Cerca per genere
Attori/registi più presenti
LE LOCATION ESATTE DI "DIVORZIO ALL'ITALIANA"
lunedý 08 settembre 2008
ImageImageQuando Geppo mi disse che andava in Sicilia e voleva studiare le location di Divorzio all’italiana non potei che esserne felice: il nostro primo film analizzato in bianco e nero! Dal 1961 a oggi chissà quanto è cambiato... La cosa mi interessava molto e sono sicuro che interesserà ache molti altri. Il film di Germi è girato quasi completamente a Ispica (in provincia di Ragusa), e soprattutto attorno ad una chiesa in particolare; Geppo lo sapeva da tempo e non era nemmeno un mistero, che fosse stato girato lì. Ma la possibilità di fotografare replicando i fotogrammi quanto possibile, la possibilità di inserire le location esatte nel nostro radar, cambiava tutto, poteva dare una prospettiva nuova al lavoro di Germi. Preparai un microfilm contenente il materiale che costituisce sempre la base di partenza (i fotogrammi geograficamente più interessanti del film) e glielo feci avere attraverso una spia fidata di nostra conoscenza.
 
Image Image Image Image Uno zio di Geppo aveva partecipato come comparsa nel film (lo vedete segnato col circolino nell’immagine poco più sopra) e gli aveva già detto che era in grado di riconoscere i posti in cui Germi aveva girato. Ricordò anche che all’epoca erano in pochi a comprendere cosa stesse accadendo in paese: il cinema non era diffuso come oggi (soprattutto in provincia) e non tutti capivano chi fossero quelle strane persone che si aggiravano con cinepresa e cavi per le vie cittadine.
Image Image Image Lo zio di Geppo fu notato per caso (era seduto lì al bar) e gli fu chiesto se fosse interessato a fare la comparsa nel film: accettò e il risultato è che ora la sua immagine sfuggente è perpetuata dai dvd del film e dalle proiezioni in sale d’essai (nonché dalla televisione, naturalmente, che spesso trasmette il film).
Ritrovare i posti esatti ha significato scontrarsi con paesaggi spesso molto differenti, perlopiù rovinati dalla presenza di auto in sosta che, come ben sanno tutti i nostri set-busters, modificano pesantemente il paesaggio coprendo le zone dei marciapiedi e mascherando la forma delle strade. Curioso notare che l’obelisco più volte inquadrato da Germi venne costruito appositamente per il film e non ha mai fatto parte dell’arredo urbano di Ispica.
Ma adesso godetevi le foto e date un occhio alle relative didascalie. Presto radarizzeremo le location e il tutto sarà completato.
Vi ricordo che le foto sono in rigoroso ordine cronologico: lo sviluppo del film è seguito minuto dopo minuto con l’unica eccezione della foto 7, riguardante la villa al centro della vicenda.

Foto: Geppo. Testi: Zender con suggerimenti di Geppo

ARTICOLO INSERITO DAL BENEMERITO GEPPO
Vedi commenti allo speciale

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Successivo   Precedente >