Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

LOCATION VERIFICATE: Aspirante vedovo (2013)

® Aspirante vedovo (2013)
16 aprile 2018 ore 09:11 (1 anno, 6 mesi fa)
Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
 
  Mauro
Contratto a progetto
8937 interventi
® Aspirante vedovo (2013)
16 aprile 2018 ore 09:11 (1 anno, 6 mesi fa)
Il cantiere che Alberto Nardi (De Luigi) cede alla moglie Susanna Almiraghi (Littizzetto) nel quale l’imprenditore perderà la vita precipitando dal grattacielo ha doppia natura, a seconda delle fasi costruttive.

PRIMA...
Quand’era ancora di proprietà di Alberto si trattava del cantiere che stava edificando i grattacieli di Piazza Alvar Aalto a Milano:




… E POI
Dopo il passaggio di consegne tra i due coniugi diventa il cantiere del Campus Luigi Einaudi, situato in Lungo Dora Siena 100 a Torino. Da notare il finto fondale con la milanese Torre Unicredit e, a sinistra, una porzione di edificio aggiunta in post produzione per rappresentare i piani inferiori del grattacielo dal quale precipiterà il Nardi:




I FONDALI: CANTIERE "NARDI"
Curioso l’utilizzo dei fondali per far credere d’essere a Milano, mentre in realtà si girò a Torino. Quello che si vede nei fotogrammi del cantiere milanese è in realtà un fotomontaggio che ha avvicinato fortemente la Torre Unicredit (C) al grattacielo del Palazzo Lombardia (E), inserendovi nel mezzo la Torre Diamante (D), che si trova da tutt’altra parte, anche se sempre nelle vicinanze. Nella foto di oggi A e B si riferiscono ai due grattacieli di Piazza Aalto:




CANTIERE "ALMIRAGHI"
La scena del volo di Alberto dal grattacielo, alla fine del film, è stata girata in studio, anche per evitare che De Luigi si "spatasciasse" per davvero a terra. Con la tecnica del "chroma key" è stata poi aggiunta una visuale su Milano molto probabilmente ripresa dal Pirellone. La cosa veramente curiosa è che il grattacielo in costruzione che si vede a destra di De Luigi è il grattacielo B di Piazza Alvar Aalto, ovvero il primo "cantiere Nardi":

 
  Mauro
Contratto a progetto
8937 interventi
® Aspirante vedovo (2013)
17 aprile 2018 ore 10:37 (1 anno, 6 mesi fa)
Il grattacielo dove ha l’ufficio Susanna Almiraghi (Littizzetto), la ricca moglie di Alberto Nardi (De Luigi), è la Torre Breda, situata in Via Vittor Pisani 2-4 a Milano:


 
  Mauro
Contratto a progetto
8937 interventi
® Aspirante vedovo (2013)
17 aprile 2018 ore 10:40 (1 anno, 6 mesi fa)
La casa di cura dove Alberto Nardi (De Luigi) viene ricoverato dopo aver regalato tutta la merce del negozio di elettrodomestici di proprietà della moglie Susanna Almiraghi (Littizzetto) è Villa d’Agliè, situata in Strada alla Villa d'Agliè 26 a Torino e vista anche ne La donna della domenica e in Profondo Rosso.


 
  Mauro
Contratto a progetto
8937 interventi
® Aspirante vedovo (2013)
18 aprile 2018 ore 08:03 (1 anno, 6 mesi fa)
La villa di Susanna Almiraghi (Littizzetto), nella quale Alberto Nardi (De Luigi) organizza una godereccia veglia funebre dopo aver ricevuto la notizia della caduta dell’aereo sul quale viaggiava la moglie, ha doppia natura.

DA VICINO...
Vista da vicino è Villa Malfatti, situata in Via Biandrate 1 a San Giorgio Canavese (Torino):




... E DA LONTANO
Vista da lontano è la Tenuta Tamburnin, situata in località Bardella 2-4 a Castelnuovo Don Bosco (Asti). È molto probabile che qui sia stata girata la scena ambientata nelle cantine della villa, nelle quali il Nardi si ritroverà davanti la moglie, scoprendo così che non era morta come credeva (e sperava):


