Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

DISCUSSIONE GENERALE: • Baretta (80 episodi) (1975)

• Baretta (80 episodi) (1975)
04 marzo 2010 ore 17:56 (9 anni, 6 mesi fa)
Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
 
 124c
Risorse umane
5149 interventi
• Baretta (80 episodi) (1975)
04 marzo 2010 ore 17:56 (9 anni, 6 mesi fa)
La sigla cantata da Sammy DAVIS jR. come trailer.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
  Zender
Consigliere
Moderatore
43241 interventi
• Baretta (80 episodi) (1975)
04 marzo 2010 ore 17:59 (9 anni, 6 mesi fa)
Mi ha sempre atto una miseria infinita quand'ero piccolo, Baretta. Non so perché, poveruomo, ma co sto pappagallo, sti vestiti sgualciti, i bassifondi... Non dico che lo odiassi ma quasi...
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 124c
Risorse umane
5149 interventi
• Baretta (80 episodi) (1975)
04 marzo 2010 ore 18:01 (9 anni, 6 mesi fa)
Zender ebbe a dire:
Mi ha sempre atto una miseria infinita quand'ero piccolo, Baretta. Non so perché, poveruomo, ma co sto pappagallo, sti vestiti sgualciti, i bassifondi... Non dico che lo odiassi ma quasi...

Baretta è il fratello minore di Toma e di Serpico, Tony Musamte e Al Pacino se lo mangiano a colazione Robert Blake.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
  Zender
Consigliere
Moderatore
43241 interventi
• Baretta (80 episodi) (1975)
04 marzo 2010 ore 18:22 (9 anni, 6 mesi fa)
Mi sa proprio di sì (che se lo magnano) :)
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Il Dandi
Formatore stagisti
1403 interventi
• Baretta (80 episodi) (1975)
23 agosto 2018 ore 12:42 (1 anno fa)
Anch'io (come gli autori dei commenti già presenti) chissà perché ricordavo Baretta come una serie di ambientata newyorkese;
tuttavia recuperandola oggi scopro che invece il suo famoso "53° distretto" appartiene a una città immaginaria e mai nominata, le cui location corrispondono comunque a quelle di Los Angeles.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
  Zender
Consigliere
Moderatore
43241 interventi
• Baretta (80 episodi) (1975)
23 agosto 2018 ore 19:18 (1 anno fa)
Ah, questa è bella! Anch'io lo facevo newyorchese, forse per quel tipo di fotografia e i palazzi... Vado a correggere grazie.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Schramm
Controllo di gestione
6642 interventi
• Baretta (80 episodi) (1975)
23 agosto 2018 ore 19:45 (1 anno fa)
Zender ebbe a dire:
Mi ha sempre atto una miseria infinita quand'ero piccolo, Baretta. Non so perché, poveruomo, ma co sto pappagallo, sti vestiti sgualciti, i bassifondi... Non dico che lo odiassi ma quasi...

ma allora colombo? un guardaroba di soli impermeabili, e un solo occhio... e che direbbe fendi degli abiti di derrick?!
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
  Zender
Consigliere
Moderatore
43241 interventi
• Baretta (80 episodi) (1975)
24 agosto 2018 ore 07:34 (1 anno fa)
Sì, ma Colombo girava in ville lussuosissime, indagava su riccastri, gli ambienti sono quasi sempre sfarzosi, Los Angeles non è certo quella dei bassifondi... Quanto a Derrick guidava una grossa Bmw non esattamente da poveracci, ricordo orologio di gran lusso, sul gusto ci sarebbe da discutere ma di certo lo pagavano un gran bene, l'ispettore, in polizia, e si vede.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Schramm
Controllo di gestione
6642 interventi
• Baretta (80 episodi) (1975)
25 agosto 2018 ore 17:43 (1 anno fa)
io comunque faccio scarsamente testo. l'unico ispettore mai apprezzato non è neanche televisivo, e si chiama ginko...
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Sei nella sezione DISCUSSIONE GENERALE di