Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di LUNEDì, 24 SETTEMBRE 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
08:30
Rai Movie
TELEFONI BIANCHI
() avvistato da Caesars
Non sgradevole, ma non riuscito. C'è chi buca (Ponzoni), chi si prende uno spazio (Pozzetto), chi iper-gigioneggia (Gassman). Buono Maurizio Arena. Agostina ci prova, ma non regge un film che cala per snodi faciloni, funzionante talora (il matrimonio fascista, le epifanie ducesche, il postribolo), ma non nell'insieme. Da comico-grottesco tira infine al dramma, con intenti "nobili", ma non in sintonìa col resto. Talora grazioso, mai bello. [B.Legnani]
09:30
Iris
BASIC
(media ) avvistato da Caesars
Storia abbstanza interessante molto ben diretta e ben interpretata. La sceneggiatura non è esente da buchi e gioca non proprio pulito con gli spettatori, ma è decisamente un film godibile che merita la visione.
11:30
Iris
MARK COLPISCE ANCORA
() avvistato da Caesars
Dei tre film di Massi con Gasparri è il meno peggio, risultando persino più che sufficiente per tre quarti, prima del rovinoso finale. Fino allora gli si potevano perdonare sforzi di trama e imprecisioni buffe. Gli attori principali però hanno il volto giusto e lo stesso Gasparri, davvero scarso negli altri due film, qui mostra segni di crescita. [B.Legnani]
12:05
Rai Movie
• CUORE DI TENEBRA
(media ) avvistato da Caesars
Il film ricalca senza guizzi il capolavoro di Conrad affidandosi a sguardi febbrili/febbricitanti e ai monologhi finali di Kurtz/Malkovich. Prodotto per la tv, sembra girato senza grande attenzione, cosa strana per il visionario Roeg, ma potrebbe essere colpa di un "pan& scan" fatto male. [Tarabas]
 
POMERIGGIO
13:20
Iris
PERRY GRANT AGENTE DI FERRO
(media ) avvistato da Caesars
Spy story di produzione italica dalla levatura davvero modesta. Ennesimo "scimmiottamento" di ben più riusciti film anglosassoni, presenta il consueto repertorio del genere, senza la pur minima variazione personale, con l'aggravante di un protagonista insulso. Solo per i cultori del genere. [Galbo]
15:15
Iris
DUE MAFIOSI CONTRO AL CAPONE
() avvistato da Geppo
Dice Il Gobbo: Così così. Partenza fiacca e stiracchiata, imperdonabli lungaggini (quasi insostenibile la sequenza dell'arresto di Joe Minasi), decisamente meglio a Chicago, ma di nuovo nella parte finale crollo del ritmo, che manda a ramengo l'ottima imitazione di Valentino.
 
SERA
21:00
Retecapri
SERVIZIO IN CAMERA
() avvistato da Mco
Così Stefania: Farsa in...scatolata in stanza d'albergo: uno spettacolo messo su per finanziare...un altro spettacolo: gimkana di tre squattrinati artisti tra sotterfugi e simulazioni per trovare finanziamenti al loro spettacolo, evitando nel frattempo di pagare il conto dell'hotel, servizio in camera incluso! La scoppiettante energia dei Marx è decisamente sacrificata dalla location fissa e dall'assenza di numeri musicali, ma le gag ci sono, e non si ha l'impressione di uno spunto esile gonfiato e stiracchiato per riempire un'ora di pellicola. Imprevedibile.
21:00
20 Mediaset
SUPERMAN RETURNS
(media ) avvistato da Mco
Così 124c: Il Superman d'inizio nuovo millennio assomiglia troppo a quello vecchio; anzi, il regista Bryan Singer, scegliendo Brandon Routh come interprete, sembra ribadire che non esiste miglior Superman di Christopher Reeve. Questo ritorno di Superman, anche se non mi è dispiaciuto, non si doveva fare, perché il plot narrativo è fin troppo retrò, come il Lex Luthor di Kevin Spacey (più cattivo di quello di Gene Hackman, ma siamo sempre da quelle parti) che affronta il Superman di Brandon Routh. Era meglio se Bryan Singer avesse girato X-men 3...
21:10
Rai Movie
ARRIVA UN CAVALIERE LIBERO E SELVAGGIO
(media ) avvistato da Caesars
Western che racconta di un'epoca che sta scomparendo: siamo durante la seconda guerra mondiale e interessi diversi stanno per avere il sopravvento sui vecchi valori; in questo la tematica del film prende un po' da Peckinpah. Ottima la fotografia del grande Gordon Willis, che restituisce al meglio gli ampi panorami, così come buone sono le interpretazioni dei protagonisti. Alcuni momenti sono un po' allungati e il finale è tirato via in fretta, ma il prodotto è valido.
21:10
LaEffe
LA RAGAZZA CON L'ORECCHINO DI PERLA
(media ) avvistato da Mco
Così Cotola: Tratto da un best-seller recente, è un film con diverse luci e ombre: di buono ci sono la confezione molto curata e la grande interpretazione della Johansonn. Di negativo c'è una piattezza registica e della sceneggiatura che non permette allo spettatore di interessarsi davvero a quello che succede. Senza infamia e senza lode.
21:15
*Sky Cinema 1
IL VEGETALE
() avvistato da Mco
Così Didda23: L'esordio attoriale di Rovazzi è da premiare soprattutto per la naturalezza recitativa e per il messaggio positivo lanciato nel finale. Il fatto che il target sia quello delle giovanissime generazioni fa perdonare un buonismo di fondo ai limiti dell'imbarazzante (la cittadina con un'integrazione incredibile) e lo scontro fra ciò che è reale e ciò che dovrebbe e potrebbe essere. Il cast di contorno è cucito bene con uno Zingaretti sempre in parte e un bravo Bruschetta nel ruolo di imprenditore intrallazzatore. Niente male.
21:30
Tv8
AGENTE 007 - LICENZA DI UCCIDERE
() avvistato da Caesars
Divertente anche se non eccezionale; Ursula Andress (prima delle innumerevoli Bond girls) che esce dalle acque è immagine difficile da dimenticare.
21:35
Mediaset Extra
NATI STANCHI
() avvistato da Mco
Così Samuel1979: Esordio niente male per la coppia palermitana, la quale sfrutta al massimo il proprio potenziale con un repertorio già consolidato da anni di cabaret. Se è vero che la sceneggiatura è molto semplice, è altrettanto vero che comunque il film risulta ben fatto anche grazie all'apporto di bravi attori siciliani (Burruano su tutti).
23:00
Espansione Tv
GIOVANI, BELLE... PROBABILMENTE RICCHE
(media ) avvistato da Mco
Al posteriore divino della Cassini si unisce il celebre petto della Russo e infine ci aggiungiamo un'Olivia Link. I momenti comici (non trascendentali) sono sorretti soprattutto dalla professionalità di Gianfranco D'Angelo. Montanaro e Jimmy il Fenomeno strappano, comunque, qualche sorriso.
 
