Cerca per genere
Attori/registi più presenti

NIGHTWATCH - IL GUARDIANO DI NOTTE

All'interno del forum, per questo film:
® Nightwatch - Il guardiano di notte
Titolo originale:Nightwatch
Dati:Anno: 1997Genere: thriller (colore)
Regia:Ole Bornedal
Cast:Ewan McGregor, Nick Nolte, Patricia Arquette, Josh Brolin, Lauren Graham, Brad Dourif, Michael Matthys, Robert LaSardo
Note:Aka "Il guardiano notturno". E non "Night Watch". E' il remake dell'omonimo film danese.
Visite:2119
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 18
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/7/07 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 21/3/08 20:22 - 10924 commenti

Remake di un film danese realizzato dallo stesso regista (Ole Bornedal) dell'originale, Nightwatch è un film dall'impostazione apparentemente molto classica (il serial-killer che prende di mira le prostitute e il giovane guardiano di un obitorio); dietro la vicenda è però evidente il proposito dell'autore di addentrarsi (attraverso la caratterizzazione psicologica dei personaggi) nelle più profonde motivazioni e ragioni del male. Bravi i protagonisti; suggestiva la fotografia.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Undying 12/7/07 23:36 - 3875 commenti

La moda del remake, questo film lo dimostra, non è solo quella dell'horror del nuovo millennio. Nightwatch riprende, pedissequamente, le vicende narrate solo 3 anni prima nel bellissimo Nattevagten (1994 - Il Guardiano di Notte) diretto dallo stesso regista, qui chiamato a riproporre (con capitali americani Miramax) la vicenda del giovane studente che lavora di notte in una "camera mortuaria", suo malgrado costretto ad incrociare le gesta di un feroce serial killer. Nick Nolte è bravissimo, ma il modello originale è di gran lunga migliore.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Puppigallo 11/7/07 17:16 - 4327 commenti

Non male questo remake de “Il guardiano di notte”, con un dignitoso protagonista (Ewan Mc Gregor) e un Nolte (poliziotto) piacevolmente sciroccato, con lo sguardo quasi fisso. I dialoghi, ogni tanto, scadono un po’ (la scenata della fidanzata del protagonista), ma il regista ha il pregio di di creare una discreta tensione (il primo giro col vecchio custode, l’alito, la scena del campanello). L’ambientazione farà poi il resto. E nonostante la frase: “Diventiamo grandi insieme”, che è come un calcio negli zebedei, il film si lascia sicuramente vedere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'abbraccio con accoltellamento.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Cotola 16/5/10 11:01 - 7006 commenti

Hanno scomodato addirittura Soderberg per questo autoremake di un modesto film danese cui lo stesso regista, non si sa perché, ha deciso di rimettere mano modificando poco o nulla (grosso modo una scena in più ed una in meno ed una fotografia meno gelida) di quanto già aveva fatto nella pellicola precedente. In questo modo chi già conosce il prototipo ed il suo colpo di scena, si divertirà poco poiché verrà meno il dubbio su chi sia il colpevole e sullo svolgimento delle varie vicende. Gli altri potrebbero trovarlo almeno accettabile.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 22/4/14 8:16 - 8073 commenti

Studente di legge che lavora come guardiano notturno in un obitorio è sospettato di essere il serial killer di prostitute a cui la polizia sta dando la caccia... Autoremake in bella copia hollywoodiana di un thriller danese, essendo fedele nella trama non riserva suspence a chi già conosce l'originale. In casi come questi, talvolta il principale motivo di interesse è costituito dal cast: senza infamia e senza lode McGregor e Brolin, lagnosa Arquette, troppo marginali Dourif e Reilly, qui l'unico degno di nota è Nolte, convincente nel ruolo del poliziotto-filosofo.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Ciavazzaro 14/1/09 17:07 - 4723 commenti

Insomma. Nonostante un'ambientazione che avrebbe potuto creare una certa tensione (con il fifone guardiano notturno impersonato da Ewan Mc Gregor che va proprio a trovarsi lavoro in un obitorio). La storia del serial-killer si è vista spesso, la regia non crea un minimo di tensione e i colpi di scena finali non stupiscono più di tanto... Insipido, poteva venire meglio.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Hackett 29/10/16 9:59 - 1599 commenti

Remake americano di un più interessante film europeo dalle tinte cupe e inquietanti. Un cast all star (ma non all'epoca) conferisce un certo decoro a una pellicola interessante ma non del tutto riuscita. Alcuni momenti di tensione sono convincenti, ma l'inizio prolisso con gli ammiccamenti al personaggio di Brolin e una rivelazione anticipata del colpevole non aiutano il thriller, nel suo complesso.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

MAOraNza 23/3/08 14:01 - 188 commenti

I remake sono sempre un'arma a doppio taglio. Nel caso di questo film però, è lo stesso regista della pellicola originale a misurarsi con attori di spessore. Il paradosso è che, almeno a pelle, l'originale girato da Ole Bornedal è leggermente superiore in quanto a tensione emotiva e peculiarità del soggetto (non originalissimo, ma ben architettato). Nolte non è un granché, McGregor invece è credibile. Se dovete scegliere di guardare questo film, il mio consiglio è di procurarvi "Il guardiano di notte" originale. In ogni caso, un bel thriller.
I gusti di MAOraNza (Animali assassini - Azione - Horror)

