Cerca per genere
Attori/registi più presenti

NP - IL SEGRETO

All'interno del forum, per questo film:
NP - Il segreto
Dati:Anno: 1971Genere: fantascienza (colore)
Regia:Silvano Agosti
Cast:Irene Papas, Marco Agosti, Edy Biagetti, Linda Carradori, Vincenzo Giancola, Giuseppe Lanciano, Marco Marsili, Massimo Moreschini, Francisco Rabal
Note:Aka "NP Il segreto" o "N.P. - Il segreto". Unica edizione in VHS della mitica 3B Magnum.
Visite:1680
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/12/07 DAL BENEMERITO SPECTRA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 25/12/10 12:47 - 4467 commenti

Pretenzioso. Qua e là curioso, qua e là tremendo. Gli sperimentali spesso hanno vita breve, a livello di vedibilità, e questo non fa eccezione. Azzecca qualcosa nella parte iniziale (i sacramenti "organizzati" saranno poi usati da Woody Allen!), ma crolla rovinosamente negli ultimi venti minuti, in cui il montaggio e il sonoro richiamano tòpoi del comico e si piomba nella "noia mortale", con "messa in scena ai limiti del ridicolo" (Giusti). Papas bravissima, Rabal banale. Nella mia classifica, usando il gergo ippico, è N.P.: Non Piazzato. **
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Il Gobbo 22/12/14 10:30 - 3011 commenti

Parabola di Agosti fra fantascienza e socio-politica, molto datata, il che non è necessariamente un difetto, se non fosse che ne ha altri. Soprattutto, si gioca troppo in fretta le carte buone, finendo poi per arrancare dalla mezzora in poi, e per buttar via qualche spunto. Ha un suo fascino - appunto - d'epoca.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Renato 8/2/09 13:07 - 1495 commenti

Pur con qualche pausa di troppo, è un film senz'altro inquietante, soprattutto nella seconda parte. Fortunatamente Agosti non indugia troppo negli aspetti più grotteschi di una società iper-controllata e spersonalizzante, e si concentra invece sugli spazi ed i silenzi creando così un'atmosfera soffocante. Davvero molto bella la sequenza della fuga tentata da Francisco Rabal in una Roma semi-deserta, e da segnalare anche le belle musiche di Nicola Piovani. Bravissima -come al solito- Irene Papas, ma Rabal qui non le è da meno.
I gusti di Renato (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Cotola 24/8/09 23:05 - 7038 commenti

L'idea di partenza era interessante, gli sviluppi narrativi lo sono un po' meno a causa della loro schematicità e prevedibilità. Non mancano tuttavia aspetti positivi come le azzeccate scenografie futuriste, il cui climax si raggiunge col distributore automatico di ostie, le buone prove degli attori e la colonna sonora di Piovani.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Saintgifts 15/4/11 0:07 - 4099 commenti

Premonitore lo è stato senz'altro. Certo siamo a livelli eccessivi (ma non troppo), comunque l'mmagine del "profugo" che si salva, attualmente, è perlomeno inquietante. Tecnicamente il film propone inquadrature curate e con effetti grandangolari distorti che era meglio ridurre un po', la regia si arrotola su se stessa, in qualche caso, e rallenta più del dovuto. Gli interpreti sono all'altezza e danno una buona mano alla "sopportazione" della visione. Il merito di queste opere sta nelle riflessioni che impongono.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le foto dell'incidente aereo sono quelle vere dell'"incidente" Mattei.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Fauno 25/4/12 19:49 - 1822 commenti

Se proprio oggi ho sentito qualcuno predicare la visione di Diaz come dovere morale, allora io dico che se nel '70 questo film fosse stato visto e metabolizzato bene, non ci saremmo bevute almeno la metà delle fandonie propinate nei 40 anni successivi. Chiusura di tutte le fabbriche per automatizzazione delle produzione e supersussidio che è il doppio del salario e tutti in panciolle? Ostrega, ma che bella analogia col portare le pensioni minime a un milione al mese l'anno prima che arrivasse l'euro, o togliere l'ICI per poi trovarsi con l'IMU...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La bontà della famiglia verso questo "profugo" e l'ultimissima scena che fa capire l'utopia di certi progetti.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Vitgar 15/10/14 22:51 - 586 commenti

Film utopistico spesso troppo confuso. Si parla di futuro ma abbondano filmati di polizia e adunanze popolari proprie dell'epoca. L'idea è buona ma cade troppe volte nella retorica banale di un futuro felice (che poi felice non è mai). Il concetto del popolo illuso e sfruttato da un sistema cinico era già allora scontato. La "casa del sussidiato" poi dà una ulteriore impressione di debolezza della trama. Si salvano la stupenda Irene Papas e le musiche di un Nicola Piovani ancora agli albori.
I gusti di Vitgar (Commedia - Thriller - Western)

Spectra 6/12/07 8:43 - 84 commenti

Un ingegnere, presidente di una potentissima industria, ha inventato la "farfalla", cioè un complesso macchinario capace di convertire le immondizie in prodotti commestibili... Come avrete capito il film è tutto un programma! L'atmosfera ossessiva, angosciante e a tratti claustrofobica rende questo film di Silvano Agosti molto particolare ed unico nel suo genere. Discreta dimostrazione di fantascienza all'italiana.
I gusti di Spectra (Horror - Poliziesco - Thriller)

Manrico 6/2/09 10:13 - 80 commenti

Il cinema indipendente di Silvano Agosti ha spesso una sua peculiare forza straniante, spesso attuata a livello visivo e narrativo, altre volte a livello formale. Questo è certamente un film da rivedere, non solo per il fantastico decor "futur-seventies", ma anche per la inquietante attualità dell'utopia meccanizzatrice e detonante dal punto di vista socio-occupazionale. Vista oggi, la seconda parte cala leggermente, ma rimane un lavoro davvero ottimo!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il bimbo che toglie i pesciolini dalla lavatrice e l'ostia-matic!
I gusti di Manrico (Comico - Erotico - Fantascienza)