Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL GRANDE JAKE

All'interno del forum, per questo film:
Il Grande Jake
Titolo originale:Big Jake
Dati:Anno: 1971Genere: western (colore)
Regia:George Sherman
Cast:John Wayne, Richard Boone, Patrick Wayne, Bruce Cabot, Christopher Mitchum
Visite:552
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/12/07 DAL BENEMERITO LOVEJOY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Rambo90
  • Davvero notevole! a detta di:
    Galbo, Lovejoy
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Saintgifts
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Fauno


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 3/2/08 9:05 - 10928 commenti

Film sottovalutato ma tra i migliori western degli anni '70, specie per l'ottima interpretazione di Wayne ormai libero da "orpelli" recitativi che ne hanno caratterizzato il culmine della carriera (legati agli stereotipi del genere western) riesce ad essere naturalmente carismatico e di gestire il film quasi solo con la sua presenza (è trascurabile l'apporto degli altri interpreti, tra cui il figlio del protagonista). Storia convenzionale ma ben realizzata e con alto tasso di violenza come si conviene ad un western degli anni '70.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Lovejoy 21/12/07 23:09 - 1825 commenti

Banditi senza scrupoli assaltano la fattoria McCandless e compiono un autentico massacro. Rapiscono il piccolo Jacob e a quel punto viene mandato a chiamare Jake McCandless che si metterà alla ricerca dei banditi. Ultima pellicola diretta da Sherman e una delle più violente di quelle interpretate da Wayne. Era il periodo di Peckinpah e molti si adeguavano al suo stile. Vigoroso, intenso, a tratti anche ironico. Con un bel cast. Memorabile confronto fra i due Wayne: John, il padre e Patrick, il figlio. Da riscoprire.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il massacro alla fattoria; James che spara a casaccio durante la sosta sul fiume; la sparatoria finale e l'abbraccio tra il piccolo Jacob e Jake.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Rambo90 28/2/11 4:16 - 5828 commenti

Ottimo western anni '70, sicuramente uno dei migliori sia del decennio che degli ultimi girati da Wayne. La sua interpretazione è straordinaria come sempre, perfettamente in parte nonostante una dose di violenza più marcata rispetto allo standard dei suoi film. Ma sono ottimi anche il ritmo, le numerose sequenze d'azione, il rapporto fra i personaggi e i loro dialoghi, i tocchi d'humour. Unica pecca il cast di contorno che, a parte il valido Boone e una partecipazione della O'Hara, conta ben poche facce. Buona la colonna sonora.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Saintgifts 12/11/13 9:16 - 4099 commenti

C'è anche Ethan Wayne (Little Jake); tre generazioni di Wayne, quasi un film in famiglia e con amici (Christopher Mitchum), ritratto addolcito del padre. L'interpretazione, da parte del Duca, di Big Jake, è fatta in scioltezza, come è logico che sia, ma non per questo meno sentita e meno intensa. John Wayne regge bene anche il nuovo modo di proporre il western, anche se qui la violenza è più fatta immaginare che non esposta. La storia è classica e forse prende spunti dal più famoso Sentieri selvaggi, con un Wayne più giovane di ben 25 anni.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Fauno 16/4/14 15:31 - 1815 commenti

Scorrevole, discretamente divertente e ha pure qualche passaggio crudo; fantasmagorico l'inserimento quasi da marziani delle acrobazie su una moto in pieno far-west (da surclassare la bici di Butch Cassidy), mentre quel che fa sbiancare di vergogna è notare lo sfondo di plastica nei paesaggi notturni e si vede bene (sic!). Storia senza infamia e senza lode. Wayne se la cavicchia, ma è infinitamente meglio in Rio Lobo... Della controparte oltre all'ideatore mi son piaciuti il machetaro e il tiratore di precisione, specie nella scena delle campane...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cane che aggredisce a comando.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)