Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LEZIONI DI CIOCCOLATO

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 14
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/11/07 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 7/5/11 15:06 - 10732 commenti

Innocua e piuttosto insulsa commedia che mescola cucina (in questo caso dolciaria, settore cioccolato) e sentimenti come decine di opere più meritorie hanno fatto prima. I personaggi sono inconsistenti e se il duo Luca Argentero/Hassani Shapi se la cava, dimostrando anche un buon feeling reciproco, Neri Marcorè (versione capellona e pasticciere) è insopportabile e Violante Placido semplicemente negata.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 19/3/09 10:09 - 7154 commenti

Geometra finisce alla scuola cioccolatiera fingendosi arabo per evitare guai con la giustizia. Commediola con una bella idea, ma una realizzazione piuttosto piatta, quando non caricaturale (in particolare la raffigurazione degli egiziani). Ciononostante la vicenda gioca con i classici equivoci offrendo alcuni momenti di divertimento. Regia e attori tra la sufficienza (la rivelazione Hassani Shapi) e l'insufficienza (gli altri).
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Puppigallo 24/11/07 1:06 - 4214 commenti

Trattasi di cavolatella piena di attorucoli che si barcamenano alla meno peggio (nel caso della Placido, alla peggio, con la sua recitazione starnazzante e sopra le righe). Anche Marcorè non convince, nei panni dell’esperto di cioccolato (troppo finto). Il protagonista, invece, non è male. Ma la vera rivelazione del film è l'autentico Kamal (un comico nato: spontaneo, simpatico, con occhi spiritati e tonnellate di proverbi egiziani). Da solo vale il prezzo del biglietto, rendendo più sopportabile questa mediocre pellicola. Appena potabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il protagonista (Argentero), che si finge l'egiziano Kamal, senza sapere nulla dell'Egitto, parla di se stesso che, poverissimo, viveva nelle favela.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Deepred89 27/4/08 13:40 - 3064 commenti

Commediola senza pretese meno tremenda di quello che si possa pensare. Luca Argentero è costantemente sopra le righe ma alla fine riesce a risultare (forse involontariamente) simpatico. Ottimo invece Hassani Shapi, il miglior attore del film (o forse l'unico vero attore) spontaneo e simpaticissimo. La storia è colma di banalità ma in fondo riesce a divertire. Disturba un po' il fatto che sia un film nato per pubblicizzare la Perugina, ma in fondo non è nulla di malvagio. Si è visto di molto peggio.
I gusti di Deepred89 (Commedia - Drammatico - Thriller)

Capannelle 26/2/10 10:19 - 3501 commenti

Dimostra una certa freschezza ma l'impianto del film è di chiara ispirazione televisiva quanto a dialoghi, scenografie e parco attori. Argentero e Shapi (Kamal) per la verità non deludono, ed è il loro scambio di identità a dare sale al racconto. Più scontate le altre sottotrame e i personaggi. Quello della Placido, ad esempio, è troppo acidulo, quasi ad estremizzare la Gerini ma senza averne le qualità.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Cangaceiro 3/10/08 17:09 - 982 commenti

Il serio problema del lavoro nero, con annessi infortuni gravi, fa da incipit ad un film leggerissimo la cui forza sta nel buon ritmo e in una sceneggiatura veramente piena, con tante situazioni diverse molto garbate e carine. Argentero si impegna molto e in definitiva non sfigura, Vito e Marcorè sono insignificanti mentre la Placido è imbarazzante. Il più simpatico in assoluto è Pannofino, per l'occasione attore, con le sue battute fulminanti. Tra i fiumi di cioccolata c'è anche troppo zucchero ma va bene lo stesso...
I gusti di Cangaceiro (Commedia - Gangster - Western)

G.Godardi 17/4/08 17:36 - 950 commenti

Commediola degli equivoci che si basa sull'espediente vecchissimo del cambio di ruolo. Sceneggiatura e struttura infatti rimandano a tante commedie americane sull'argomento. Abbastanza scorrevole e divertente ha però l'aggravante del dubbio di essere in fondo solo un enorme spottone commissionato dalla Perugina. Nonostante questo si vede senza noia sino alla fine e Argentero se la cava bene. C'è anche Pannofino, ormai stabilmente ottimo caratterista, oltre che doppiatore.
I gusti di G.Godardi (Horror - Poliziesco - Thriller)

Rambo90 23/8/10 19:41 - 5479 commenti

Divertente commediola italiana, leggera e dai buoni sentimenti sostenuta da uno spunto abbastanza originale (quello dello scambio di persona per partecipare a delle lezioni di pasticceria) e dal cast notevole e simpatico che trova in Argentero e Hapi due spontanei e bravi protagonisti. Gradevole.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Pinhead80 28/9/09 0:26 - 3230 commenti

Il film, che vede come protagonista un discreto Luca Argentero, risulta essere nel suo complesso sufficiente. La sceneggiatura è molto ariosa, i dialoghi spesso sono scanditi con troppa enfasi dagli attori e alcune situazioni ripetitive. Ma qualche buona idea la si trova e il personaggio dell'egiziano Kamal spicca per simpatia.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Nando 5/2/11 18:43 - 3223 commenti

Un improbabile scambio tra aspiranti ciccolatieri per cercare un affresco cosmopolita tra un geometra avaro ed un egiziano che lavora in nero. Una narrazione molto leggera che caratterizza poco i personaggi e tende al solito finale buonista con languide speranze.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 9/7/14 9:30 - 2529 commenti

Cupellini tenta l'escursione nella commedia ma gli va decisamente male e nonostante la sceneggiatura dello scafato Bonifacci la storia si arena quasi subito. Poche idee ma molto confuse, gag inefficaci e cast svogliato le peculiarità negative di tutta la pellicola. Marcorè irritante, Pannofino e Marescotti ridotti a poco più di comparse. Shapi irriconoscibile rispetto ad altre commedie dove risultava più convincente. Come già detto a Cupellini manca il polso della situazione e questo si riflette sul cast creando confusione e indecisione.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Luchi78 7/2/12 18:30 - 1521 commenti

Due cose trovo fastidiosissime: il film inteso come mega-spot per la Perugina (così è veramente troppo) e Marcorè che toppa clamorosamente il suo ruolo da chef d'alta cioccolateria (molto meglio quando si dedica al comico). Positivo è il duo Argentero-Hassani Shapi, che alla fine strappa risate per la simpatia. Avrebbe meritato qualcosina in più, ma una pubblicità così "prepotente" all'interno di un film distoglie da una normale visione.
I gusti di Luchi78 (Comico - Fantastico - Guerra)

Ultimo 10/2/19 13:35 - 1175 commenti

Una commedia nella norma, in cui Luca Argentero si trova a partecipare a un corso di pasticciere. Sebbene non sia nulla di eccelso il film funziona, grazie a una prova convincente dei protagonisti (il citato Argentero e Violante Placido). Nota di merito poi per Hassani Shapi, un attore di grande talento che a suo modo è la vera colonna portante della vicenda. Sottotono invece Marcoré (il maestro di cioccolato) e Pannofino.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Gabrius79 29/11/13 0:15 - 1079 commenti

Lieve commedia (con un buon Luca Argentero) che pare essere uno "spottone" della Perugina. L'idea un po' bislacca di far svolgere buona parte del film nell'azienda di Perugia poteva essere sviluppata molto meglio e invece ci troviamo di fronte a qualche sorriso e parecchie banalità. Il peggio arriverà col seguito...
I gusti di Gabrius79 (Comico - Commedia - Drammatico)