Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

LOCATION VERIFICATE: Una vergine per il principe (1966)

Una vergine per il principe (1966)
27 luglio 2009 ore 00:56 (10 anni, 3 mesi fa)
Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
 
 B. Legnani
Consigliere
13360 interventi
Una vergine per il principe (1966)
27 luglio 2009 ore 00:56 (10 anni, 3 mesi fa)
La villa di Colorno (Parma), luogo in cui si tiene la tenzone amorosa fra Gassman e la Lisi è in realtà la Villa Medicea (o dei Cento Camini) di Artimino a Carmignano (PO):!


 
 B. Legnani
Consigliere
13360 interventi
Una vergine per il principe (1966)
04 agosto 2009 ore 19:04 (10 anni, 3 mesi fa)
Il castello di Casale Monferrato nel quale irromperà il Principe Gonzaga.
Questo il Castello, che Renato ha identificato immediatamente! Aggiunge sempre Renato:
È il Castello dei Conti Guidi (Poppi) in provincia di Arezzo, ben lontano dal Monferrato come giustamente si poteva pensare.
Il castello di Casale Monferrato nel quale irromperà il Principe Gonzaga.


 
 B. Legnani
Consigliere
13360 interventi
Una vergine per il principe (1966)
04 agosto 2009 ore 19:11 (10 anni, 3 mesi fa)
Vediamo la finta Mantova. Siamo infatti a Urbino, città bellissima, ma difficilmente spacciabile per l'altrettanto bella, ma non certo collinare, Mantova...

Vediamo il Palazzo Ducale (opera del Laurana), con i torricini, durante gli allenamenti "alla tenzone amorosa" di Gassman, e di fianco com'è oggi, coi torricini in bella evidenza:



Ecco un'altra immagine urbinate dal film e la medesima statua oggi:




Punto cruciale dei fatti mantovani/urbinati, dunque, il Palazzo. Come localizzazione pare sensato usare il suo Cortile D'Onore, inquadrato molto spesso. Vediamo, per esempio, Buazzelli, che saluta Gassman che si reca a Colorno (finta a sua volta...) per la tenzone erotico-politica... Più sotto un'immagine odierna, frontale, ma che inquadra lo stesso angolo.




INTERNI DEL PALAZZO
Gassman, rientrato da Casale, trova un po' di caos domestico. Va a cercare il pettine ed entra addirittura nello Studiolo del Duca Federico, celeberrimo lavoro ad intarsio. Si noti, a destra quel motivo tondo. A destra del fotogramma l'immagine dell'intero pannello: la parte che ci interessa è quella in basso.

 
Vai all'inizio pagina
Grazie ai segnalatori delle location di questo film e cioè, in ordine di contributi: B. Legnani (3)
Sei nella sezione LOCATION VERIFICATE di