Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

CURIOSITÀ: Il dottore e i diavoli (1985)

Il dottore e i diavoli (1985)
06 gennaio 2010 ore 05:04 (9 anni, 9 mesi fa)
Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) verrà spostata in Curiosità.
 
Undying
Scrivano
7724 interventi
Il dottore e i diavoli (1985)
06 gennaio 2010 ore 05:04 (9 anni, 9 mesi fa)
Burke & Hare: rivisti da un grande poeta, ossia Dylan Thomas.
Ovvero della prima sceneggiatura nell'ultimo film

Il dottore e i diavoli è stato ispirato, al pari di La jena - L'uomo di mezzanotte (Robert Wise, 1945), ai tristemente noti Burke e Hare: ovvero ladri di cadaveri tramutati, per procacciarsi mèrce, in assassini.

La sceneggiatura del film risale a tempi lontani: redatta, per problemi economici, nel dopoguerra dal grande poeta gallese Dylan Thomas.

Dopo un progetto per una pellicola, datata 1947 (e mai andata in porto), la sceneggiatura in questione, dato l'alto livello qualitativo, venne pubblicata nel 1953, anno della morte del poeta.

La stessa venne, di volta in volta, proposta in qualche rappresentazione teatrale e, dopo aver - nuovamente - sfiorato, per la regia di Nicholas Ray, l'idea di un film approdò invece sottoforma di lavoro televisivo (appunto questo Il dottore e i diavoli), diretto - quasi quarant'anni dopo la sua stesura - dal veterano Freddie Francis.

Nel frattempo i personaggi ispiratori del soggetto avevano già trovato diverse vie per lo schermo: ad esempio ne Le iene di Edimburgo (John Gilling, 1960), Burke e Hare mercanti di carne umana (Vernon Sewell, 1972) e, soprattutto, nell'indimanticabile lavoro prodotto da Val Lewton e citato all'inizio della curiosità.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Sei nella sezione CURIOSITÀ di