Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

LOCATION VERIFICATE: Troppo forte (1986)

Troppo forte (1986)
19 febbraio 2009 ore 11:34 (9 anni, 9 mesi fa)
Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
 
Federico
Galoppino
96 interventi
Troppo forte (1986)
19 febbraio 2009 ore 11:34 (9 anni, 9 mesi fa)
Il posto dove Oscar Pettinari (Carlo Verdone) e i suoi amici bivaccano al sole è sito a Roma in Via del Commercio n.36 (Zona Ostiense), proprio davanti l'ingresso dell'Alpheus, locale adibito a sala da ballo e a palcoscenico per piccoli concerti, tra cui quelli del grande Richard Benson. Sempre su quella strada c'è l'ingresso dello stabilimento che ospita il famoso Gasometro.




Nello screen da StreetView si vede l'ingresso dell'Alpheus da cui Bruno Bilotta chiama Verdone per comunicargli che è stato contattato telefonicamente dalla produzione del film. Ecco la scena in particolare:


 
Federico
Galoppino
96 interventi
Troppo forte (1986)
19 febbraio 2009 ore 19:59 (9 anni, 9 mesi fa)
L'albergo dove Enzo va a cercare l'attrice americana è lo Sheraton Roma Hotel (viale del Pattinaggio 100), sito tra via Cristoforo Colombo e il viadotto della Magliana (Zona Eur).
Ecco l'entrata, riconoscibile oggi (che il logo dell'albergo è stato spostato) dalla colonna e dal cuneo triangolare.


 
Federico
Galoppino
96 interventi
Troppo forte (1986)
15 giugno 2009 ore 20:01 (9 anni, 6 mesi fa)
Il bar della scena iniziale in cui il Pettinari si diletta con il flipper, è girata a LA CASA DEL BOSCO, snack bar ristorante già segnalato dal sottoscritto per "Avere vent'anni".
Le scene dei titoli di testa sono infatti girate nelle strade che attraversano la pineta di Castel Porziano (Ostia), proprio dove sta il bar.

Nei tre fotogrammi del film si notano la pianta poligonale della veranda coperta, si vedono le travi che sorreggono la tettoia della veranda, nelle vetrate corrispondono le veneziane montate e, prestando attenzione, si nota la vernice che traspare dalle scritte stampate sulla tenda rossa.







Questa è poi l'inquadratura della strada vista dall'ingresso del locale (cerchiato col rosso il segnale stradale ancora esistente:


 
Federico
Galoppino
96 interventi
Troppo forte (1986)
17 giugno 2009 ore 14:32 (9 anni, 5 mesi fa)
Il punto in cui la moto di Pettinari si fionda sulla Rolls della produzione si trova all'incrocio tra via del Poggio Fiorito e Via degli Urali all'EUR.
Ecco via del Poggio Fiorito, da dove proviene la Rolls della produzione:




Questo è invece Verdone in Via degli Urali pronto a fiondarcisi addosso per fare l'incidente:




La rolls sta per raggiungere l'incrocio fatale:




Aggiunta di Zender: Qui due sequenze dell'incidente e una mappa che ricostruisce l'incidente (chiave del film):



 
Federico
Galoppino
96 interventi
Troppo forte (1986)
17 giugno 2009 ore 15:09 (9 anni, 5 mesi fa)
IL SUPERATTICO DI OSCAR PETTINARI
L'attico/lavatoio dove vive Oscar Pettinari, si trova a Via Del Commercio a pochi passi dalla prima location segnalata, all'altezza dei tre gazometri più piccoli.

NDZender: RICOSTRUZIONE DEI FATTI
La ricerca si è rivelata più ardua del previsto, nonostante Federico avesse immediatamente trovato la zona giusta. Ha cominciato lui postando una serie di possibili attici indicati in una mapa di Google Earth. Da lì Andygx e Federico (con l'aiuto solo in parte anche mio, di Ellerre e di M.Shannon) hanno dopo qualche verifica trovato l'attico giusto. A Federico però l'intero merito dell'operazione, condotta anche attraverso una ricostruzione passata per una tavola personale progressivamente migliorata e che conserviamo qui per la storia.

Il dubbio poi riguardava gli interni del "superattico". Guardando il film (e precisamente la scena in cui il marito dell'attrice va lì a trovarla) sembrano non esserci dubbi: l'interno dell'attico pare davvero montato sulla terrazza (nonostante l'ampiezza, forse solo apparente e aumentata dagli effetti ottici della mdp). Per un attimo si è creduto che la parete di forati che si vede qui fosse un escamotage per passare dagli studios al terrazzo (dove sarebbe montata solo la saletta col tavolo). Senonché al minuto 2:53 di questo video:
http://www.youtube.com/watch?v=dhItXPDXo3o
sembra che tutto sia nello stesso posto...

In definitiva la tavola finale, corretta in tutto quello che si è potuto verificare, è questa (approvata dallo stesso Federico):

 
 Ruber
Compilatore d’emergenza
8300 interventi
Troppo forte (1986)
09 dicembre 2010 ore 18:04 (8 anni fa)
Gli studi dove Oscar (Verdone) e i suoi amici vanno a fare i provino per fare le comparse nei film sono i Cinecittà studios in via Tuscolana a Roma.


 
Sammo
Galoppino
42 interventi
Troppo forte (1986)
12 dicembre 2010 ore 21:39 (8 anni fa)
La casa dello strampalato avvocato Giangiacomo Pigna (Alberto Sordi), dove Oscar (Verdone) va a cercarlo per chiedergli spiegazioni sul processo è in Piazza Mattei a Roma (lo si dice anche nel film forse, ma il rumore copre il nome della piazza). Grazie a Ruber per fotogramma e descrizione.




Ecco l'angolo di Piazza Mattei dove c'è la casa dell'avvocato (il cui portone è segnato con la D)

 
 Andygx
Call center Davinotti
2205 interventi
Troppo forte (1986)
31 ottobre 2011 ore 19:04 (7 anni, 1 mese fa)
La fontanella a cui si fermano Oscar e Capua dopo aver vinto la gara in moto col Murena e dove verranno pestati dagli scagnozzi di Brega è in Via di Malnome a Roma. L'identificazione è avvenuta osservando la presenza di un maneggio con alcuni cavalli che trottano alle spalle dei due.


 
  Zender
Consigliere
Moderatore
42042 interventi
Troppo forte (1986)
01 novembre 2011 ore 09:32 (7 anni, 1 mese fa)
Grande Andygx, questa era davvero difficilissima! Radarizzata!
 
Vai all'inizio pagina
Grazie ai segnalatori delle location di questo film e cioè, in ordine di contributi: Federico (5), Zender (1), Sammo (1), Ruber (1), Andygx (1)
Sei nella sezione LOCATION VERIFICATE di