Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina
Pagina 6 di 6Altre pagine: 6  Inizio < Prec.Pross. > Fine 

DISCUSSIONE GENERALE: The Yellow Sea (2010)

 Rufus68
Contatti col mondo
188 interventi
The Yellow Sea (2010)
14 febbraio 2017 ore 14:48 (2 anni, 4 mesi fa)
Grazie per le risposte.
Questo episodio conferma una mia convinzione: un film orientale doppiato è un altro film rispetto all'originale. Non è peggiorato, è proprio un'altra cosa. Stavolta ho ceduto all'ozio e l'ho visto in italiano ... non succederà più.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Daniela
Consigliere massimo
4326 interventi
The Yellow Sea (2010)
14 febbraio 2017 ore 18:41 (2 anni, 4 mesi fa)
Rufus68 ebbe a dire:
Grazie per le risposte.
Questo episodio conferma una mia convinzione: un film orientale doppiato è un altro film rispetto all'originale. Non è peggiorato, è proprio un'altra cosa. Stavolta ho ceduto all'ozio e l'ho visto in italiano ... non succederà più.


Concordo in pieno.

L'avevo visto in originale con sub tempo fa, l'ho rivisto doppiato per curiosità dopo uno scambio di opinioni con Cotola: non è solo una questione di tagli più o meno consistenti, c'è anche una sorta di "appiattimento" (non trovo un termine migliore per definirlo), credo legato all'omologazione di voci e toni, che toglie immediatezza e soprattutto drammaticità ai dialoghi, rendendo il film doppiato una sorta di fotocopia un poco scolorita dell'originale.

L'avevo già riscontrato in altre occasioni con film orientali, in particolare quelli sud-coreani e honhkonghesi.
E non si tratta sempre di qualità del doppiaggio: magari certi sono doppiati malamente, ma anche nei casi di doppiaggio professionalmente curato c'è quel "quit" a cui ho accennato prima che rende preferibile la versione in originale.

Preciso che questa sensazione di "appiattimento" non è generalizzata.
Per fare un esempio, mi è capitato di vedere film tedeschi prima in originale con sub ed in seguito doppiati in italiano e non ha avuto la stessa sensazione.
Sospetto che sia una questione di fonetica e metrica delle frasi, ma non possiedo certamente le competenze linguistiche per addentrarmi in disquisizioni del genere...
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Rufus68
Contatti col mondo
188 interventi
The Yellow Sea (2010)
14 febbraio 2017 ore 19:53 (2 anni, 4 mesi fa)
La risposta non è facile.
Forse i doppiaggi non sono più curati come una volta? Ho visto i migliori Kurosawa in italiano e non ho avuto nessuna sensazione di perdita.
O, forse, come dici tu sono particolari idiomi orientali a essere "piallati" dalla traduzione. Però anche Kitano doppiato è inascoltabile ... immagina Sonatine in italiano: un altro film, come dicevo.
È una questione da studiare. Nel frattempo è meglio vederseli in originale.
Seguo i vostri consigli e mi cerco New world ...
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Daniela
Consigliere massimo
4326 interventi
The Yellow Sea (2010)
14 febbraio 2017 ore 21:15 (2 anni, 4 mesi fa)
Rufus68 ebbe a dire:

Seguo i vostri consigli e mi cerco New world ...


Visione quasi obbligatoria, se sei un estimatore del cinema orientale: un noir superbo con un cast formidabile ed una trama che inchioda.
E si trova solo in originale, quindi il problema "doppiaggio si/doppiaggio no" non si pone proprio.
PS: Quando lo vedi, se fai attenzione potrai ascoltare ad un certo punto un termine sorprendente dato il contesto, termine che da noi ha avuto il suo momento di gloria politica ;o)
 
Ultima Modifica: 2017/02/14 21:17 Da Daniela.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Pagina 6 di 6Altre pagine: 6  Inizio < Prec.Pross. > Fine 
Sei nella sezione DISCUSSIONE GENERALE di