Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

HOMEVIDEO: Henry - Pioggia di sangue (1986)

Henry - Pioggia di sangue (1986)
30 settembre 2009 ore 15:11 (10 anni fa)
Se hai informazioni utili sull'uscita o sulla presenza di edizioni homevideo riguardo a questo film inseriscile pure cliccando su RISPONDI, scrivendo e inviando.
 
Undying
Scrivano
7724 interventi
Henry - Pioggia di sangue (1986)
30 settembre 2009 ore 15:11 (10 anni fa)
Dall'Angelo Pictures ha la bella pensata di riproporre in DVD questo classico del thriller, che all'epoca dell'uscita suscitò certo scalpore per la presa di posizione di una regia quasi da documentario.

Dal 2 dicembre in vendita in una Special edition a due dischi.

 
Ultima Modifica: 2009/09/30 15:11 Da Undying.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
  Zender
Consigliere
Moderatore
43375 interventi
Henry - Pioggia di sangue (1986)
21 novembre 2009 ore 08:53 (9 anni, 11 mesi fa)
Contenuti di suddetta special edition:

Audio Italiano: Dolby Digital Stereo
Rapporto Schermo: 1.33:1

Extra: Documentario/Making Of: "Henry - Ritratto di un Serial Killer", Scene eliminate, Trailer originale

Il formato a tuttoschermo è (purtroppo per chi ha un tv 16:9) quello corretto, in questo caso.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Schramm
Controllo di gestione
6663 interventi
Henry - Pioggia di sangue (1986)
03 ottobre 2011 ore 14:00 (8 anni fa)
running time?
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Schramm
Controllo di gestione
6663 interventi
Henry - Pioggia di sangue (1986)
09 novembre 2016 ore 12:49 (2 anni, 11 mesi fa)
il visto censura di questa edizione a due dischi riporta 21 agosto 1982! trattasi di evidente refuso rispetto al decennio successivo dato che il film è dell'86.
 
Ultima Modifica: 2016/11/09 12:50 Da Schramm.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Schramm
Controllo di gestione
6663 interventi
Henry - Pioggia di sangue (1986)
10 novembre 2016 ore 13:08 (2 anni, 11 mesi fa)
Di seguito alcune interessanti curiosità riguardanti l'edizione primigenia del film, dritte dritte dal documentario Portrait: Making of Henry contenuto nel secondo dvd con gli extras dell'edizione Angelo:

ATTENZIONE SPOILERONI ONI ONI

*Il cut primigenio del film ammontava a due ore e mezza di durata. Tra le scene successivamente eliminate dopo numerose revisioni (durante le quali nessuno voleva saperne di tagliare alcunché, tanta era l’affezione ad alcuni particolari o dettagli di ogni singola sequenza: solo in seguito McNaughton si decise a sfoltire convinto da quanto gli disse il produttore dopo il primo screening “Devi essere spietato: tutto quello che non è funzionale o non va anche di pochissimo, va tolto senza indugi: la ridondanza va bene in fase di scrittura, ma tradotta in immagini per un film come questo è fatale”, in parte recuperabili del secondo dvd con gli extras, s’impongono all’attenzione quella in cui Becky viene stuprata nel sonno da uno sconosciuto introdottosi in casa mentre Henry e Otis stanno ammazzando le prostitute nel vicolo cieco. Di ritorno dalla mattanza, sorprendono l’intruso, lo pestano furiosamente per poi buttarlo dalla finestra. Malgrado tutti trovassero interessante e divertente la scena perché illustrava un mondo fuori da ogni garanzia nel quale nemmeno i più spietati serial killer potevano sentirsi al sicuro in casa propria, questa fu rimossa perché poco pertinente al generale ritmo interno; un’altra fu quella che esplicitava le implicazioni omosessuali tra i protagonisti altrimenti sottese nel resto del film: chi più chi meno tutti trovavano la scena goffa, imbarazzante e venuta male, oltreché stonata rispetto all’umore generale del film: per il regista accondiscendeva anche troppo al cliché che vede tutti gli assassini seriali sessualmente repressi e tendenzialmente omosessuali. Cosa quest’ultima che lo portò alla decisione di tagliarla.

*Per gli autori il personaggio di Otis doveva rispondere a caratteri di contrappeso estremamente buffoneschi e da giullare. Towles prese talmente seriamente l’aspetto comico del personaggio che nella scena in cui il buon samaritano stradale viene freddato a revolverate, Otis prende la pistola, la mette in mano al ragazzo e urla “Look, Henry: sui-ci-de!”. Il modo in cui la frase viene pronunciata e scandita fu per gli stessi autori troppo irrispettosa e oltraggiosa e venne quindi tagliata la scena. È perciò che nel film scatta il senso del blooping nel vedere la pistola in mano al morto mentre i due lasciano la scena del delitto.

*Lo zoom back camera iniziale del tableau del primo cadavere riproduce una vera foto d’archivio dei presunti omicidi attribuiti a Luckas, e nel film è monco e bruscamente interrotto e non lascia intravedere bene il dettaglio dei calzini. Altri death-tableaux sono stati rimossi perché ritenuti inefficaci e di scarso impatto o per riproporre il film alla MPAA : uno di questi è quello dell’uomo sgozzato in auto (vedi frame in DG): pur non essendoci l’audio (andato perso nelle tracce delle scene mancanti), questo è di fatto il più agghiacciante e brutale del lotto.

Rivedendo il film, alcune di queste scene sono state decurtate sfumando con dei fade to black. Solo il primo tableau è troncato bruscamente a circa metà.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Sei nella sezione HOMEVIDEO di