Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DIECI MINUTI A MEZZANOTTE

All'interno del forum, per questo film:
Dieci minuti a mezzanotte
Titolo originale:Ten To Midnight
Dati:Anno: 1983Genere: thriller (colore)
Regia:J. Lee Thompson
Cast:Charles Bronson, Lisa Eilbacher, Andrew Stevens, Gene Davis, Geoffrey Lewis, Wilford Brimley, Robert F. Lyons, Kelly Preston
Note:Aka "10 minuti a mezzanotte" o "10 to midnight"
Visite:1247
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/12/07 DAL BENEMERITO LOVEJOY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Cotola 30/12/11 13:23 - 6690 commenti

Usuale poliziesco, con Bronson nel solito ruolo di "sbirro" che va per le spicce (che ricorda abbastanza da vicino Callaghan), che si avvale di qualche ideuzza qua e là e di qualche momento discretamente riuscito (il primo omicidio ed il finale nel "dormitorio" femminile). Il problema principale è che non si discosta da un andamento risaputo non riuscendo così a creare tensione ed un vero interesse per l'intreccio.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Deepred89 3/5/08 15:27 - 3010 commenti

Thriller poliziesco in bilico tra Dirty Harry e lo slasher. Inizia piuttosto male, nonostante un paio di buoni omicidi, ma si riprende lentamente fino a diventare abbastanza interessante. Notevole la parte finale, dove la regia di Thompson, per tutta la durata piuttosto svogliata, riesce a regalare alcune buone sequenze di suspense. La violenza comunque è più intuita che mostrata e i particolari più sgradevoli vengono lasciati fuori campo. Bronson fa il poliziotto ma siamo sempre vicini a Paul Kersey, niente di male comunque. Brutta soundtrack.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Herrkinski 10/10/08 17:27 - 3848 commenti

Mica male. Stavolta Bronson interpreta un poliziotto dai metodi alla Callaghan, disposto a tutto, anche a falsificare delle prove, per incastrare quello che ritiene un pericoloso serial-killer. Interessante la figura del killer "nudista", a cui viene dato ampio spazio per descriverne meglio la psicologia. Per il resto, Bronson se la cava egregiamente in un ruolo a lui congeniale, il ritmo - tra poliziesco e thriller - non manca, il sangue e la violenza neppure e la regia dello specialista Thompson è solida. Decisamente efficace e godibile.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 11/2/09 19:42 - 2373 commenti

Bene. Solito Bronson giustiziere questa volta alle prese con un sociopatico che uccide giovani donne. Si sa subito chi è il cattivo di turno eppure la tensione non manca. Ottimi anche Stevens e l'attore che interpreta il maniaco sessuale. Nonostante la trama sia banalissima è un film che merita.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Lovejoy 21/12/07 17:15 - 1825 commenti

Uno spietato serial killer si aggira per la città in cerca di vittime giovani. Un poliziotto farà tutto ciò che è in suo potere per fermarlo una volta per tutte. Notevole thriller ben diretto dallo specialista Thompson, che costruisce una pellicola dalla suspense irresistibile. Alcune sequenze sono da antologia e il cast è eccellente. Bronson, che riprende il suo personaggio del giustiziere solitario, è fantastico come sempre. Da riscoprire.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il primo delitto; Il killer in ospedale, alla ricerca della figlia di Bronson; Il finale in strada.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Rambo90 11/11/11 17:13 - 5215 commenti

Bronson non mi delude mai; anche qui fondamentalmente è un giustiziere (o meglio un poliziotto che poi decide di ricorrere a metodi non legali per ottenere giustizia) e offre una buona interpretazione. La storia funziona e ha molti momenti di tensione (come il lungo finale in ospedale o il secondo omicidio). Forse ha un ritmo un po' lento che non ci si aspetta dal regista Thompson, ma chi gradisce il genere apprezzerà.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Myvincent 5/11/13 12:26 - 2073 commenti

Ancora un poliziotto dal fiuto eccezionale ma dai modi non troppo professionali ha la faccia irresistibile di Charles Bronson. Questa volta la scommessa è alta e l'incastro di un killer seriale che uccide nudo le sue vittime, naturalmente per patologici motivi sessuali, sembra complicato. Tante assurdità nella trama, compensate da un coinvolgimento e un ritmo di serie A.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Nicola81 29/5/17 16:39 - 1451 commenti

L'identità del serial killer che uccide giovani donne ci è nota fin dall'inizio, come si concluderà il film lo possiamo intuire senza troppi sforzi, eppure questo poliziesco/thriller nella sua prevedibilità non delude. Bronson nei panni dello sbirro dai metodi poco ortodossi funziona a prescindere, gli omicidi sono piuttosto efferati, la regia di Thompson riesce a creare una discreta suspense e anche i personaggi di contorno (oltre all'omicida, il giovane collega idealista e la figlia del protagonista) risultano sufficientemente approfonditi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il primo omicidio, con annesso stratagemma per crearsi un alibi; Il finale.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Tomastich 28/5/10 11:37 - 1179 commenti

Interessante l'idea del killer nudo (messo a nudo di fronte alla sua impotenza di socializzare... è questa l'idea di fondo). Buona la prova monoespressiva di Mr. Giustizierek, che comunque qui si distacca in qualche modo dal classico ruolo sparatutto, anche se...
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)