Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SHREK TERZO

All'interno del forum, per questo film:
Shrek Terzo
Titolo originale:Shrek The Third
Dati:Anno: 2007Genere: animazione (colore)
Regia:Chris Miller, Roman Hui
Cast:(animazione)
Note:Aka "Shrek 3" o "Shrek 3°" o "Shrek tre".
Visite:644
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 13
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/9/07 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 2/9/07 7:35 - 10904 commenti

Arrivata al terzo episodio, la saga dell'orco verde cambia registro narrativo: il film è più cupo e meno infantile dei suoi predecessori (forse per allargare la fascia di pubblico a cui è destinato), per il resto continua il gioco geniale delle citazioni di film precedenti illustri anche se ovviamente manca l'originalità e la freschezza del primo episodio. Ci si diverte comunque e la tecnica di animazione è sopraffina. Una menzione va riservata all'eccellente colonna sonora.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Puppigallo 15/9/08 22:32 - 4320 commenti

Leggermente meglio del secondo, ma lontano dal primo episodio, questo terzo capitolo si fa apprezzare qua e là per qualche buona trovata (il varo con distruzione della nave, il Re ranocchio che, prima di morire, ricorda alla regina di pagare il giardiniere, l'interrogatorio a pan di zenzero e Pinocchio, Merlino con l'esaurimento nervoso). Il resto, però, è poco più che vedibile, anche se la rivolta delle principesse non è male. Insomma, una pellicola che si può decisamente vedere, apprezzandola anche per la computer grafica, ma non più di una volta.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Biancaneve regala un nano a Fiona per la festa prenatale: "Tanto ne ho altri 6". La confessione di Uncino: "Coltivo giunchiglie".
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

G.Godardi 23/10/07 12:32 - 950 commenti

Giunto alla sua terza sortita, il simpatico e anarchico orco verdastro perde gran parte del suo appeal. Questo è dovuto alla mancanza della sorpresa del primo capitolo (capolavoro che frantumava le buone regole disneyane) che già si faceva sentire nel pur dignitoso sequel. Certo non mancano momenti divertenti (il college medievale, il musical) ma sono solo poche gocce in un prodotto che ormai è destinato solo ai più piccini, in cui le citazioni colte sembrano messe solo per non far annoiare i più grandi. Il doppiaggio italiano dà la mazzata finale.
I gusti di G.Godardi (Horror - Poliziesco - Thriller)

Magnetti 24/8/10 17:21 - 1103 commenti

Nel complesso inferiore al primo e in linea con il secondo. L'intrattenimento è garantito, c'è da divertirsi come sempre e questo vale per adulti e bambini. I primi apprezzeranno le molte citazioni e la colonna "cool" ben coordinata con le immagini. I secondi adoreranno gli spiritosi personaggi e la fiaba. Grafica notevole anche se a questo ormai ci si è assuefatti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Biancaneve che canta una melodia con gli uccellini e poi si lancia in un potente Led Zeppelin urlo.
I gusti di Magnetti (Animali assassini - Avventura - Horror)

Harrys 9/3/09 13:42 - 679 commenti

Carino. Forse perché non mi aspettavo granchè viste le fiacche recensioni. Due le scene memorabili: la morte del Re e Pan di Zenzero che "vede la sua vita passargli davanti". Il resto è il solito clichè dei film d'animazione; sono lontani i tempi dell'orco burbero e scontroso...
I gusti di Harrys (Comico - Fantastico - Horror)

124c 9/9/10 12:16 - 2671 commenti

Arrivati al capitolo tre, la formula Shrek mostra la corda. S'inizia a parlare di nascite d'orchetti ruttanti e dispettosi, che fan più piacere ai piccoli che ai grandi. Ma perché, mi chiedo, ogni personaggio d'un film animato, nei sequel deve soprattutto mettere su famiglia? Poco importa se qui abbiamo un re Artù in versione teenager ribelle, o se il principe azzurro si voglia vendicare. Shrek non è più una novità, è diventato commerciale, come Banderas che doppia il suo gatto anche in italiano!
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Redeyes 16/9/10 8:40 - 2022 commenti

