Cerca per genere
Attori/registi più presenti

AMORE A DOPPIO SENSO

All'interno del forum, per questo film:
Amore a doppio senso
Titolo originale:The Velocity of Gary
Dati:Anno: 1998Genere: drammatico (colore)
Regia:Dan Ireland
Cast:Vincent D'Onofrio, Salma Hayek, Ethan Hawke, Thomas Jane, Olivia d'Abo, Luchisha Evans
Visite:417
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/10/07 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Lucius, Il ferrini
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Pigro
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Homesick


ORDINA COMMENTI PER:

Pigro 12/6/13 8:53 - 7336 commenti

Lui e lei litigiosamente al capezzale del loro amante, un ex pornodivo malato terminale. Il film vuole ‘mitizzare’ il periodo di passaggio dalla colorata e trasgressiva libertà sessuale all’Aids, attraverso una sceneggiatura attenta più a simbolismi (sulla morte e non solo) e alla confezione di scene topiche (tra cui qualche brano musicale con tanto di drag queen) che non alla tenuta della narrazione e alla consistenza dei protagonisti. Così, il risultato è insipido, frammentario (terribili i salti cronologici), velleitario, dimenticabile.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Homesick 18/10/07 12:18 - 5737 commenti

Triangolo amoroso moderno e "trasgressivo" tra due gay e una ragazza. la prima parte (commedia) è fragorosa, pesante, tutta sesso e volgarità; la seconda (drammatica) si fa più intimista e pacata, affrontando superficialmente il tema dell'AIDS e dell'immancabile gravidanza finale. Gli attori offrono una discreta prova, soprattutto il sopraffino e tenebroso D'Onofrio e la bella e pimpante Hayek. In un dialogo si cita Antonio Sabàto jr.! Trascurabile.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Lucius  22/6/10 0:33 - 2752 commenti

Frizzante, drammatico e ancora frizzante. Un menage a trois tra un attore pornografico bisex, una ragazza e un biondo fascinoso. Quando il pornoattore incontra lui perde la testa e lei, pur di non perderlo, dovrà accondiscendere ad un rapporto a tre. D'Onofrio bravissimo e scatenato nella sua interpretazione. Sullo sfondo il virus dell'AIDS che colpisce il pornoattore cambiando tutto. Ireland realizza una pellicola moderna credibile e senza peli sulla lingua.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Il ferrini 22/12/17 23:59 - 1495 commenti

Buone le intenzioni, meno il risultato finale. La seconda parte, quando la storia volge al dramma, è più interessante e la pellicola si solleva restituendoci soprattutto un'eccellente interpretazione della Hayek. Il plot, decisamente almodovariano, poteva essere gestito meglio nei dialoghi e alcune scene (tipo quella della discoteca o della sfilata di Halloween) sono inutilmente prolisse. Curioso come D'Onofrio coi capelli lunghi cambi totalmente fisionomia, convincenti le (molte) scene di baci, sia omo che etero. Lento, ma non noioso.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)