Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di GIOVEDì, 16 AGOSTO 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
10:00
Rai 3
ANIMA PERSA
() avvistato da Lodger
Ancora frutto come Profumo di donna, della collaborazione tra Gassman e Risi da un romanzo di Arpino, è una sorta di thriller con implicazioni psicoanalitiche ed esistenziali dominato dal tema delle personalità multiple. Il film presenta tuttavia una sceneggiatura non priva di difetti; inoltre l'intepretazione di Gassman pure pregevole ha una caratura eccessivamente istrionica più teatrale che cinematografica. [Galbo]
 
POMERIGGIO
14:00
Rai 2
IL GIOCO DELLA FOLLIA
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Markus: Un uomo ha una relazione extraconiugale con una ragazza molto più giovane di lui, ma quando verrà a scoprirlo sua moglie farà scattare una vendetta... Un film così scarso nell'idea di base doveva essere quantomeno congegnato in una forma più avvincente; invece qui si sceglie la via del filmetto para-televisivo di poca cosa
 
SERA
21:00
Iris
CELLULAR
() avvistato da Nicola81
Classico esempio di buon intrattenimento. Qualche sbavatura c'è (troppa repentina la trasformazione del protagonista da bamboccione a eroe), le parentesi comiche rischiano di apparire fuori posto, ma nel complesso il film funziona, grazie a una sceneggiatura che ha il merito di non fossilizzarsi sull'idea di partenza, proponendo invece alcuni varianti non banali. Il cast è diligente, la regia riesce a mantenere un ritmo e una tensione costanti, e anche la lunghezza è quella giusta.
21:15
Rai Movie
CHRISTINE LA MACCHINA INFERNALE
() avvistato da Ruber
Buiomega71 dice:Come a Haddonfield e a Antonio Bay il male arriva in un'altra cittadina di provincia americana carpenteriana. E' una cromatissima Plymouth Fury del 1958, che annuncia la morte sotto forma di rock'n'roll anni '50. Lontano per concezione dalla Macchina nera, un piccolo gioiello carpenteriano che pompa adrenalina tra amori adolescenziali e bullismo, stritolamenti e stazioni di sevizio in fiamme, fino alla possessione morbosa che assume i tratti di un "possession movie". Quintessenza del cinema di Carpenter, come il suo martellante score.
 
NOTTE
00:40
Rai 2
BREAKING AT THE EDGE
(media ) avvistato da Buiomega71
Dice Piero68: Ennesimo ghost movie dall'andamento scontato e dal finale telefonato, nonostante qualche discreto inserimento a sorpresa. Ma quel che è peggio è che mai, neppure per un attimo, il film farà fare balzi sulla sedia, vista la totale assenza di scene davvero spaventose. Più che un horror corre sul filo del thriller sovrannaturale. Cast raccogliticcio con una Da Costa troppo sottotono