Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FRANCO E CICCIO... LADRO E GUARDIA

All'interno del forum, per questo film:
Franco e Ciccio... ladro e guardia
Dati:Anno: 1969Genere: comico (colore)
Regia:Marcello Ciorciolini
Cast:Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Giusi Raspani Dandolo, Barbara Nelli, Gianni Agus, Adriano Micantoni, Umberto D'Orsi, Ignazio Leone, Tom Felleghy, Spartaco Battisti
Note:Aka "Franco e Ciccio ladro e guardia"
Visite:2234
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 8
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 11/5/09 1:09 - 4513 commenti

Brutto Franco&Ciccio che, per arrivare ad un metraggio almeno decente, ricorre ad un paio di interminabili assolo di Franco, che prima imita sia il domatore sia il leone, poi cerca di cucinare in una roulotte sballottata per ogni dove. Il filmetto, ambientato essenzialmente in un circo equestre, mette in fila scene mal collegate. Ha anche un risvolto giallo, ahimé in linea con tutto il resto. Da evitare.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 21/12/12 19:03 - 11057 commenti

Lo spunto è quello satirico nei confronti di un famoso film con Totò. Successivamente la storia prende una via propria, e risulta in gran parte ambientata in un circo che fornisce qualche spunto per gag divertenti. L'insieme però come spesso accade nei film della celebre coppia di comici siciliani, è piuttosto mediocre e molte situazioni sono tirate troppo per le lunghe allo scopo di allungare il brodo. Bravi i protagonisti così come gli attori caratteristi.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Markus 5/4/19 9:05 - 3020 commenti

Parodia decisamente poco riuscita del più celebre Guardie e ladri, con Totò e Aldo Fabrizi. Scorribande, con un vago giallo di fondo, di Franco ladruncolo da strapazzo e Ciccio poliziotto sui generis in quel di Roma. Il film è una sorta di assemblaggio di scenette d'avanspettacolo, con un'interminabile parte circense dove lo spettatore deve subire tutta una serie di gag dal fiato assai corto da parte di Franco. C'è tutta l'aria di un film a basso costo, concepito per il botteghino. Deludente, ma qualche battuta qua e là sortisce un vago ghigno.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Lovejoy 29/1/08 17:37 - 1825 commenti

Tra i migliori dei due attori siciliani. Ben scritto, con diverse gag che centrano il bersaglio (due su tutte: il numero di Core Ingrato e quello della roulotte) e un discreto ritmo. La vicenda è un simpatico pretesto per mettere l'uno contro l'altro i due comici per poi unirli in una serrata indagine. Diverse le battute da ricordare e Franchi ed Ingrassia ispiratissimi. Ottimo anche il cast di contorno con i soliti D'Orsi, Leone e Agus su tutti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Nella roulotte del nano, Ciccio trova un libriccino "Guarda, ha anche le sue piccole letture: Moby Dick, La Sardina Bianca.".
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Panza   26/9/12 17:23 - 1446 commenti

Dal titolo il film parrebbe una storia con risvolto giallo, ma in realtà questo spunto delle spie per caso è usato solo parzialmente: la coppia si ritrova infatti al circo (location insolita per la coppia). Qui assistiamo a un Franchi quasi sempre sulla scena che gigioneggia imitando leone e annesso domatore. Il circo diventa quasi un teatro in cui proporre varie gag del repertorio teatrale degli esordi. C'è persino spazio per una gag (quasi una comica muta) nel camper. A volte trascurato, ma simpatico.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Graf 7/2/17 2:03 - 650 commenti

Uno dei film più comici della coppia siciliana. La storia, piuttosto zoppicante, oscillante in modo confuso tra farsa e giallo, è un semplice appiglio per offrire sostegno allo scatenato funambolismo di Franco Franchi (il ladro), che ci regala una serie di scene di smodata buffoneria assistito da un ispirato e intransigente Ciccio Ingrassia (il poliziotto) che, come bastian contrario, soffia a pieni polmoni sui carboni ardenti di una comicità antica e terragna. La scena dei clown improvvisati assurge a un livello di comicità astratta e quasi "totoesca".

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Giusi Raspani Dandolo offre un'energica interpretazione della bizzarra madre di Franco: complice di lui e orgogliosissima della sua carriera di ladro.
I gusti di Graf (Commedia - Poliziesco - Thriller)

Samuel1979   1/4/16 14:51 - 455 commenti

Ennesima occasione gettata alle ortiche per il duo Franchi-Ingrassia in una commedia che solo nello spunto iniziale ha il momento migliore e che, "come da copione", cala di ritmo col passar dei minuti. Le scene girate al circo sono un evidente tappabuchi di una sceneggiatura abbastanza scarna e priva di idee. Franchi fa del suo meglio, ma non riesce a salvare il film.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Lascia stare, ma non lo vedi che è alticcio?".
I gusti di Samuel1979 (Avventura - Comico - Commedia)

Multimic80 21/11/12 16:03 - 48 commenti

Ottimo inizio, con la scena della truffa in aeroporto e il lungo inseguimento per le strade di Roma. Poi la trama si tinge di sfumature gialle e nella parte centrale all' interno del circo cala un po', per poi chiudersi con il finale a sorpresa. Le quattro scene riportate sotto valgono tutto il film.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Franco nascosto nella lavatrice; Franco rinchiuso in gabbia con il leone; La mitica scena nella roulotte; Il numero dei clown.
I gusti di Multimic80 (Azione - Comico - Western)