Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LA GIORNATA DAVINOTTICA di MARTEDì, 19 GIUGNO 2018
Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
 
MATTINA
07:15
Rai Movie
OMBRE BIANCHE
(media ) avvistato da Caesars
Morandini scrive che rappresenta l'inizio della parabola discendente di Nicholas Ray e che il film è "antropologicamente presuntuoso e schematico". Francamente, il film non mi ha convinto molto, forse anche assai perché invecchiato, ma quanto ho messo fra virgolette mi pare piuttosto vero. [B.Legnani]
09:10
Rai Movie
AGENZIA RICCARDO FINZI... PRATICAMENTE DETECTIVE
() avvistato da Caesars
Un cult per chi ama Pozzetto. Figurarsi per chi ama i romanzi di Secchi con Riccardo Finzi e caratteristi quali Cannavale, la Facchetti, Sportelli, Zamuto... Insomma, se si ama tutto ciò si viene trascinati nel gorgo e si accetta tutto. Se non si ama il genere, si rimane stupiti nel notare che c'è chi si diverte un mondo. [B.Legnani]
 
POMERIGGIO
13:10
Iris
MIO PADRE MONSIGNORE
(media ) avvistato da Caesars
Onesta opera, tratta da pièce teatrale dello stesso Racioppi, nonostante vari alti e bassi, che ha qualche trovata graziosa. Giannini e la Merlini bravi come sempre, mentre Capolicchio non lo si accetta sùbito, per via di quel baffo posticcio, ma poi lo si può trovare funzionale. Gradevole partecipazione di Moschin, prelato che ha come amante Minnie Minoprio! [B.Legnani]
14:00
Cine Sony
• IL PROFUMO DELLA PAURA
(media ) avvistato da Mco
Uno di quei filmetti che ogni tanto vengono "gettati" in palinsesto per riempire i vuoti del notturno. Ritmi discreti, qualche buona musica di corredo ma anche un finale troppo sbrigativo e scontato. Motivo per vederlo? La bellissima e dolcissima Shiri "Roswell" Appleby
16:50
Rete 4
BUFFALO BILL E GLI INDIANI
(media ) avvistato da Caesars
n apparenza un western; in realtà il regista mette in scena una raffinata decostruzione del genere, molto elegante e ricca di citazioni. Momenti di ottimo cinema si alternano però a fasi più stanche e scontate. E' però decisamente meritevole di visione grazie anche alla buona prova del cast, nel quale spicca l'ottimo Paul Newman nella parte del protagonista.
17:15
Iris
IL TERRIBILE ISPETTORE
() avvistato da Lodger
Ottima commedia con Paolo Villaggio. Primo film dopo gli sketch del cabaret, con il protagonista che tratteggia un personaggio lontano anni luce dalla macchietta fantozziana alla quale siamo abituati. All'apparenza onesto, è in realtà intenzionato a passare su tutti e tutto pur di avanzare di carriera. Ottima la recitazione di Villaggio, bene il resto del cast, commedia da riscoprire. [Daidae]
 
SERA
20:45
Teledue
DOPPIA COPPIA CON REGINA
() avvistato da Mco
Così Ciavazzaro: Una Mell stupenda, perfettamente a suo agio nel suo ruolo di villian, Ferzetti perfettamente antipatico, il convincente Gallardo, un ottimo cast di contorno (Auditori, Linè) e un buon intrigo che pur non essendo originalissimo cattura ed offre una certa tensione (vedi la scena del tavolo "elettrico"), rendono il film molto interessante. Ottime le musiche. Per chi ama il genere sarà un'eccellente scelta.
21:00
Iris
JONATHAN DEGLI ORSI
() avvistato da Caesars
Noioso eco western, giunto sugli schermi oramai fuori tempo massimo per questo genere di film. Enzo G. Castellari ci ripropone atmosfere e situazioni già viste in Keoma, pellicola che gode di un certo apprezzamento (anche se non da parte mia) presso il pubblico specializzato, ma anche Franco Nero risente del tempo passato e risulta quasi improponibile come eroe della vicenda. Molto meglio di lui è John Saxon.
