Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina
Pagina 2 di 2Altre pagine: 1 2  Inizio < Prec.Pross. > Fine 

IN TV/SATELLITE: Ladri di biciclette (1948)

Ale nkf
Scrivano
Moderatore
14036 interventi
Ladri di biciclette (1948)
28 marzo 2015 ore 13:40 (4 anni, 6 mesi fa)
Lunedý 6 APRILE ore 04:45 su RETE 4
Un capolavoro del neorealismo italiano diretto con grande maestria dall'indimenticabile Vittorio De Sica. Il film racconta la triste storia che vive la famiglia Ricci quando al protagonista viene rubata la bicicletta (all'epoca unico mezzo di trasporto per i poveri).
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Ale nkf
Scrivano
Moderatore
14036 interventi
Ladri di biciclette (1948)
17 ottobre 2016 ore 21:17 (3 anni fa)
Lunedý 24 OTTOBRE ore 01:50 su CANALE 5
Un capolavoro del neorealismo italiano diretto con grande maestria dall'indimenticabile Vittorio De Sica. Il film racconta la triste storia che vive la famiglia Ricci quando al protagonista viene rubata la bicicletta (all'epoca unico mezzo di trasporto per la gente comune).
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Ale nkf
Scrivano
Moderatore
14036 interventi
Ladri di biciclette (1948)
03 aprile 2017 ore 16:28 (2 anni, 6 mesi fa)
Domenica 9 APRILE ore 01:50 su CANALE 5
Un capolavoro del neorealismo italiano diretto con grande maestria dall'indimenticabile Vittorio De Sica. Il film racconta la triste storia che vive la famiglia Ricci quando al protagonista viene rubata la bicicletta (all'epoca unico mezzo di trasporto per la gente comune).
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Lodger
Galoppino
1435 interventi
Ladri di biciclette (1948)
09 maggio 2017 ore 13:45 (2 anni, 5 mesi fa)
Domenica 14 MAGGIO ore 21:00 su *ALTRO (SPECIFICARE)
su Capri TelevisiON (canale 66)
Insieme a Roma cittÓ aperta, Ŕ il capolavoro assoluto del neorealismo italiano e film pi¨ celebrato del suo autore. Frutto della collaborazione tra De Sica e Zavattini Ŕ un viaggio reale e dell'anima nella roma del dopoguerra ricca di personaggi deliziosamente tratteggiati dalla bellissima sceneggiatura. Ma il film rappresenta anche il frutto del grandissimo talento del regista per la scelta di volti e corpi letteralmente presi dalla strada [...] [Galbo]
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Lodger
Galoppino
1435 interventi
Ladri di biciclette (1948)
12 marzo 2018 ore 11:44 (1 anno, 7 mesi fa)
Martedý 20 MARZO ore 00:45 su CINE SONY
Pietra miliare del Neorealismo e del Cinema Mondiale. Il grande Vittorio De Sica racconta con minuzioso realismo l'Italia nel dopoguerra, tra fame e povertÓ. Attori perfetti, nonostante "non professionisti", immenso Maggiorani e splendido il piccolo Staiola (il suo sguardo finale rimarrÓ per sempre nel mio cuore!). Regia sobria e ottima la fotografia; perfette le ambientazioni e le musiche. Poi quando ho sentito la voce di Alberto Sordi ho avuto un brivido... Capolavoro assoluto. [Tersilli]
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Mco
Scrivano
9424 interventi
Ladri di biciclette (1948)
23 novembre 2018 ore 23:10 (10 mesi, 4 settimane fa)
Sabato 24 NOVEMBRE ore 21:00 su CAPRI STORE
L'immarcescibile scibile filmico. Un capolavoro che non perde smalto con il passare del tempo, stagliandosi nel firmamento delle opere d'arte. Quella rincorsa al ladro si trasforma in un viaggio emotivo, tra speranze frustrate e incognite presenti. Lo sguardo del bimbo accanto al tavolo di Bruno e suo papÓ, quasi sprezzante, non si dimentica. Didattico e commovente.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Mco
Scrivano
9424 interventi
Ladri di biciclette (1948)
16 maggio 2019 ore 11:57 (5 mesi fa)
Giovedý 16 MAGGIO ore 21:00 su RETECAPRI
L'immarcescibile scibile filmico. Un capolavoro che non perde smalto con il passare del tempo, stagliandosi nel firmamento delle opere d'arte. Quella rincorsa al ladro si trasforma in un viaggio emotivo, tra speranze frustrate e incognite presenti. Lo sguardo del bimbo accanto al tavolo di Bruno e suo papÓ, quasi sprezzante, non si dimentica. Didattico e commovente.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Pagina 2 di 2Altre pagine: 1 2  Inizio < Prec.Pross. > Fine 
Sei nella sezione IN TV/SATELLITE di