Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• IL GOBBO DI NOTRE DAME 2

All'interno del forum, per questo film:
• Il Gobbo di Notre Dame 2
Titolo originale:The Hunchback Of Notre Dame II
Dati:Anno: 1999Genere: animazione (colore)
Regia:Bradley Raymond
Cast:(animazione) Jason Alexander, Tom Hulle, Kevin Kline, Demi Moore, Michael Mc Keon, Jane Whiters, Jim Cummings
Note:Seguito di "Il gobbo di Notre Dame".
Visite:328
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/11/07 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Disorder
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Galbo, Ciavazzaro


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 29/6/11 21:25 - 10955 commenti

Torna Quasimodo, protagonista de Il gobbo di Notre Dame, in un sequel imperniato sul furto di una campana in una cattedrale. La magia gotica del primo film (considerato un classico minore della Disney) è completamente perduta; la storia è poco interessante, i personaggi mal caratterizzati e l'animazione scadente. Evitabile.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Ciavazzaro 14/11/07 14:41 - 4723 commenti

La Walt Disney purtroppo perservera nella malsana idea di dare sequel ai suoi cartoni famosi ottendendo sempre risultati osceni. Il Gobbo di Notre Dame 2 non fa eccezione: l'animazione è davvero scadentissima, la storia (piena di buonismo) non vale assolutamente nulla.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Disorder 3/4/12 11:11 - 1388 commenti

Trascurabile sequel del Gobbo di Notre Dame targato Disney. Viene a mancare il principale pregio del precedente capitolo, ovvero quell'atmosfera gotica e medievale perfettamente resa da un'animazione di alta qualità. Qui la grafica è invece anonima e decisamente sotto gli standard della casa statunitense. La storia, pur molto semplice, regge abbastanza fino alla fine, ma paga passaggi e snodi talvolta troppo semplicisti (specie nel finale). Si direbbe un prodotto pensato solo per i bambini. Appena sufficiente...
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)