Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

IN TV/SATELLITE: Un sogno per domani (2000)

Un sogno per domani (2000)
08 agosto 2010 ore 10:35 (9 anni fa)
Per segnalare il passaggio in tv seguite le istruzioni scritte qui sopra nel modulo di segnalazione. Se volete semplicemente rispondere cliccate su RISPONDI.
 
 Hackett
Segretario
531 interventi
Un sogno per domani (2000)
08 agosto 2010 ore 10:35 (9 anni fa)
Mercoledì 11 AGOSTO ore 21:20 su CANALE 5
Dice Galbo: Una sorta di catena di Sant'Antonio delle buone azioni per cercare di migliorare il mondo. Questo in sintesi il tema del film di Mimi Leder, decisamente più a suo agio con il genere action e con la fantascienza (Deep Impact). Nonostante la presenza di un cast illustre (Spacey su tutti), il film si impantana nel sentimentalismo e nel buonismo eccessivo, dando l'impressione di una scarsa sincerità di fondo.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Gestarsh99
Risorse umane
11137 interventi
Un sogno per domani (2000)
07 luglio 2012 ore 00:19 (7 anni, 1 mese fa)
Mercoledì 11 LUGLIO ore 21:10 su LA5
Dice Galbo: Una sorta di catena di Sant'Antonio delle buone azioni per cercare di migliorare il mondo. Questo in sintesi il tema del film di Mimi Leder, decisamente più a suo agio con il genere action e con la fantascienza (Deep Impact).
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Ale nkf
Scrivano
Moderatore
14036 interventi
Un sogno per domani (2000)
23 agosto 2014 ore 13:59 (4 anni, 12 mesi fa)
Sabato 30 AGOSTO ore 23:05 su CANALE 5
Dice Galbo: Una sorta di catena di Sant'Antonio delle buone azioni per cercare di migliorare il mondo. Questo in sintesi il tema del film di Mimi Leder, decisamente più a suo agio con il genere action e con la fantascienza (Deep Impact).
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Mco
Scrivano
9324 interventi
Un sogno per domani (2000)
02 aprile 2017 ore 19:54 (2 anni, 4 mesi fa)
Domenica 2 APRILE ore 21:10 su LA5
Così Capannelle: Leder nella sua miglior prova, abbondantemente ligia ai canoni hooywoodiani ma girata con convinzione e con una discreta messa a fuoco dei caratteri. La storia è smaccatamente buonista, non piacerà a chi si diletta con fegati spappolati o teorie cosmiche, ma l'alchimia del triangolo Hunt-Osment-Spacey funziona bene. Specie quando il piccoletto sponsorizza la madre col professore. Non male.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Sei nella sezione IN TV/SATELLITE di