 
  Mauro
Contratto a progetto
8937 interventi
® Aspirante vedovo (2013)
19 aprile 2018 ore 08:14 (1 anno, 6 mesi fa)
IL TENTATIVO D’OMICIDIO DELLA LITTIZZETTO
Il ristorante "Al Baffo Bianco" dove Susanna Almiraghi (Littizzetto) e Alberto Nardi (De Luigi) partecipano alla festa di compleanno di Augusto Fenoglio (Citran) subito prima che Alberto metta in atto il piano per sbarazzarsi della moglie nella finzione si trova in Svizzera, ma in realtà è il Rifugio Colle del Lys, situato lungo la Strada Provinciale 197 presso il Colle del Lys, in territorio comunale di Viù (Torino):




La cartina della valle dove si trova il ristorante e che Alberto aveva utilizzato per progettare l’omicidio della moglie in realtà non mostra la zona dove si trova il rifugio, bensì la Valle dello Chalamy (Champdepraz, Aosta), non presa a caso poiché è lungo la strada a tornanti che la risale che sarà poi girata la scena dell’incidente. Nel dettaglio vediamo il punto presunto dove si dovrebbe trovare il ristorante, evidenziato da Alberto con una freccia rossa e un tondo nero: ebbene in quel punto non c’è proprio nulla, nemmeno la stradina bianca evidenziata dalla cartina (che dovrebbe partire da dove ci sono i cassonetti nella foto di oggi), alla quale è stata appiccata posticciamente.



Nella foto di oggi composta vediamo la reale piantina della zona (il pallino rosso indica il punto dove dovrebbe trovarsi il ristorante), la stessa zona vista dall’aereo e il punto dove ci dovremmo attendere la deviazione per il ristorante:



IL TORNANTE DELL'INVESTIMENTO
Il tornante dove Alberto Nardi (De Luigi) organizza l’investimento della moglie Susanna Almiraghi (Littizzetto), incidente che fallirà per un contrattempo che provocherà l’investimento dello stesso Alberto, si trova lungo la Strada Comunale di Chevrère a Champdepraz (Aosta). In questo caso il punto segnato con una X sulla cartina realizzata da Alberto (si veda la location del ristorante) coincide esattamente. In questa prima inquadratura vediamo il tratto di strada che precede il tornante. Le macchie nere sull’asfalto sono "toppe" messe dalla produzione per nascondere alcune scritte realizzate da un gruppo di tifosi in occasione di una tappa del Giro ciclistico internazionale della Valle d'Aosta:




Il tornante, con la statua della Madonna (posticcia) che Alberto farà sostituire con una cabina telefonica:


 
  Mauro
Contratto a progetto
8937 interventi
® Aspirante vedovo (2013)
20 aprile 2018 ore 08:19 (1 anno, 6 mesi fa)
Il campo rom dove Alberto Nardi (De Luigi), Stucchi (Besentini) e Giancarlo (Brandi) rubano l’auto con la quale intendono investire Susanna Almiraghi (Littizzetto) era un vero campo nomadi situato in Piazza del Fieno a Moncalieri (Torino). Successivamento gli zingari sono stati allontanati e il luogo è stato trasformato in parcheggio:


 
 Roger
Magazziniere
2763 interventi
® Aspirante vedovo (2013)
20 aprile 2018 ore 10:03 (1 anno, 6 mesi fa)
Lo spiazzo del cantiere dove Alberto Nardi (De Luigi) sta costruendo un grattacielo si trova in Via Borgaro a Torino, all’angolo con Via Verolengo. Grazie a Mauro per fotogrammi e descrizione. Nel primo fotogramma si riconosce sullo sfondo la chiesa del Volto Santo (A):




In questa inquadratura si nota sullo sfondo la tettoia polifunzionale dell’Area Vitali (B), situata all’interno del Parco Dora:


 
Huck finn
Galoppino
194 interventi
® Aspirante vedovo (2013)
09 aprile 2019 ore 23:19 (6 mesi, 2 settimane fa)
Il negozio di elettrodomestici di Via Scarampo a Milano dove Susanna Almiraghi (Littizzetto) trasferisce il marito Alberto Nardi (De Luigi) dopo che questi le ha ceduto il cantiere si trova in realtà a Torino in via Madonna delle rose 29 (corrisponde realmente a un negozio di elettrodomestici). Grazie a Mauro per fotogrammi e descrizione.


 
  Zender
Consigliere
Moderatore
43379 interventi
® Aspirante vedovo (2013)
10 aprile 2019 ore 07:20 (6 mesi, 2 settimane fa)
Bravo Huck, radarizzata.
 
Vai all'inizio pagina
Grazie ai segnalatori delle location di questo film e cioè, in ordine di contributi: Mauro (6), Zender (1), Roger (1), Huck finn (1)
Sei nella sezione LOCATION VERIFICATE di