oberato da qualche lungaggine di troppo. Madonna convince nel suo ruolo fisico e il cast appare compatto. Bello l'effetto temporale a fine film.
21:15
Telenorba
PERCHÉ PROPRIO A ME?
(media ) avvistato da Mco
Così Caesars: Lambert e Loyd sono una coppia di ladri che rubano un anello sormontato da un enorme rubino che genera una clamorosa ricerca ai colpevoli da parte di polizia, CIA, turchi, armeni e malviventi locali. Basato su un romanzo di Westlake, qui anche cosceneggiatore (che come al solito prevede situazioni bizzarre e divertenti) risulta un po' piatto a causa di una regia piuttosto anonima. Peccato, perché in altre mani si poteva ottenere un prodotto decisamente più valido.
21:15
*Sky Cinema 1
THE HAPPY PRINCE - L'ULTIMO RITRATTO DI OSCAR WILD ...
(media ) avvistato da Mco
Così Nancy: Il film racconta gli ultimi anni dello scrittore inglese Oscar Wilde, interpretato da Everett (qui anche regista). Il registro è molto melodrammatico, Everett mette in scena i tormenti che hanno accompagnato lo scrittore dopo la sua incarcerazione per omosessualità. In questo senso risulta poco avvincente anche a causa di un montaggio piuttosto confusionario che fa salti temporali poco efficaci ai fini della trama. La concentrazione è tutta sulle relazioni interpersonali di Wilde e poco sul suo lato creativo, che rimane solo accennato.
21:20
Cielo
LA BONNE
(media ) avvistato da Mco
Così Pinhead80: Che Samperi ci sappia fare alla regia era cosa già risaputa e con La bonne ne dà ulteriore conferma. Sin dalle prime battute il regista spinge sul pedale dell'acceleratore in quanto a eros. Rispetto alle atmosfere "casalinghe" e semplici di Malizia, qui abbiamo un pout pourri di elementi agresti/sofisticati, di povertà/ricchezza che rimandano a un erotismo d'altri tempi carico però di una perversione dirompente e voyeuristica. Molto interessante.
21:25
Tv8
PELHAM 1-2-3: OSTAGGI IN METROPOLITANA
(media ) avvistato da Mco
Così Nando: Ostaggi in un vagone della metropolitana con un broker fallito e un funzionario trombato a dirigere le trattative. Buona la parte dialogata con un Travolta gigionesco e un Washington riflessivo, meno efficace il finale che appare scontato e lievemente inverosimile. Vedibile.
21:30
NOVE TV
MAMMA HO PRESO IL MORBILLO
(media ) avvistato da Mco
Così Ciavazzaro: Pallida copia di Mamma ho perso l'aereo. Il risultato e il divertimento sono davvero modesti e i vari scherzetti che il bambino malato fa alle spese dei ladri che vogliono entrare in casa non entreranno sicuramente negli annali della comicità. Cast così così. Evitabile.
23:00
Espansione Tv
WANTED - SCEGLI IL TUO DESTINO
() avvistato da Mco
Bum bum bum e ci si ritrova nel bel mezzo di questa lotta all'ultima pallottola dalla traiettoria fumettistica. Il ritmo non manca, il cast regge bene l'urto (sebbene Freeman pare un po' ingessato) e il plot passa quasi in secondo piano di fronte a questa serie di poste mortali, per il volere supremo di una sorta di confraternita di eletti. La Jolie, ça va sans dire, toglie il fiato, da qualsiasi visuale la si osservi. Pellicola ideale per una serata pigra...
23:05
Rai 4
SENZA NESSUNA PIETÀ
(media ) avvistato da Mco
Così Pinhead80: La vita lo ha reso un criminale ma sotto la pelle qualcosa freme e scalpita per poter tornare a essere un uomo diverso. La periferia romana è il giusto habitat per questo racconto che deforma i principi morali su cui si basano i rapporti di fiducia e di amicizia. La spirale di violenza inghiotte tutti in un tritacarne che non conosce pietà e rispetto. Rimane solo il pudore di chi sa che per cambiare deve rinunciare a tutto quello che non riuscirà mai più ad avere. Interessante opera prima.
 
NOTTE
23:35
*Premium Cinema
SUCKER PUNCH
(media ) avvistato da Mco
Snyder dipinge una tela con tratti surrealistici, con una cornice di visionarietà attaccata ad un chiodo dalla tenuta videoludica. E quando parte la musichetta si chiudono gli occhi, in empatia con la protagonista...
01:00
Rai 3
IL TESTIMONE
(media ) avvistato da Lodger
Ridotto il neorealismo a semplice elemento contestuale, l’opera prima di Germi veste di nero e si protende all’introspezione psicologica di un condannato a morte per omicidio e poi assolto, che vive infelice in preda ai conflitti di coscienza. A questo ruolo provvede un Roldano Lupi teso e allarmato, ma non meno significativa è la figura chiave del «testimone» del vecchio Ernesto Almirante, gentile e premuroso sino all’ambiguità. [...] [Homesick]
01:00
*Studio Universal
THE GUARDIAN
(media ) avvistato da Mco
Così Nando: Un esperto guardacoste e una recluta ribelle, il duro addestramento e poi i salvataggi fino al drammatico finale. Un film discreto che mette in campo i valori del coraggio e dell'amicizia nonostante le tante traversie che regala la vita. Interessanti le scene di salvataggio; certo vi sono molti riferimenti a pellicole del passato, ma appare normale. Valido Costner.
02:35
Rai 1
BEFORE MIDNIGHT
(media ) avvistato da Mco
Così Schramm: Dopo la nostalgia per le cose mai state e il romantico idealismo per quelle che saranno, arriva l'assestamento dato dalla dura materia e dal quotidiano compromesso: Hawke e Delpy sono ora il paradigma di una coppia un po' borghesotta, radical-chic e felice di esserlo, ma invero sull'orlo di una crisi di nervi: a sorpresa, Linklater li incanala in un nevrastenico ping-pong di liti, recriminazioni e cattiveria che rasenta il bergmaniano, che dà al film una carica drammatica assente nei precedenti 2 affreschi e un plusvalore attoriale. Spiace il brusco buonismo finale che manda tutto in reverse.
02:40
Rai Movie
IL DECAMERON
(media ) avvistato da Lodger
Boccaccio secondo Pasolini, che per renderlo più aderente alle visioni sessual-politiche sul sotto-proletariato vitalistico lo ambienta a Napoli. Grande ricchezza figurativa, un po' di divertimento in più degli altri due capitoli della "trilogia della vita", molta noia. [Il Gobbo]
03:20
Cine Sony
MADONNA CHE SILENZIO C'È STASERA
() avvistato da Mco
Il toscano Nuti abbandona i Giancattivi per prendere forma e coraggio da solo. E, checché se ne dica e scriva, vi riesce tanto che il suo successo comincia anche dai tormentoni che questa pellicola lancia. Il ritmo magari non è vertiginoso ma vedendo la pochezza dei comici che adesso vogliono far strada a suon di battute pesanti e volgari, val la pena sorbirsi qualche passaggio a vuoto per poi godere appieno della verve comica e surreale di questo geniaccio poco compreso!
05:25
Rete 4
IL TRAPIANTO
() avvistato da Mco
Così Homesick: All'epoca dei primi trapianti, Steno realizza una commedia profetica, parlando del commercio degli organi riproduttivi... Non si ride molto, ma si evita il cattivo gusto e si apprezza la professionalità dei due protagonisti (Giuffrè e Rascel) e del numeroso cast internazionale, in cui appaiono anche nomi del western italo-spagnolo come Camardiel e Bilbao.