Cerca per genere
Attori/registi più presenti

STREGATA DALLA LUNA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 11
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/9/07 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 7/9/07 16:48 - 10961 commenti

Riuscitissima commedia diretta dal grande Norman Jewison, Stregata dalla luna è anzitutto un grande ritratto di un nucleo familiare italo-americano sospeso a metà tra tradizione e modernità della vita in una grande metropoli. Vera e propria mattatrice, Cher è abilissima nel trasformarsi in una splendida donna partendo dalla figura di una casalinga scialba e insignificante che ammalia Nicolas Cage. Assolutamente memorabile il cast dei caratteristi con Danny Aiello, Vincent Gardenia e la Dukakis. Brillante.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 30/9/10 8:18 - 7337 commenti

"A gay tarantella": così canta Dean Martin durante i titoli e così potremmo definire questo delizioso film calato nella comunità italoamericana per raccontare una storia famigliare tra promesse di matrimonio e tradimenti. Jewison si cimenta con la commedia miscelando divertimento e sentimento, giocando garbatamente con tutti gli stereotipi sugli italiani (eccetto la mafia, fortunatamente) e con un pizzico di romanticismo anni 50 che dà un sapore corposo e nostalgico particolarmente riuscito. L'ottimo cast sostiene il tutto.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Cotola 4/11/11 23:46 - 7048 commenti

Simpatica e discreta commedia che pur presentando situazioni non certo originali ed innovative (con qualche luogo comune di troppo sugli italo-americani), risulta abbastanza gradevole, divertente (strappa più di una risata) e ben impacchettata. Essendo il meglio rappresentato dal cast (Gardenia e Dukakis su tutti, ma anche Cher è in gran forma), andrebbe visto in lingua originale.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 16/12/14 17:16 - 8153 commenti

Trascurata vedova di mezz'età in procinto di convolare a seconde nozze dettate più dalla reciproca convenienza che dall'amore, una volta fatta la conoscenza del fratello più giovane del promesso sposo, rifiorisce tornando ad essere quella splendida donna che è sempre stata... Commedia romantica broccolinese gradevole, anche se gli stereotipi sfiorano spesso il livello di guardia. Il merito è soprattutto del cast: la coppia disarmonica Cher-Cage funziona (magari proprio perché improbabile), i comprimari disegnano figurette gustose ed anche la Luna fa il suo dovere.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Capannelle 16/12/07 18:03 - 3575 commenti

Commedia rosa ambientata in una famiglia italoamericana, parla del rapporto tra Loretta (Cher), il futuro marito a cui "vuol bene" (Aiello) e il fornaio di cui si invaghisce (Cage). Ma non ci sono sparatorie, scenate, vendette o altri clichè dell'universo mafioso. Solo musiche accattivanti, romanticismo misurato, dialoghi autoironici e tanto garbo nel condurre la storia. Mattatrici le due donne: Cher stavolta non sopra le righe e sempre brillante e la Dukakis nel ruolo della suocera disincantata.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Saintgifts 8/11/09 22:53 - 4099 commenti

La luna del titolo è piena ed è immensa su una Manhattan dove spiccano ancora le Torri Gemelle. La famiglia italo-americana di Loretta (Cher) abita però a Brooklyn; una classica famiglia con tanto di nonno e cinque cani. Una commedia molto divertente e con personaggi-attori molto azzeccati (qualche riserva su Cage) e, anche se la vicenda centrale è quella di Cher, pure gli altri componenti della famiglia hanno la loro storia personale che arricchisce la trama e completa bene tutta l'opera, altrimenti presto conclusa. Buone le musiche con eccezioni.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Cher, trasformata in bellissima, che va all'opera al Metropolitan invitata da Cage. Antesignana di Pretty Woman e Proposta Indecente.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Belfagor 20/11/15 17:56 - 2597 commenti

A un mese dalle nozze, una giovane italo-americana s'innamora del futuro cognato. L'esile trama di questa commedia sentimentale è nobilitata non solo dall'alchimia fra i due protagonisti (per quanto l'accoppiata Cher-Cage possa sembrare bizzarra), ma anche dal nutrito cast di contorno, folto di ottimi caratteristi che danno vita a personaggi perfetti per il genere. I tanti stereotipi (positivi) sugli italo-americani sono trattati con garbata ironia e l'abbondante colonna sonora è un degno accompagnamento. Molto gradevole.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La vecchietta all'aeroporto; La serata all'opera.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Ryo 23/7/15 3:21 - 1908 commenti

Alquanto sopravvalutata questa semplice commedia, caratterizzata da un nutrito numero di personaggi di contorno ben definiti, dall'equilibrio tale da renderla una storia molto realistica. Vincitore di 3 oscar, fra cui quello alla sceneggiatura, meritato. Simpatica la cornice italo-americana, andrebbe visto in lingua originale per gustare meglio l'accento del parlato.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Stefania 25/10/09 15:31 - 1600 commenti

Una grande soddisfazione, guardando un film, è vedere il personaggio principale diventare se stesso, quando si capisce che all'inizio era soltanto quello che pensava di essere o, peggio, quello che pensava di dover essere. E se la trasformazione avviene grazie all'amore, la soddisfazione è maggiore, perciò questa è una delle mie commedie romantiche preferite. C'è una bella coralità, Cher guida la danza circondata da ottimi comprimari, qualche luogo comune sugli italo-americani c'è, ma è stemperato con intelligente ironia. Un'ottima commedia!
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)

Luchi78 9/7/12 10:29 - 1521 commenti

Peccato per un doppiaggio che rende il film eccessivamente "italianizzato" secondo i classici stereotipi della famiglia sicula impiantata a Brooklyn; più efficace e anche più divertente la versione in lingua originale. Sicuramente una commedia piacevole, ben sorretta da Cher in coppia con un Nicolas Cage cui non sembra perfettamente calzare il ruolo del panettiere italiano sfigato che a New York non riesce a trovarsi neanche una donna...
I gusti di Luchi78 (Comico - Fantastico - Guerra)

Tomastich 28/8/10 11:00 - 1203 commenti

Tanta Italia in questa commedia che valse l'Oscar alla brava Cher. Famiglie siciliane che si intrecciano per affari di cuore, prospettive di vita e dilemmi senza una risposta. La prova attoriale è nel complesso buona, d'altronde il cast dà solide garanzie, la regia idem. Per gli amanti del genere potrebbe essere il must del decennio. Gli altri lo possono guardare per completismo.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)