Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SCANDALO AL SOLE

All'interno del forum, per questo film:
Scandalo al sole
Titolo originale:A Summer Place
Dati:Anno: 1959Genere: drammatico (colore)
Regia:Delmer Daves
Cast:Richard Egan, Dorothy McGuire, Sandra Dee, Arthur Kennedy, Troy Donahue, Constance Ford, Beulah Bondi
Note:Dall'omonimo romanzo di Sloan Wilson.
Visite:1284
Filmati:
Approfondimenti:1) LA MOSTRA PERMANENTE DEI 45 GIRI DI LUCIUS
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 12
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/12/07 DAL BENEMERITO LOVEJOY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 27/4/11 15:54 - 10759 commenti

Classico "melodrammone" da anni '50, il film è un buon prodotto della cinematografia del periodo ed appare nella critica al perbenismo imperante anche abbastanza coraggioso entro certi limiti. In particolare appare rilevante la caratterizzazione psicologica dei personaggi che si muovono in scenari ambientali splendidamente fotografati. Buone la prova del cast e la colonna sonora.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 26/4/11 15:11 - 7176 commenti

L'inadeguatezza dei genitori nell'affrontare l'amore tra due adolescenti è punteggiata di frizzanti provocazioni anti-perbenismo. Un padre per cui le donne son tutte uguali, una madre reazionaria e altri due che divorziano per coronare i loro sogni: non è che gli adulti siano grandi esempi per i due ragazzi osteggiati e sempre più appassionati fino all'irreparabile. Film melodrammatico, ma con corretta impostazione delle questioni sociali. Emblematico il mare tempestoso che fa da basso continuo. Buona fotografia di bei paesaggi, musica da hit.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Cotola 1/1/09 14:25 - 6849 commenti

Vista oggi, dal punto di vista narrativo la storia potrebbe sembrare piuttosto semplice e scontata (ma all'epoca non lo era affatto) ma quel che resta è di sicuro la bellissima regia di Daves: ha il coraggio di andare controcorrente e sa usare magistralmente il colore, riuscendo a girare un film che a distanza di tanti anni continua ad avvolgere lo spettatore ed a suscitare forti emozioni. Celeberrimo il tema musicale di Max Steiner. All'epoca suscitò grande scandalo ed ebbe uno straordinario successo commerciale.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 9/5/16 11:41 - 7638 commenti

Amori incrociati fra un uomo ed una donna maturi e malsposati ed i rispettivi figlioli... Gran successo ai suoi tempi, risulta datato non solo per lo svanire inevitabile dell'alone di anticonformismo, ma anche per certi eccessi melodrammatici che qui Daves governa meno bene rispetto ad altre occasioni. Quando al cast, assai modesti Dee e Donahue, molto meglio la vecchia guardia, in particolare Kennedy in un rancoroso ruolo etilico e Ford, moglie frigida e bacchettona. Celebre la colonna sonora di Steiner, brillante la fotografia.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Ciavazzaro 8/9/08 11:42 - 4705 commenti

Ottimo dramma anni '50, del genere che più mi piacciono. Dalla classica storia dell'amore tra due giovani osteggiato dalle rispettive famiglie, il regista Daves confeziona un ottimo prodotto. Nel cast abbiamo la specialista (andata via da questa terra troppo presto) Sandra Dee e buoni attori come Kennedy e Egan.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Lovejoy 26/12/07 23:44 - 1825 commenti

Sceneggiato e diretto dallo stesso Daves, è uno dei più grandi successi commerciali di tutti i tempi (anche per merito di una colonna sonora di Max Steiner entrata nella storia del cinema). Due giovani si amano ma le loro rispettive famiglie si oppongono. Bella regia di Daves, con personaggi delineati e approfonditi in maniera accurata. Ottimo il cast, con una splendida prova dell'oggi purtroppo dimenticato Arthur Kennedy. Cult.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Saintgifts 13/5/09 17:58 - 4099 commenti

Quando vidi questo film mi innamorai di Sandra Dee. La storia è apparentemente semplice ma affronta un sacco di argomenti scabrosi che riguardano la vita borghese dell'America di quegli anni. Gli adulti, con storie vecchie che riaffiorano e sconvolgono matrimoni, sono di ostacolo all'amore giovane e sincero dei rispettivi figli. Film girato bene, con attori appropriati; la nuova bellezza pulita della Dee ebbe un gran successo, aiutato anche da una colonna sonora molto bella e perfetta per la storia. Meglio il titolo originale. Lo vidi 22 volte!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scenata dove finalmente Ken Jorgenson (Richard Egan), si sfoga con la moglie Elen (Constance Ford) dicendogliene di tutti i colori.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Pinhead80 21/2/19 19:25 - 3271 commenti

Vista oggi la storia è tutt'altro che scandalosa, ma considerando i tempi d'uscita deve aver suscitato clamore. Il ridondante e piacevole tema sonoro accompagna le storie di due famiglie e dei loro amori/conflitti generazionali. C'è chi si rifugia nell'alcool, chi in una vita fatta di rimpianti e chi crede in un amore che sembra impossibile. L'opera è un susseguirsi di idee che vanno dalla rappresentazione dell'odierna famiglia allargata alla speranza che le nuove generazioni possano ritrovare l'amore puro ed eterno.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Stefania 11/8/09 14:10 - 1600 commenti

Cinquant'anni e non sentirli! Non mostra una ruga questo smagliante dramma di squisita fattura. Non uno solo, di amori contrastati, bensì due e la "cattiva" è una donna che amiamo odiare: rigida e gretta, moglie e madre incapace di donare affetto. Sandra Dee è invece la fidanzata ideale, allora come adesso: passionale, tenera ma forte. Un grande classico, da vedere e rivedere!
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)

Il ferrini 21/7/16 17:04 - 1379 commenti

Film che nasce da una buona idea: due giovani, in vacanza su un'isola, s'innamorano proprio com'era accaduto ai rispettivi genitori. E fin qui parrebbe Cosa è successo tra mio padre... di Wilder, ma così non è; infatti c'è ben poco da ridere, soprattutto osservando le famiglie dei due. I dialoghi appaiono un po' penalizzati dal tempo, tutto il sottotesto a sfondo sessuale forse poteva destar scalpore all'epoca ma oggi decisamente no. Restano però le ottime caratterizzazioni dei personaggi, un Kennedy in gran forma, una Dee meravigliosa e una colonna sonora cult.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

R.f.e. 19/6/09 17:43 - 819 commenti

Vale lo stesso discorso fatto per i due "Peyton Place". Gli argomenti saranno stati scandalosi per l'epoca, ma oggi, una storia così - ispirata a un romanzo di Sloan Wilson del 1958, pubblicato in Italia da Mondadori solo nel 1960: l'autore è lo stesso di "L'uomo dal vestito grigio" da cui fu tratto un altro famoso film, con Gregory Peck - non fa più né caldo né freddo. Rimane la fresca bellezza di Sandra Dee, i pittoreschi paesaggi di Carmel (ah, quella pineta!) utilizzati per le riprese, l'eccellente regia di Daves e la celeberrima soundtrack.
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)

Claudius 12/7/14 9:47 - 273 commenti

Celeberrimo melodramma che, ai tempi, suscitò non pochi clamori, considerando che il rapporto tra i due ragazzi certo non è platonico (niente di grave in confronto ai film odierni, ma va contestualizzato). Rivisto ai giorni nostri è comunque un film notevole girato in esterni fantastici e ben interpretato da tutto il cast.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La colonna sonora, ripresa anche in altri film.
I gusti di Claudius (Avventura - Horror - Sentimentale)