21:00
Retecapri
CUORE MATTO... MATTO DA LEGARE
(media ) avvistato da Caesars
Musicarello di infimo livello in grado di regalare, di tanto in tanto, qualche sorriso grazie al cast di contorno, ma che non riesce a non soccombere di fronte a una confezione sgangheratissima, una tramina completamente risicata, anche se confrontata ai film dello stesso filone, e un Little Tony abbastanza indecente. [Deepred89]
21:10
Rai Movie
FRANNY
(media ) avvistato da Ruber
Dice Domino86: Film che racconta la storia di un uomo milionario e dei suoi demoni interiori (la cui origine si evince dalle prime scene della pellicola). Nel complesso il film non è granché, abbastanza fine a se stesso e non si crea mai quel pathos o quel qualcosa in più in grado si catturare in pieno l'attenzione dello spettatore.
21:10
La 7
THE MANCHURIAN CANDIDATE
() avvistato da Caesars
Avvalendosi di ottimi attori (magnifica a mio avviso la prova di Meryl Streep), il regista attualizza la storia portandola ai giorni nostri e ripropone un'acuta critica verso la politica americana. Ben scritta e ben diretta (oltre che ben interpretata), la pellicola riesce a catturare l'attenzione per tutta la sua durata, fino al drammatico ma inevitabile epilogo.
21:15
Cielo
LE IENE - CANI DA RAPINA
() avvistato da Caesars
Bellissimo esordio cinematografice di Tarantino; il film, dopo un'introduzione dei protagonisti che preparano la rapina, parte subito a 1000 all'ora, saltando completamente la parte dedicata alla rapina vera e propria che si è rilevata un fallimento. Qualcuno all'interno del gruppo ha tradito, ma chi è stato? Ambientato nel capannone dove si ritrovano i sopravvissuti, è cinema puro, che ha alle spalle una vera passione per la settima arte: e si vede.
21:15
TV2000
FANTASMI A ROMA
(media ) avvistato da Lodger
Una commedia insolita per cinema italiano dell'epoca, contaminata con tocchi fantastici, ben diretta da Pietrangeli con leggerezza e garbo. La trama è azzeccata e ci sono tanti momenti divertenti, anche grazie a un cast particolarmente ricco[...]. Molto bella anche la colonna sonora di Rota. Un piccolo gioiello. (by Rambo90)
21:25
Canale 5
GREASE - BRILLANTINA
() avvistato da Caesars
Prodotto che sfrutta la notorietà di John Travolta e il successo del telefilm "Happy days" per sfornare la solita storiellina ambientata negli anni '50. Il film risulta comunque gradevole, per chi non ha grosse pretese, grazie ai numeri musicali ben coreografati, alla bravura di Travolta e alla bellezza di Olivia Newton-John. Sicuramente non è imperdibile.
 
NOTTE
23:30
Spike
UN TRANQUILLO WEEKEND DI PAURA
() avvistato da Caesars
Un John Boorman particolarmente ispirato racconta, con piglio più drammatico che avventuroso, le peripezie di quattro uomini di città che si trovano ad affrontare un viaggio in canoa in un ambiente incontaminato, destinato a sparire, e il loro scontro con i "selvaggi" abitanti del luogo. Avremo modo così di capire le diverse psicologie dei vari personaggi. Il ritmo molto lento potrà far storcere la bocca a molti ma chi saprà resistere sarà premiato da un film mai banale. Ottima fotografia.
23:30
Canale 5
QUESTI SONO I 40
() avvistato da Mco
Così Mickes2: Gradevole commedia firmata Apatow incentrata sul rapporto di coppia allo sbocciare delle 40 primavere con tutto quel che concerne il quotidiano della famiglia, il rapporto coi genitori, la vita lavorativa, lo scontro generazional-tecnologico coi figli adolescenti e le aspettative personali. Momenti ilari si alternano ad altri più amari (ma con tocco leggiadro) e l’affiatamento degli attori e la genuinità di alcuni momenti restano sempre un punto di forza. Anche il minutaggio (stranamente per Judd) risulta ok. **! tendente al ***.
