Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• VIAGGIO ALL'INFERNO

All'interno del forum, per questo film:
• Viaggio all'inferno
Titolo originale:Hearts of Darkness: A Filmmaker's Apocalypse
Dati:Anno: 1991Genere: documentario (colore)
Regia:Fax Bahr, George Hickenlooper
Cast:Francis Ford Coppola, Eleanor Coppola, John Milius, George Lucas, Marlon Brando, Martin Sheen, Sam Bottoms, Robert Duvall, Laurence Fishburne, Frederic Forrest, Albert Hall, Dennis Hopper
Note:Documentario sulla realizzazione di "Apocalypse now".
Visite:1117
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/7/07 DAL BENEMERITO RENATO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 23/9/08 6:05 - 10881 commenti

Quasi un tutt'uno con lo splendido film del quale racconta la tribolata lavorazione, il bel documentario della moglie del regista Coppola rende aiuta molto bene a comprendere il contesto storico e le grandissime difficoltà che segnarono le riprese di Apocalypse now. Ricco di curiosità riguardo a regista ed attori impegnati nella lavorazione del film, trasuda di autentica passione per il cinema e la letteratura.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Renato 25/7/07 0:35 - 1495 commenti

Se amate Apocalypse now, non potete davvero perdervi questo documentario. Tratto dal diario filmato che la moglie di Coppola tenne durante le riprese, avvenute nelle Filippine tra il 1975 ed il 1976, questo film mostra il calvario che il regista (ma non solo) dovette attraversare per portare a termine uno dei più grandi capolavori di sempre. Molto interessante, tra le varie cose, scoprire che il finale originario scritto da John Milius era totalmente diverso da quello poi girato.
I gusti di Renato (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Tarabas 24/8/11 10:24 - 1595 commenti

Partiti per girare 6 settimane, Coppola e compari rimangono nelle Filippine oltre un anno. In mezzo un tifone, un infarto all'attore principale, la guerriglia, le bizze di Brando. Imperdibile complemento ai due Apcalypse, basato sul cinediario realizzato dalla moglie del regista, il making dell'ultimo film d'autore a grande budget della storia di Hollywood, calcando forse la mano sugli aspetti mitici della lavorazione (vista come un viaggio parallelo a quello del protagonista). Documento di raro interesse.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Rebis 13/7/11 12:32 - 2073 commenti

Solenne, ieratico, il capolavoro di Coppola riserva un retroscena d'isterie, deliri di onnipotenza, frustrazioni, alcool e marijuana: un'apocalisse registica (come riferisce il titolo originale) che coinvolse a cascata un'intera troupe di tecnici e attori (certo non meno effervescenti). Il bel documentario di Fax e Hickenlooper, basato sui diari Eleanor Coppola, restituisce dettagliatamente e in soli 90 minuti un clima specifico, irripetibile e maledetto, che definì sostanzialmente l'aura del film. La sequenza inedita della colonia francese verrà reintegrata nella Redux: una scelta discutibile.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Mickes2 20/6/11 19:48 - 1551 commenti

Bellissimo documentario che analizza e scruta tutte le difficoltà (economiche e psicologiche), le incomprensioni, le angosce, le avversità (burocratiche e atmosferiche) che possono verificarsi durante la realizzazione di un film mastodontico come Apocalypse now. Si alternano interviste più recenti a dialoghi in presa diretta tra moglie e marito (all’insaputa di Coppola); scene prese dal backstage a fasi organizzative tra troupe-attori, regista-attori, regista-troupe. Coppola di nuovo in crisi per il finale-non finale. Bellissimo il suo pensiero conclusivo.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)

Viccrowley 9/8/17 10:40 - 721 commenti

Al pari del mastodontico Dangerous days dedicato a Blade runner, questo Viaggio all'inferno è essenziale per capire la portata e l'ambizione di un progetto come Apocalypse now. Vero excursus nella mente di un grande regista, ci mostra la pressione fisica e mentale in cui versavano Coppola e l'intera troupe durante gli infiniti giorni di lavorazione di un film che si è gonfiato come l'ego di Brando nei panni del delirante Kurtz. Tutto sta a testimonianza di un modo di fare cinema oggi impensabile, ma che è l'essenza stessa della Settima Arte.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il delirio di Martin Sheen in camera; Le riprese con gli elicotteri; La scena ambientata nella magione dei francesi e inserita poi nel montaggio Redux.
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)

Tyus23 4/11/10 0:18 - 220 commenti

Interessantissimo documentario che svela i retroscena del capolavoro del 1979 e che fa capire quanto Apocalypse Now sia davvero stato il film di una carriera per Coppola. Il sottotitolo originale, "A Filmmaker's Apocalypse", rende bene l'idea di quanto il regista sia stato sull'orlo del collasso finanziario e personale tra un finale ancora da scrivere e attori a dir poco problematici. Curioso vedere la futura regista premio Oscar Sofia Coppola alla tenera età di 4 anni.
I gusti di Tyus23 (Drammatico - Horror - Thriller)