Questo terzo capitolo lo definirei dolce più che esilarante. D'accordo ci sono dei passaggi in cui ci si diverte, in cui si ride, ma senza quella forte comicità presente nei primi due. un po' poco utilizzato Ciuchino, che si limita a regalare qualche battuta, ma senza incidere. Anche il gatto sottotono. Lo definirei godibile ma niente più.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Fabbiu 10/10/11 11:06 - 1881 commenti

Di gran lunga migliore del secondo capitolo, ma lontano dalla fresca originalità del primo, il film ci mostra una serie di trovate talvolta geniali (Merlino con la crisi di nervi è uno spasso) altre volte un po' sempre le stesse, che tentano la carta dell'umorismo per ragazzi alternativo (la rivolta delle principesse), ma che paradossalmente finiscono con l'essere prevedibili. Per fortuna alcune battute sono formidabili e l'impianto grafico è delizioso (ma le canzoni "vere" se le potevano risparmiare e il gioco della citazione a volte è un po debole).
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Belfagor 26/8/10 23:07 - 2591 commenti

Arrivata al terzo capitolo, la saga dell'orco verde scivola nella mediocrità con una pellicola che non è né carne né pesce. Alcune idee di base (la reconquista per mano dei cattivi e le principesse costrette a cavarsela da sole) erano particolarmente allettanti, ma non sono state sviluppate a dovere, vista anche la durata stranamente ridotta. Per il resto, manca parte di quella vis comica che era presente nei primi due capitoli e qualche buona trovata non basta a sollevare il film dalla mediocrità. Peccato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La morte del re; Biancaneve che trasforma il suo aulico canto in un'aggressiva intro dei Led Zeppelin.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Il ferrini 26/4/17 20:32 - 1464 commenti

Ci sono ancora alcune buone idee ma giunti al terzo episodio è francamente difficile stupirsi. Divertente lo scambio di voci fra il ciuchino e il gatto, soprattutto in virtù del fatto che stavolta è Banderas a doppiarlo anche in italiano. Sull'animazione c'è poco da dire: perfetta come sempre anche nelle scene d'azione (fantastica la regina Lillian che demolisce muri a testate). Convincono un po' meno le musiche e il (prevedibile) finale è di fatto l'anticipazione del quarto, tridimensionale, capitolo che chiuderà la saga.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

Ale nkf 18/6/10 23:37 - 803 commenti

Arrivati al terzo capitolo (e spero vivamente che sia l'ultimo!) non c'è più tema su cui poter lavorare per un prossimo sequel di Shrek che, fatto un exploit nel primo capitolo molto originale e simpatico, adesso non risulta più nemmeno divertente. Infatti non si vedono quasi mai quei bellissimi siparietti comici tra Shrek e Ciuchino che avevano caratterizzato Shrek e Shrek 2, ma si punta più alla trama della vicenda trascurando il divertimento dei più piccoli che si aspettavano uno Shrek più comico e meno serioso.
I gusti di Ale nkf (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Enricottta 6/9/09 16:59 - 507 commenti

Tutti i sequel sono frutto o di meditazione o di esigenze di box office. Io spero tanto che siano dovuti alla volontà degli autori di sottolineare quello che negli episodi precedenti avevano solo incominciato. Svegliatomi dalla favola di Shrek Terzo, razionalizzando, dico che il funerale del Re ranocchio ci restituisce a pieno titolo una delle migliori pagine di cinema (di animazione e non) mai viste. Da vedere.
I gusti di Enricottta (Erotico - Giallo - Musicale)

Blutarsky 5/9/07 16:01 - 350 commenti

La saga dell’orco sembra essere arrivata alla fine, le idee originali latitano e una sensazione di già visto accompagna la visione. Dopo il matrimonio è la paternità il tema centrale in questo capitolo, ma l’argomento non riesce a generare molte scene divertenti. Nonostante una sceneggiatura un po’ sottotono il film si fa vedere, soprattutto grazie ad un'ottima animazione; qualche scena come la morte del re, qualche risata la strappano, ma non elevano il film dalla mediocrità.
I gusti di Blutarsky (Giallo - Poliziesco - Western)