Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di MARTEDì, 21 AGOSTO 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
Pare che i nostri esperti non abbiano rilevato niente di interessante.
 
POMERIGGIO
Pare che i nostri esperti non abbiano rilevato niente di interessante.
 
SERA
21:00
La 7
IL CASO PARADINE
() avvistato da Lodger
Dramma giudiziario girato con la solita innata classe da Hitchcock, che riesce a districarsi bene in un intreccio più complesso della media, creando una tensione discreta che si mantiene sempre abbastanza alta raggiungendo il culmine in alcuni interrogatori. Merito anche e soprattutto di un cast in grande forma su cui spicca imperioso uno straordinario Charles Laughton. Un po' bistrattato dalla critica ma in ogni caso di buon livello. [Cotola]
21:00
Retecapri
AL CENTRO DELL'URAGANO
(media ) avvistato da Lodger
Importante quale primo film di produzione hollywoodiana dichiaratamente antimaccartista, encomiabile negli intenti ma purtroppo penalizzato da una regia piuttosto anonima e da una sceneggiatura che fa crescere bene la tensione nella prima parte ma risulta poi poco convincente negli sviluppi e soprattutto al momento di tirare le fila del racconto. Sempre efficace Bette Davis. [Daniela]
22:30
Retecapri
COME LE FOGLIE AL VENTO
(media ) avvistato da Lodger
Vigoroso melodramma su forti sentimenti (amore, amicizia, affetti familiari) ed egritudini dell’animo (invidia, gelosia) e del corpo (impotenza, alcolismo) che esasperano le dialettiche tra i personaggi e le loro tensioni: tensioni esplicitate dai dialoghi vulneranti, oppure sottaciute o suggerite dai silenzi e dai gesti. Dell’esemplare quartetto di interpreti è d’obbligo un applauso doppio per la bionda Dorothy Malone [...] [Homesick]
 
NOTTE
23:30
La 7
REBECCA - LA PRIMA MOGLIE
() avvistato da Lodger
Fantastiche atmosfere decadenti per un film che sta a metà tra il melò e il thriller con venature horror, Rebecca è una delle opere più intriganti di Alfred Hitchcock che migliora e rende più ricco di suspance il romanzo della Du Maurier che nella mani del maestro inglese diventa un canovaccio perfetto per una storia che presenta un mirabile intreccio di tensione. Protagonisti principali glamour e giustamente aristocratici a cui si contrappone la sottile malvagità della Anderson. [Galbo]
02:40
Rai Movie
LA PISCINA
() avvistato da Lodger
Film di gran culto e forse sopravvalutato, lascia il dubbio se non sia più astuto che intelligente, più superficiale che interessante: certo Deray era un volpone, e il casting perfetto lo tolse dagli impicci in cui una sceneggiatura tutt'altro che ferrea (malgrado la firma illustre di Carrière) avrebbe potuto cacciarlo. Ma il "thriller" è, evidentemente, un pretesto. Non, però, per la prima fase del giallo all'italiana, di cui questo film è uno scopiazzatissimo nume tutelare. [Il Gobbo]
02:50
Iris
LA PRIGIONIERA
(media ) avvistato da Lodger
Il conformismo borghese come una gabbia da cui non si evade: da tale premessa, l'addio al cinema di Clouzot, immerso in sperimentazioni visive optical, non poteva essere che un'opera dalle atmosfere torbide e claustrofobiche, con i rapporti tra i personaggi tenuti sempre sul filo della tensione dialettica, fisica e sessuale. [...] [Homesick]
04:30
Iris
LE AVVENTURE DEL BARONE DI MUNCHAUSEN
() avvistato da Lodger
Mirabolante trasposizione cinematografica delle avventure del celebre barone, già più volte portate sul grande schermo e che trovano nella fantasia cinematografica (e nello spirito umoristico) del regista Terry Gilliam il migliore "traduttore" possibile. Coadiuvato da un cast tecnico ed artistico di primissimo livello (scenografie ed effetti speciali magnifici) il regista inglese confeziona uno spettacolo godibilissimo e raffinato, pieno di riferimenti e di grande eleganza formale. [Galbo]