Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

CURIOSITÀ: La soldatessa alle grandi manovre (1978)

La soldatessa alle grandi manovre (1978)
09 giugno 2008 ore 23:31 (11 anni, 5 mesi fa)
Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) verrà spostata in Curiosità.
 
Undying
Scrivano
7724 interventi
La soldatessa alle grandi manovre (1978)
09 giugno 2008 ore 23:31 (11 anni, 5 mesi fa)
Stralcio di una intervista, realizzata a Montagnani, nell'estate del 1996, a cura di Filippo Mazzarella ed Igor Molino Padovan

Che ci dice di Nando Cicero?
Ah, io ci ho lavorato benissimo con Nando... andavamo d'accordo. Io proponevo una cosa e lui: "te la faccio subito..."

Che tipo era?
Un tipo strano, ma per niente scemo. Un pò tetragono... era un personaggio che sapeva risolvere le situazioni con ilarità. Rideva spesso come un pazzo, si un vero goliarda... andavamo molto d'accordo

Fonte: Amarcord n. 3 - Giugno-Luglio 1996
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
R.f.e.
Magazziniere
864 interventi
La soldatessa alle grandi manovre (1978)
03 settembre 2009 ore 13:47 (10 anni, 2 mesi fa)
Doppiatori italiani:

*Vittoria Febbi: Edwige Fenech
*Sergio Fiorentini: Salvatore Baccaro
*Cesare Barbetti: Jacques Stany
*Gianni Marzocchi: Marcello Martana
*Deddi Savagnone: Sofia Lusy
*Ferruccio Amendola: ["Farfallina"]

doppiaggio eseguito presso la N.C., con la collaborazione della C.D.

N.B.: Nel cast è presente il simpatico attore-doppiatore Marcello "Max" Turilli, solitamente specializzato in cadenze tedesche o umbro-marchigiane, nel ruolo del generale "castigo di Dio"...
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Undying
Scrivano
7724 interventi
La soldatessa alle grandi manovre (1978)
09 settembre 2009 ore 13:29 (10 anni, 2 mesi fa)
Memorabile Nino Terzo, come già ne La dottoressa del distretto militare, qua nel ruolo di infermiere coinvolto nell'ingrato compito di "misurazione e peso" dei membri ai nuovi arrivati.
Sbotta, di fronte all'ennessima strampalata recluta:
"Questo è a forma di cavatappi!".
D'Angelo, il dottore, replica:
"Bene, bene: mettilo da parte che ci aprimo le bottiglie!"

Su segnalazione di Geppo si ricorda che Baccaro è il fidanzato di "Teresina", la ragazza scappata a Milano a fare la "puttena" (come dice Banfi nel film).

Il finale, con Gammino intento a strappare i vestiti alla Fenech è pressoché analogo a quello proposto ne L'insegnante viene a casa.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
  Zender
Consigliere
Moderatore
43460 interventi
La soldatessa alle grandi manovre (1978)
30 giugno 2016 ore 19:26 (3 anni, 4 mesi fa)
Dalla collezione "Sorprese d'epoca Zender" il flano del film:

 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Sei nella sezione CURIOSITÀ di