Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina

DISCUSSIONE GENERALE: Uno sparo nel buio (1964)

# Uno sparo nel buio (1964)
21 febbraio 2008 ore 16:33 (11 anni, 8 mesi fa)
Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
 
G.Godardi
Magazziniere
675 interventi
# Uno sparo nel buio (1964)
21 febbraio 2008 ore 16:33 (11 anni, 8 mesi fa)
Il film inizialmente non era statio concepito come un sequel de La Pantera rosa,all'origine vi è infatti una piece teatrale interpretata da Walter Matthau.Doveva essere quindi un giallo canonico vero e proprio.

Sellers propose a Edwards di dirigere il film,il quale,scontento della sceneggiatura,rispose a mò di sfida che l'avrebbe diretto soltano se poteva trasformare il personaggio principale in Clouseau.Sellers parlò coi produttori e li convinse a girare il film con tali cambiamenti,Edwards quindi accettò.

A film ultimato vi fu una lite furiosa tra attore e regista,il primo infatti era scontentissimo del film ed era convinto che sarebbe stato un flop.

Il film invece fu un successo,tuttavia l'amicizia tra i due era ormai compromessa.

Tornarono a parlarsi solo negli anni 70,quando decisero di girare un altro film a scopo prettamente alimentare.Di fatto i film della serie,dal terzo film in poi,furono realizzati solo per fare cassa ed estinguere i debito dell'attore o del regista.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 124c
Risorse umane
5158 interventi
# Uno sparo nel buio (1964)
22 dicembre 2009 ore 17:21 (9 anni, 10 mesi fa)
G.Godardi ebbe a dire:
Il film inizialmente non era statio concepito come un sequel de La Pantera rosa,all'origine vi è infatti una piece teatrale interpretata da Walter Matthau.Doveva essere quindi un giallo canonico vero e proprio.

Sellers propose a Edwards di dirigere il film,il quale,scontento della sceneggiatura,rispose a mò di sfida che l'avrebbe diretto soltano se poteva trasformare il personaggio principale in Clouseau.Sellers parlò coi produttori e li convinse a girare il film con tali cambiamenti,Edwards quindi accettò.

A film ultimato vi fu una lite furiosa tra attore e regista,il primo infatti era scontentissimo del film ed era convinto che sarebbe stato un flop.

Il film invece fu un successo,tuttavia l'amicizia tra i due era ormai compromessa.

Tornarono a parlarsi solo negli anni 70,quando decisero di girare un altro film a scopo prettamente alimentare.Di fatto i film della serie,dal terzo film in poi,furono realizzati solo per fare cassa ed estinguere i debito dell'attore o del regista.


Sarà pure così, ma a io trovo il quarto film della serie PR, "La pantera rosa sfida l'ispettore Clouseau", girato nel 1976, agli stessi livelli dei primi due!
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 124c
Risorse umane
5158 interventi
# Uno sparo nel buio (1964)
27 settembre 2012 ore 16:21 (7 anni, 1 mese fa)
Alla venerando età di 95 anni, è morto l'attore Herbert Lom:

http://www.ilpost.it/2012/09/27/e-morto-herbert-lom/

Abbonato ai ruoli di cattivo, si rifece una reputazione brillante, impersonando il commissario Dreyfus nella saga de La pantera rosa, partendo proprio da questo film.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
  Zender
Consigliere
Moderatore
43467 interventi
# Uno sparo nel buio (1964)
27 settembre 2012 ore 16:30 (7 anni, 1 mese fa)
Un grandissimo, lo adoravo. Fu anche un bel Fantasma dell'Opera!
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 Caesars
Scrivano
8373 interventi
# Uno sparo nel buio (1964)
27 settembre 2012 ore 17:32 (7 anni, 1 mese fa)
Un grande davvero. Anche se arrivare a 95 anni è un bel traguardo, ovviamente spiace lo stesso tanto.
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
 124c
Risorse umane
5158 interventi
# Uno sparo nel buio (1964)
27 settembre 2012 ore 17:32 (7 anni, 1 mese fa)
Caesars ebbe a dire:
Un grande davvero. Anche se arrivare a 95 anni è un bel traguardo, ovviamente spiace lo stesso tanto.

Vero, verissimo!
 Per contribuire alla discussione effettua il login in alto a destra.
Vai all'inizio pagina
Sei nella sezione DISCUSSIONE GENERALE di