Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di VENERDì, 21 SETTEMBRE 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
08:15
Cine Sony
PERDUTAMENTE TUA
(media ) avvistato da Lodger
Titolo fondamentale nella filmografia della Davis e più in generale del genere romantico, molto anticonformista per il tempo, anche se la censura impose il ricorso a rituali allusivi come l'accensione delle sigarette per suggerire un'intimità di coppia che non poteva essere mostrata. Cooper dà vita ad una memorabile figura di vegliarda imperiosa. [Daniela]
09:10
Iris
LA LEGGE DEL CRIMINE
(media ) avvistato da Nicola81
Abbiamo il clan criminale (qui di origine armena), il figlio del boss che vorrebbe uscirne per amore di una brava ragazza, il poliziotto deciso a regolare vecchi conti e naturalmente l'ultimo colpo da mettere a segno, quello che nei polar va sempre male... Una storia vista innumerevoli volte, però diretta con competenza (le sequenze d'azione sono poche ma funzionali) e interpretata correttamente. Peccato che tutto si sfaldi in un finale irrisolto e inconcludente.
11:55
Rai Movie
PIEDONE L'AFRICANO
() avvistato da Geppo
Così Rambo90: Nuova trasferta per Rizzo/Spencer, questa volta in Africa. Il ritmo e la simpatia dei personaggi reggono ancora, la storia poliziesca diventa banale e passa in secondo piano rispetto alle scazzottate e agli inseguimenti. Molto più spazio per il simpatico Cannavale e nuovo bambino accanto al protagonista (dopo il piacevole innesto del film precedente). Divertente.
 
POMERIGGIO
15:45
Rai Movie
GLI UOMINI DAL PASSO PESANTE
(media ) avvistato da Nicola81
Il nascente spaghetti western incontra il modello classico americano: il risultato è un film che oggi rischia di apparire ancor più datato di quanto non sia, maggiormente interessato alle psicologie dei personaggi che all'azione e che volendo imprimere un ampio respiro finisce col perdere spesso per strada il ritmo narrativo. A parte un Franco Nero ancora visibilmente acerbo e spaesato (ma era la sua prima incursione nel genere), gli attori forniscono buone prove. Discrete le musiche di Lavagnin
17:06
Iris
L'ANATRA ALL'ARANCIA
() avvistato da Geppo
Una gradevole commedia diretta da Luciano Salce che riesce a divertire, anche se certamente non è un capolavoro. Bellissima Barbara Bouchet che si aggira nuda praticamente per tutto il film, sfoggiando un taglio di capelli inusuale per lei (pare imposto da Monica Vitti che non voleva un'altra bionda con i capelli lunghi). La presenza della Bouchet vale da sola la visione del film che comunque rimane un'opera tutt'altro che disprezzabile. [Caesars]
 
SERA
21:00
Iris
ROMANZO CRIMINALE
() avvistato da Nicola81
Un libro ponderoso e complesso come Romanzo criminale poteva essere trasposto sul grande schermo solo a prezzo di innumerevoli semplificazioni, ma Placido (alla sua miglior prova dietro la macchina da presa) e gli sceneggiatori Petraglia e Rulli compiono un buon lavoro di sintesi. Qualche passaggio non chiarissimo, alcuni personaggi vengono solo abbozzati, ma la storia non accusa mai cali di ritmo e tutti gli attori si esprimono bene (benissimo Favino e Rossi Stuart). Ok anche la colonna sonora.
21:15
Rai 3
NON È UN PAESE PER GIOVANI
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Redeyes: Il buon Veronesi dice, ma senza ferire nessuno e propone un affresco troppo corretto, lasciando al solo Luciano l'elemento "disturbante". A contorno del fighter, un po' Leon un po' Durden, un piccolo carnevale di buone persone dipinte con oniriche pennellate. Il quadro finale è una Cuba all'acqua di rose con pochi guizzi comici
 
NOTTE
02:20
Cine Sony
IL SUCCESSO
(media ) avvistato da Mco
Così Rambo90: Amara commedia, sulla scia del Boom ma con molta più cattiveria: Gassman infatti, se all'inizio non accetta compromessi e manda tutti a quel paese, capisce presto che per diventare ricchi bisogna rinunciare a qualcosa, in questo caso affetti e orgoglio. Ottimi i dialoghi, superba la prova del protagonista, così come di tutti i caratteristi che affollano la vicenda (su tutti D'Orsi compagno di scuola). Finale prevedibile ma necessario.
02:25
Iris
LA RAGAZZA FUORISTRADA
(media ) avvistato da Mco
Così Fauno: Altro film di denuncia sul modo di vegetare e di schiacciare la noia in una città come Ferrara. Il regista è molto funzionale nel rendere particolarmente bravi e odiosi come non mai tutti i personaggi, specie il trio Merenda-Love-Brochard e a salvare soltanto l'ignara e malcapitata protagonista di colore, la quale per fortuna non si adatterà al circostante marciume. Personalmente posso dire che anche ora chi ci arriva da fuori viene redarguito sul modo di vivere e sulle cose da evitare di fare... finché questo non esplode e manda tutti a ranare.
02:50
Rete 4
LA POLIZIA È SCONFITTA
() avvistato da Nicola81
Il poliziottesco approda per la prima e unica volta Bologna, città che al cinema avrebbe potuto dare di più. Un po' troppo simile a Quelli della calibro 38, ma Paolella, pur non essendo uno specialista del genere, dirige con innegabile mestiere (tranne forse nel finale), potendo contare su una discreta sceneggiatura e su un Mezzogiorno molto convincente nei panni di uno dei cattivi più odiosi che il genere ricordi. Senza infamia e senza lode, invece, il commissario di Bozzuffi. Dignitose le musi
03:00
Paramount channel
QUESTO PAZZO, PAZZO, PAZZO, PAZZO MONDO
() avvistato da Mco
Così Rambo90: Capolavoro del cinema comico americano, anche se un po' lungo, questo film riesce a innescare un ritmo che non lascia mai spazio alla noia, pieno zeppo di gag e disavventure vissute dai protagonisti a caccia del denaro. Grandissimo cast, da Spencer Tracy a Mickey Rooney, da Milton Berle a Phil Silvers (antipatico e divertente allo stesso tempo). Un film ancora oggi fresco e originale, che ha avuto vari epigoni mai alla sua altezza e che per me sarà sempre un capolavoro.