Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE CHINA SHOP

All'interno del forum, per questo film:
The China Shop
Titolo originale:The China Shop
Dati:Anno: 1934Genere: corto/mediometraggio (colore)
Regia:Wilfred Jackson
Cast:(animazione)
Visite:77
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/11/07 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 24/11/10 16:04 - 10962 commenti

Il tema del negozio che si “anima” è piuttosto comune nelle produzioni Disney (si veda il contemporaneo The clock store); in questo caso un negozio di cineserie vede gli oggetti esposti animarsi dopo essere stato chiuso dal proprietario. Silly Symphony piuttosto riuscita con curiose immagini legate all’animazione degli oggetti. Molto delicato il tratto grafico, buone l’animazione e la colonna sonora.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 14/12/09 9:05 - 7339 commenti

Quando il padrone va a casa il negozio di porcellane ("china" in inglese) si anima, ma non tutto va come deve andare, e il diavolo soprammobile rapisce la statuina della damina settecentesca dal suo bello. In sé il cartone non avrebbe delle grandi chances, vista l'elementarità della storia e delle soluzioni registiche, se non fosse per il malizioso finale, quando il padrone rientra e di fronte al massacro dei suoi oggetti non si perde d'animo trovando una geniale soluzione. Simpatico.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Ciavazzaro 21/11/07 16:15 - 4723 commenti

A partire dal classico tema del negozio di giocattoli che si anima quando il proprietario esce, la Disney crea un buon prodotto, caratterizzato da una buona animazione, una storia ben scritta e un discreto senso del ritmo. In questo caso ad animarsi sono le figure di un negozio cinese.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Fabbiu 16/9/09 16:48 - 1893 commenti

Di questo corto delle silly symphonies rimangono impressi i colori molto tenui e l'accuratezza nella ridefinizione di particolari (di tazzine ed altri soprammobili) nell'animazione. Il soggetto è piuttosto sbrigativo: il padrone esce fuori dal negozio e gli oggetti danzano e ballano, fin quando un soprammobile cattivo non farà del casino. Non uno dei migliori episodi, del resto la sincronia musica-immagini era da tempo già ottimizzata.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)