Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

LOCATION VERIFICATE: Brivido (1985)

Brivido (1985)
16 agosto 2010 ore 17:01 (9 anni, 3 mesi fa)
Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
 
Videoshock
Galoppino
107 interventi
Brivido (1985)
16 agosto 2010 ore 17:01 (9 anni, 3 mesi fa)
Location principale del film è una stazione di servizio in realtà mai esistita: in un'intervista Stephen King dichiarò che fu ricostruita in uno spiazzo a Wilmington nel North Carolina.

Ma all'inizio del film ci sono un paio di location comunque interessanti: Billy sta cercando di capire cosa sta succedendo e pedala sulla sua bici per le stradine della città vedendo solo persone morte.

Qui lo vediamo nascondersi dietro la siepe di una casa per sfuggire al famoso furgone di gelati...




...per poi venire inseguito dal tagliaerbe assassino (che vediamo partire qui). Siamo a Wilmington al 2325 di Shirley Road.


 
Videoshock
Galoppino
107 interventi
Brivido (1985)
17 agosto 2010 ore 00:46 (9 anni, 3 mesi fa)
Altra location trovata perlustrando le strade appena fuori Wilmington.
La pompa di benzina in cui i due sposini si fermano per rifornirsi e dove Curtis viene quasi ucciso da un camion impazzito è a Leland, all'intersezione fra Fletcher Road e Lanvale Road.


 
Lòpe
Galoppino
216 interventi
Brivido (1985)
14 giugno 2011 ore 20:51 (8 anni, 5 mesi fa)
Il ponte che si alza creando l'incidente all'inizio del film (si aziona autonomamente alzandosi senza preavviso dando il via a una serie di tamponamenti) è il Cape Fear bascule bridge a Wilmington (North Carolina, USA).




Ecco un particolare che scioglie ogni dubbio:


 
Lòpe
Galoppino
216 interventi
Brivido (1985)
16 giugno 2011 ore 00:13 (8 anni, 5 mesi fa)
L'AREA DI SERVIZIO (set principale)
Il Dixie-Boy, la stazione di servizio dove i protagonisti sono "assediati" dai camion impazziti è lungo la US 74 a Leland (North Carolina, USA). Con la visuale street view si può notare come ancora il cartello bianco con la scritta rossa ESTES sia ancora presente vicino l'entrata:




Gli edifici contrassegnati con le lettere esistono tuttora, tranne per il Dixie-Boy vero e prorio, che come noto è stato allestito e fatto "saltare in aria" alla fine del film:




Eccoli dall'alto, per essere più chiari:

 
Vai all'inizio pagina
Grazie ai segnalatori delle location di questo film e cioè, in ordine di contributi: Videoshock (2), Lòpe (2)
Sei nella sezione LOCATION VERIFICATE di