Rambo90 3/9/17 15:28 - 5818 commenti

Thriller dalle atmosfere quasi horror, classico nell'impostazione molto gialla ma moderno nella sua esposizione della violenza e delle motivazioni del killer. Bornedal dirige molto bene e la tensione è palpabile fin da subito, con gli interni dell'obitorio resi molto bene dalla fotografia e che risultano molto inquietanti. McGregor e Brolin in parte, ma Nolte ruba la scena a tutti. Ultima mezz'ora davvero coinvolgente, notevole.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Saintgifts 12/4/15 19:31 - 4099 commenti

L'originalità di questo thriller, che altrimenti assomiglierebbe a tutti gli altri dove c'è un serial killer e con un finale notturno da accademia, con tanto di decine di lampeggianti e calde coperte, sta nell'obitorio dove i corpi (dei cadaveri naturalmente) sono disposti in bella fila, coperti dal solo lenzuolo bianco. Non sono quindi infilati nei classici loculi refrigerati. Sembra un dettaglio, ma se così non fosse sarebbe stato impossibile mantenere la stessa sceneggiatura. Piccoli depistaggi, ma il killer è presto individuato.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Pinhead80 3/8/16 20:26 - 3450 commenti

Buon thriller che sfrutta l'atmosfera lugubre e poco rassicurante di un grande obitorio per sviluppare una trama semplice ma efficace. Si assiste a una duplice tensione, quella del guardiano che si deve aggirare in quel luogo già di per sé inquietante con i suoi "rumori" e i suoi "odori" e quella del killer di prostitute necrofilo che sfugge a ogni tipo di controllo. Anche a giochi fatti il film non smette di produrre suspense. Ben fatto e ben diretto.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Nando 7/7/12 1:07 - 3304 commenti

L'attività di un guardiano notturno in un obitorio è sconvolta da un efferato assassino di prostitute. Atmosfera torbida e gelida con interessante introspezione psicologica dei protagonisti. Certo lo sviluppo narrativo non sarà molto originale, ma à comunque più che dignitoso. Valido il cast e finale da brividi.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Myvincent 27/4/12 15:47 - 2298 commenti

Una morgue, un serial-killer che cava gli occhi alle sue malcapitate vittime e brividi freddi che si prolungano fino alla fine di questo thriller speciale un po' vecchia maniera, dove l'orrore è più immaginato che descritto. La trama avvince ed è architettata con cura, gli interpreti sono di serie A con un Nick Nolte particolarmente sopra le righe. Per tutti gli amanti dei thriller come si deve.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Anthonyvm 25/8/19 22:15 - 966 commenti

Remake americano di un ottimo thriller danese, diretto dallo stesso regista. Non ci si stupisce, quindi, che la maggior parte delle scene siano riprese pari pari dal modello. Sequenze di character development (che nell'originale, per quanto superflue, davano brio alla narrazione) sono state tagliate nel cut finale e il film ne risente. Anche lo scabroso amplesso nella morgue è evitato, purtroppo. McGregor convince come protagonista, Brolin un po' meno come spalla. Nonostante tutto, le atmosfere cupe e la tensione funzionano alla grande. Buono.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Dourif nei panni dell'enigmatico dottore; Scatta l'allarme della morgue e McGregor si prende uno spavento; La mano del killer fa capolino dalla porta.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)

Ira72 3/3/19 20:02 - 761 commenti

Non sempre, ma come sono bravi gli americani a rovinare un film col finale, nessuno mai. Un thriller un po’ déjà vu, comunque avvincente, che tiene discretamente incollati e a cui si perdonano anche alcune battute demenziali... ma le ultime proprio no! A parte Nolte, che sfrutta molto bene la mimica facciale e rende credibile il suo personaggio variopinto (per usare un eufemismo), gli altri si destreggiano, ma non primeggiano.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)

Werebadger 5/11/11 0:02 - 270 commenti

Uno studente trova lavoro come guardiano notturno in un obitorio, ma viene preso di mira da un serial killer necrofilo, intenzionato a farlo incolpare di tutte le sue malefatte. Un buon thriller, dalle atmosfere malsane e lugubri, con una regia dignitosa e un ottimo cast. Molte le somiglianze con famosi thriller italiani, da Fulci ad Argento (il killer che mentre uccide ascolta una canzoncina infantile). Merita almeno una visione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Josh Brolin che sfotte i due brutti ceffi nel bar.
I gusti di Werebadger (Animazione - Fantastico - Horror)

Ducaspezzi 12/5/13 2:39 - 222 commenti

Vi è un tratto di pellicola in cui si coglie una intrigante sovrapponibilità estetico-concettuale tra il viso di Brolin e quello di Nolte, soffusa di un gioco di rimandi immaginari o, se si vuole, ipotizzabili, inducenti una certa modalità di immedesimazione nel film. Non so quanto di tutto ciò sia legato a impressioni soggettive o oggettive, ma è un aspetto che mi è parso riuscito, in relazione a un film che nel complesso non sfigura, ma che non riesce a giocarsi fino in fondo tutti i suoi più che onesti atouts atmosferico-narrativi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il corpo martoriato e disarticolato che improvvisamente campeggia in fondo a quel corridoio; Mai chiedersi del come e del perché!
I gusti di Ducaspezzi (Drammatico - Fantastico - Thriller)

Macguffin 4/8/11 23:12 - 124 commenti

In attesa di procurarmi l'originale, con questo remake mi sono abbastanza divertito: ottime l'ambientazione, l'idea del guardiano di notte e quella del serial-killer che cerca il modo per andare... in pensione. Peccato solo che le parti relative alla vita privata del protagonista (il rapporto con la fidanzata e con l'amico) siano un po' loffie e annacquino l'insieme. Più che dignitoso il cast.
I gusti di Macguffin (Horror - Poliziesco - Thriller)