NOTTE
23:35
Iris
RENDITION - DETENZIONE ILLEGALE
(media ) avvistato da Mco
Così Nando: Le vicissitudini di un americano di origini egiziane che subirà atroci torture solo perché accusato attraverso ipotetici indizi. Le esaltazioni arabiche sono ben delineate e la narrazione scorre lineare, salvo qualche intermezzo con sottotitoli, Gyllenhaal appare inutile nel valido plot narrativo che esplica decorosamente come scoppiano certi ordigni.
00:10
Spike
L'ULTIMO DEI MOHICANI
(media ) avvistato da Caesars
Il regista americano per definizione più votato all'action moderno (Mann) dirige un'avventura di ampio respiro e di stampo straclassico. Nessuna sovrastruttura ideologica o complicazioni di sorta: avventura allo stato puro, personaggi semplici e lineari, grandi spazi ed un interprete inaspettato (DD Lewis) ma in forma, straordinariamente fedele ed aderente al personaggio. [Galbo]
00:10
*Studio Universal
EYES WIDE SHUT
() avvistato da Mco
Così Cotola: L’ultima fatica di Kubrick non è il capolavoro che molti si aspettavano ma è comunque un gran film. A parte qualche piccola caduta di tono non si può, infatti, non restare colpiti dalla solita grande regia, dalla brillantezza e raffinatezza dei dialoghi (come sempre nei film del regista non c’è quasi mai una parola, e non solo quella, fuori posto) dalle notevoli scenografie. Tutto raggiunge il culmine nella lunga ed affascinante scena dell’orgia. Bravi anche gli attori. Gustosi ed azzeccati i brani della colonna sonora.
01:10
Rai Movie
COGNOME E NOME: LACOMBE LUCIEN
(media ) avvistato da Caesars
Malle non è ambiguo: racconta come le scelte passino attraverso il Caso. Impaginato e recitato in modo impeccabile, descrive con apparente facilità cose difficili, come le pulsioni abnormi cui spinge la necessità e il soffice cammino che la natura percorre mentre ospita i drammi. Sorprende la parte finale, in totale anticlimax. [B.Legnani]
01:25
Cine Sony
LA CENA
(media ) avvistato da Caesars
Come già in altri film precedenti, Scola mostra una piccola comunità per trarre una morale della società odierna; lo sguardo del regista è disincantato e piuttosto pessimista sulla varia umanità che rappresenta. [Galbo]
03:30
Rai Movie
DÈMONI 2 - L'INCUBO RITORNA
() avvistato da Caesars
La proiezione berlinese passa in tv (col 100% di share!) in un condominio di Amburgo: la moltiplicazione degli ambienti porta varietà e movimento; lo script, così agitato, stimola una stilizzazione che la regia realizza superando la sterile ansia di terrorizzare che assillava il numero uno. Lo splatter grossolano viene maggiormente trattenuto e lascia spazio a una gradevole raffinatezza nella messa in scena. [Zender]
03:45
Rete 4
FAUSTINA
(media ) avvistato da Lodger
Opera d'esordio di Luigi Magni, che trae valore più dalla Roma popolana, nascosta e quasi sospesa nel tempo che dalla trama, fiacca e sovrabbondante di spunti favolistici felliniani ed effimere vocazioni protofemministe. Degli interpreti si segnalano un Montagnani sbarbato, manesco e cafone che si destreggi bene anche con il vernacolo, e un timido Cerusico. Marginale. [Homesick]
05:15
Rai Movie
GIOVE IN DOPPIOPETTO
(media ) avvistato da Caesars
Divertente e leggero, gioca sulle molteplici identità di Carlo Dapporto che da Dio dell’Olimpo mitologico (per l'appunto Giove) prende le sembianze umane di innumerevoli personaggi... per un sogno d’amore. Simpaticissima Delia Scala, soubrette tuttofare, giovanissima e solare, che viene proiettata per la prima volta nelle sale in Cinemascope. [Guru]