23:30
La 7
IL TEMPIO DI FUOCO
(media ) avvistato da Mco
Così Herrkinski: "IndianaJonesploitation" ottantiano prodotto dalla Cannon e interpretato dalla strana coppia Norris/Gosset Jr. (che a dirla tutta funziona bene), affiancati dalla discreta Anderson. Chi ha apprezzato la serie spielberghiana o spin-off come Allain Quatermain apprezzerà anche questo, grazie alla divertita e convincente prova del cast, al ritmo spigliato e alla regia esperta di Lee Thompson; tra risse, disavventure, fughe, travestimenti, maledizioni indiane e il finalone al tempio del titolo, c'è di che spassarsela, nonostante il budget economico.
00:15
Rai Movie
LE DOLCI ZIE
(media ) avvistato da Lodger
Visto "furtivamente" (di notte) quando avevo 12 anni, mi sembrò molto licenzioso ed erotico. In realtà questo film è piuttosto deludente sotto tutti i punti di vista: la regia è scialba e la sceneggiatura non brilla certo per originalità. Le bellezze muliebri non mancano, ma ciò non basta a salvare le sorti di questo lavoro, molto mediocre. [Cotola]
00:30
20 Mediaset
UNKNOWN - SENZA IDENTITÀ
() avvistato da Mco
Così Daniela: Scienziato americano a Berlino per congresso a seguito di un incidente inizia ad avere problemi di identità... Con un occhio a zio Alfred e l'altro agli smarrimenti parigini di Polanski, il regista spagnolo confeziona un thriller che non brilla per originalità ma si fa seguire con interesse. A mettere una toppa sulle incongruenze della sceneggiatura ci pensa l'ottimo cast maschile: oltre a Neeson, solido anche quando fa lo stolido, Ganz, già grande da quando frequentava altri amici americani, e Langella, che grande lo è diventato invecchiando
01:10
Paramount channel
MEZZANOTTE NEL GIARDINO DEL BENE E DEL MALE
(media ) avvistato da Mco
Così Pigro: Ricco gay ammazza il suo giovane amante e subisce il processo, seguito da un giornalista che compie indagini. La storia è intrigante, soprattutto per le coordinate di totale relativismo e ambiguità in cui è calata la vicenda e in cui sembra vivere l'intera città, ubicata nel profondo sud bizzarro e magico, fra trans scicchissime e cani invisibili. Eastwood mescola tutto con gusto ironico e umoristico alla fratelli Coen, ma con lui il frullato di registri non funziona: c'è la struttura ma manca l'atmosfera, e la lunghezza del film non aiuta.
01:40
Rai 2
LA PRIMA VOLTA (DI MIA FIGLIA)
() avvistato da Mco
Così Parsifal68: La prima volta di Riccardo Rossi si potrebbe dire, visto che per il bravo e spesso mal utilizzato attore romano è la prima esperienza dietro la mdp. Ne esce fuori una commedia garbata e non volgare - nonostante il tema - e ben recitata, non tanto dallo stesso Rossi un po' impacciato quanto dai bravi Fresi e Foglietta, che gli reggono bene il gioco. Una piacevole rivelazione.
03:25
Rai Movie
GIOVANI GUERRIERI
(media ) avvistato da Lodger
Bel film dal taglio indipendente anni '70, che affronta un tema delicato come la vita dei giovani in un sobborgo popolare dell'America dei tempi e il disagio sociale che ne consegue. A vincere è principalmente la prova attoriale dei giovani protagonisti [...] Interessante anche il modo in cui è sviluppata la vicenda e il crescendo di violenza e tensione della comunità; realistico, anarchico e a tratti duro, veramente un film da rivalutare. [Herrikinski]