Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

LOCATION VERIFICATE: Il comandante (1963)

Il comandante (1963)
03 febbraio 2011 ore 20:15 (8 anni fa)
Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
 
Tmodnt
Galoppino
7 interventi
Il comandante (1963)
03 febbraio 2011 ore 20:15 (8 anni fa)
La piazza dove il generale Cavalli (Totò) esce dalla metropolitana (fermata Cavour) e vede la moglie entrare in macchina col vecchio Torquato (lo aiuta a salire perchè zoppo), mentre c'è molta gente che osserva e applaude lo spettacolo di un saltimbanco è piazza della Suburra a Roma, all'uscita della stessa metropolitana dove Totò propone il malaffare a Lo Turco in "La banda degli onesti" con annesso Bar dove prendono il caffè "con molto zucchero":




Ecco che in questa inquadratura si vede una parte della stazione Cavour, caratterizzata da due scale ai lati:


 
  Zender
Consigliere
Moderatore
42453 interventi
Il comandante (1963)
23 marzo 2011 ore 17:40 (7 anni, 11 mesi fa)
Come ci diceva Franci 90 un anno fa, il palazzo dove abita il Col. Antonio Cavalli (Totò) è Villino Cirini in Via Ugo Bassi 1 in Monteverde Vecchio a Roma. Questo l'ingresso:




Qui vediamo Totò in versione comandante che, appena uscito di casa, si dirige verso via Saffi mentre la macchina del lavaggio strade blocca il getto d'acqua per non spruzzargli addosso:




Il medesimo edificio è presente anche in Ma che colpa abbiamo noi e in Romanzo criminale (dov'è il bordello di Patrizia). Lo studio dove Totò si isola per scrivere il suo memoriale è all'ultimo piano della torretta:




Un soldato piantona la casa del generale appena promosso (Totò):


 
  Zender
Consigliere
Moderatore
42453 interventi
Il comandante (1963)
23 marzo 2011 ore 18:17 (7 anni, 11 mesi fa)
Il parco dove Totò va spesso durante il film (e con lui la moglie) è quello di Villa Borghese a Roma. Sullo sfondo del laghetto, immancabile e scenografico, il tempietto di Esculapio:




E' ovviamente sempre lo stesso laghetto (con tempietto) quello dove gli amici pensionati di Totò fanno andare le loro barchette radiocomandate e sul quale si chiude il film...


 
  Zender
Consigliere
Moderatore
42453 interventi
Il comandante (1963)
23 marzo 2011 ore 18:39 (7 anni, 11 mesi fa)
I palazzi che si vedono sullo sfondo quando Totò, uscito dallo studio dove lavora, va in tabaccheria per comprare le sigarette (comprerà invece il sale causa amnesia) sono, come ha notato il sempre bravo Ellerre, quelli di via Nedo Nadi a Roma. Al solito gli alberi impediscono una vista decente, ma il posto, soprattutto visto ad esempio in Bing, ne dà chiara conferma.


 
 Ellerre
Fotocopista
1005 interventi
Il comandante (1963)
24 marzo 2011 ore 09:20 (7 anni, 11 mesi fa)
PASSEGGIATA AL PIAZZALE...
La piazza dove, con gli amici pensionati, il comandante (Totò) passeggia parlando di hobby e di come arrotondare la pensione, è Piazzale Clodio a Roma.




...CON VISTA SUL PARAFULMINE:
Durante la passeggiata tuttavia, l'ex professore Paganelli dice di aver piantato sul tetto di casa sua un parafulmine e lo indica (è quello che vedete sul tetto qui sotto), solo che quella particolare casa non sta in piazzale Clodio ma in via Luigi Settembrini 1, come ha mirabilmente scoperto Roger!




Il misterioso "parafulmine" tra l'altro è ancora lì identico. A voi scoprire (ma la risposta è ovvia) se da dov'era (A) il professore potesse davvero mostrare il tetto di casa sua (B):


 
 Andygx
Call center Davinotti
2247 interventi
Il comandante (1963)
29 maggio 2011 ore 18:40 (7 anni, 8 mesi fa)
Il punto in cui Totò, dopo aver acquistato il sale perché s'era dimenticato di cosa doveva davvero comprare in tabaccheria, lo sta per gettare infastidito, è sempre all'Eur, sopra la Passeggiata del Giappone.




Ecco Totò che sta per gettare il sale infastidito verso il laghetto dell'Eur:




Da queste scalette si vede la metropolitana dell'Eur. L'inquadratura della cinepresa è visibile nella mappa qui sopra:


 
 Andygx
Call center Davinotti
2247 interventi
Il comandante (1963)
29 maggio 2011 ore 18:45 (7 anni, 8 mesi fa)
Il palazzo dove lavora Totò è il noto palazzone dell'Eni in Viale dell'Arte all'Eur di Roma.



Ecco come si presenta oggi il noto grattacielo:


 
 Roger
Magazziniere
2633 interventi
Il comandante (1963)
28 dicembre 2011 ore 18:44 (7 anni, 1 mese fa)
Lo spiazzo dove Totò raggiunge il suo datore di lavoro (Franco Fabrizi) al quale deve portare una mappa (che invece ha dimenticato disgraziatamente in ufficio) è davanti a via Giovanni Fabbroni, alla periferia nord di Roma. Si osservi qui il palazzo A:




Questi invece i palazzi lungo Via Giovanni Fabbroni. Esiste ancora la casupoletta B che ci permette di individuare il punto esatto in cui era Totò, come ha aggiunto Andygx: la troverete segnata nella tavola più in basso.




Nd Zender: Ecco infine la tavola che ci mostra con esattezza i palazzi individuati e il punto in cui stava Totò:

 
Travis
Galoppino
586 interventi
Il comandante (1963)
29 dicembre 2011 ore 14:55 (7 anni, 1 mese fa)
La caserma dove comanda (prima di essere promosso a generale e congedato, a inizio film) il colonnello Antonio Cavalli (Totò) è a sorpresa il Palazzo Ducale in Piazza Roma a Modena, sede della prestigiosa Accademia Militare di Modena! Quasi certo che si tratti di immagini di repertorio.


 
Vai all'inizio pagina
Grazie ai segnalatori delle location di questo film e cioè, in ordine di contributi: Zender (3), Andygx (2), Travis (1), Tmodnt (1), Roger (1), Ellerre (1)
Sei nella sezione LOCATION VERIFICATE di