Cerca per genere
Attori/registi più presenti

I NIPOTI DI ZORRO

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Nella gloriosa carriera cinematografica di Franchi e Ingrassia questo I NIPOTI DI ZORRO si distingue perlomeno per una certa qualità, nelle gag improvvisate dalla coppia. Supportati da un soggetto semplice ma efficace e diretti da un Marcello Ciorciolini in buona vena, i due siciliani (ma come spesso gli accade è soprattutto Franco a trovare gli spunti per la battuta) hanno persino modo di cimentarsi con un copione vero (come noto era cosa che non sempre gli capitava) e si impegnano a fondo debordando meno del consueto. Ovviamente con ciò non si vuol dire che non esistano situazioni gratuitamente dilatate (basta considerare il finale dopo la forca per convincersi del contrario), ma se non altro vengono concentrate in due o tre momenti e non per la quasi totale durata della pellicola come accade nei loro film peggiori. In realtà la riuscita delle parodie di Franco e Ciccio (che compongono importante parte della filmografia della coppia) dipende dalla vena comica di Franco (più rado di Ciccio) in quel particolare momento: è sufficiente che sia anche solo un po’ stanco perché venga prodotto un film di pessima qualità. Ecco, si può dire che ne I NIPOTI DI ZORRO il nostro sia piuttosto in forma e che una discreta regia e uno spunto capace di offrire materiale comico in buona dose abbiano fatto il resto. Ne è uscito un film simpatico, meno sguaiato e confuso degli altri e con almeno due o tre momenti davvero riusciti. Dean Reed è uno Zorro poco convincente, ma del resto chi se ne accorge? Enzo Andronico, onnipresente, interpreta un losco truffatore che frega i due per ben tre volte, impunito.
il DAVINOTTI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 16/2/07 17:12 - 4530 commenti

Certo non fra i migliori di Franco&Ciccio, ma qua e là godibile. Fantastici Enzo Andronico e Carlo Taranto. Come nella serie televisiva della mia infanzia, anche qui il sergente grasso è doppiato dal grande Carlo Romano. Molte le scene ambientate alle cascate del Treja.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 6/9/09 7:41 - 11095 commenti

Divertente parodia delle avventure dell'eroe mascherato realizzata da Franchi e Ingrassia che interpretano i nipoti del protagonista (ovviamente siciliani) che si intromettono nella sua guerra contro il governatore. Pur non essendo il migliore film della coppia, I nipoti di Zorro appare godibile in più parti e realizzato con una certa cura per le scene d'azione. Buono anche il cast dei comprimari.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Markus 21/3/19 8:42 - 3054 commenti

Ennesima parodia ad opera del duo siculo. Stavolta tocca al paladino dei deboli Zorro, nella California del '700. Si ripete un po' stancamente la formula di Franco e Ciccio estranei a quel che accade loro attorno e, ovviamente, l'istinto parodistico/dilettevole prende sempre il sopravvento. Talvolta si ridacchia e la sensazione è quella di un film curato maggiormente (almeno nella sceneggiatura e in alcuni dialoghi) rispetto allo standard qualitativo della folta filmografia del duo. La "maschera" di Enzo Andronico è un valore aggiunto.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Lovejoy 27/12/07 14:48 - 1825 commenti

Tra i migliori della coppia siciliana. Ben diretto dall'ottimo Ciorciolini, con gag a profusione, belle scene d'azione e un notevole ritmo. Memorabili il duello a tre tra Franco, Ciccio e il vero Zorro. Poi, quando si tolgono le maschere, Franco, vedendo il suo cugino spagnolo, se ne esce con un indimenticabile "Zorro tu? Ma va a Cantù". Buono anche il cast di comprimari, su cui spiccano i fantastici D'Orsi, Taranto e Andronico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le truffe di Taranto e Andronico ai danni di Franco e Ciccio.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Enzus79 10/4/09 9:48 - 1639 commenti

Franco e Ciccio, parenti di Zorro, rovineranno i piani di quest'ultimo. Non una delle migliori prove del duo siciliano, ma nemmeno la peggiore. Le battute ci sono, ed anche se le scene senza di loro (i combattimenti) annoiano, comunque hanno un filo logico. Piccola presenza di Lino Banfi.
I gusti di Enzus79 (Fantascienza - Gangster - Poliziesco)

Rickblaine 10/4/09 16:25 - 635 commenti

Poco riuscito anche perché si dà più spazio agli inseguimenti, ai duelli, ai fuggi fuggi, piuttosto che alla simpatia dei due siciliani che comunque cercano di giocare su vecchi trucchi del mestiere per provocare qualche risolino in più.
I gusti di Rickblaine (Fantascienza - Horror - Thriller)

Rambo90 10/10/11 16:51 - 6082 commenti

Quando ci sono Franco e Ciccio in scena ci si diverte spesso e la parodia appare riuscita. Purtroppo sono numerosi i momenti senza la coppia, con combattimenti noiosi e un'esilissima trama d'avventura che vuole prendersi sul serio. Così come nella maggior parte dei casi il risultato è mediocre e stavolta mancano anche simpatici caratteristi di contorno (escludendo Taranto e Andronico nelle spassose truffe "dei sigari" e una comparsata muta di Lino Banfi).
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Dusso 13/7/07 11:16 - 1533 commenti

Il film tiene bene come ritmo la prima ora, mentre l'ultima mezzora è noiossissima e sfibrante. Nel complesso poco divertenti le gag, a parte le truffe combinate da Andronico e il suo socio (soprattutto quella nelle cascate di Monte Gelato, molto presenti in questo film). Guardabile (ma non più di una volta).
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Panza   10/9/12 16:08 - 1456 commenti

Film mediocre che può contare su una sceneggiatura decente (di Ciorciolini). Franchi e Ingrassia appaiono abbastanza in forma anche per questo. Simpatiche le truffe fatte dagli unici comprimari (Taranto, Andronico). Perde molto nel finale con una rissa tirata per le lunghe. Regia a tratti svogliata. Ci si concentra troppo sull’inadatto Reed/Zorro (che canta anche la canzone di titoli di testa). Franchi (senza Ciccio) riprenderà anni dopo il personaggio di Zorro in Il sogno di Zorro. Appare fugacemente Banfi.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Graf 29/5/17 3:57 - 657 commenti

Sono cresciuto con i film di Franco e Ciccio che mi facevano sbellicare ma questo mi ha fatto ridere di gusto anche alla mia rispettabile età. Una novelletta comica senza pretese ma ricca di una beffarda energia caricaturale mescolata alla solita atmosfera goliardica e burlona tipica del duo comico siciliano. Regia svelta ma accorta del bravo Ciorciolini, profluvio di battute acute sempre a segno, situazioni narrative di furbo ingegno canzonatorio e qualche coreografico duello stile western all’italiana. Dean Reed non è convincente come Zorro.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scena notturna con i... tre Zorro; L'ironico minuetto che accompagna i raggiri dei due lestofanti Enzo Andronico-Carlo Taranto.
I gusti di Graf (Commedia - Poliziesco - Thriller)