Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

CURIOSITÀ: I figli dello spazio (1958)

I figli dello spazio (1958)
14 novembre 2010 ore 10:26 (8 anni, 11 mesi fa)
Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) verrà spostata in Curiosità.
 
 Puppigallo
Scrivano
499 interventi
I figli dello spazio (1958)
14 novembre 2010 ore 10:26 (8 anni, 11 mesi fa)
Lo zio Fester!
Ebbene sì, il padre della ragazzina è Jackie Coogan, lo zio Fester della vecchia serie TV "La famiglia Addams".

Un motivo per correre più veloce
Il violento e ubriaco patrigno del ragazzino lo sta inseguendo. Per convincerlo ad arrestare la sua corsa e consegnarsi, gli dice però la frase più sbagliata del mondo: "Torna indietro, che ti prendo a legnate!".
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Daniela
Consigliere massimo
4452 interventi
I figli dello spazio (1958)
25 febbraio 2017 ore 01:49 (2 anni, 7 mesi fa)
A giudicare dai modesti effetti speciali che si vedono in questo film non si direbbe proprio, ma il loro autore è stato uno dei più grandi nella storia del cinema: John P. Fulton.

A lui si devono gli effetti speciali di molti film del genere fantasy e fantascienza, compresi capolavori come L'uomo invisibile (il suo lavoro più celebre ed acclamato) e La moglie di Frankenstein, e quelli di altre famose pellicole di altro genere, da Sabrina di Wilder a Colazione da Tiffany di Edwards.

Di particolare rilievo la produzione per Hitchcock, con il quale collaborò in ben sei film, compresi La finestra sul cortile e La donna che visse due volte.

Ricevette tre Oscar per gli effetti speciali dei seguenti film: L'uomo meraviglia (1945), I ponti di Toko-Ri (1952), I dieci comandamenti (1957).

Ampie notizie con ricco corredo di immagini si trovano qui:
http://nzpetesmatteshot.blogspot.it/2010/08/wild-and-wonderful-world-of-john.html
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Sei nella sezione CURIOSITÀ di