Cerca per genere
Attori/registi più presenti

DAI, JOHNNY, DAI!

All'interno del forum, per questo film:
Dai, Johnny, dai!
Titolo originale:Go, Johnny, Go!
Dati:Anno: 1959Genere: musicale (bianco e nero)
Regia:Paul Landres
Cast:Alan Freed, Jimmy Clanton, Sandy Stewart, Chuck Berry, Jackie Wilson, Ritchie Valens, The Cadillacs, Jo Ann Campbell, The Flamingos, Harvey Fuqua, Eddie Cochran, Jimmy Cavallo, Herb Vigran, Frank Wilcox, Barbara Woodell, Milton Frome, Joe Cranston, Adriano Celentano, Piero Vivarelli (n.c.)
Note:Aka "Go Johnny go!", "Dai Johnny dai!", "Johnny Melody, The Swinging Story", "The Swinging Story of Johnny Melody". Wikipedia accredita Piero Vivarelli come regista delle scene con Celentano.
Visite:457
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Panza   20/2/13 21:03 - 1435 commenti

Soporifero musicarello che infila una decina di canzoni rock anni '50 portando lo spettatore a una progressiva catalessi che non viene ravvivata dalla trama (un'accozzaglia di luoghi comuni). Sembra purtroppo che la musica supporti la trama e non viceversa. Perlomeno la musica Ŕ abbastanza orecchiabile, ma arrivati al terribile finale c'Ŕ davvero da piangere. Quei furbacchioni dei distributori italiani hanno aggiunto a capo e coda del film una posticcia presentazione molto interessante di Adriano Celentano, che canta anche due sue canzoni.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

R.f.e. 22/8/09 13:41 - 819 commenti

Tardo esempio del filone rock'n'roll movie, nato per lanciare il nuovo teen-idol dell'epoca Jimmy Clanton. Purtroppo, in Italia giunse fuori tempo massimo, nel 1961, quando ormai andava semmai di moda il twist, ed infatti il film fu praticamente ignorato (anche se si tent˛ di italianizzarlo inserendo due canzoni di Celentano, per la regia di Piero Vivarelli: una circostanza che fece sý che alcuni cinefili melomani e pignoli, solo per queste brevi sequenze, ritenessero questo come una sorta di proto-musicarello del nostro cinema!).
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)