Cerca per genere
Attori/registi più presenti

COSE DI QUESTO MONDO

All'interno del forum, per questo film:
Cose di questo mondo
Titolo originale:In This World
Dati:Anno: 2002Genere: drammatico (colore)
Regia:Michael Winterbottom
Cast:Jamal Udin Torabi, Enayatullah, Imran Paracha, Hiddayatullah, Jamau, Wakeel Khan
Visite:325
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/6/07 DAL BENEMERITO GIGLIATO74

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Pinhead80 16/4/15 17:09 - 3508 commenti

Il viaggio della speranza e la fuga da una realtà povera e desolante, questo l'argomento del film. Winterbottom ci mette spalle al muro di fronte a una realtà triste come quella di chi cerca disperatamente qualcosa che sappia di vita e che non puzzi di morte. Il titolo ci mette in guardia, per quanto cerchiamo di prendere le distanze da ciò che vediamo tutto è reale e accade ogni giorno. Distogliere lo sguardo non basta più. Drammatico.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Domino86 14/6/11 20:19 - 442 commenti

Viaggio verso la salvezza (ma lo è veramente poi?) di due giovani (di cui uno anche troppo) afghani. Crudo ma giustamente poiché molto reale e attuale: troppe le persone che devono affrontare queste epopee in condizioni inumane nell'indifferenza generale.
I gusti di Domino86 (Animazione - Drammatico - Thriller)

Gigliato74 22/6/07 9:29 - 12 commenti

Spietata Odissea di tristi speranze. Un viaggio verso una (in)sperata salvezza in un groviglio di maldestri figuri, complici e disperati sguardi, roventi chilometri tra sabbia, neve e lacrime. Un film che ci fa sentire piccolissimi di fronte al Mondo. Un'Opera che Ci insegna a vivere (meglio) e a non crogiolarsi nelle "paranoie" della quotidianità dei giorni nostri. Per noi, fottuti mondani, fortunatissimi già sol nel non DOVER viver la "NORMALE" vita da profughi... Uno straziante "reality-on the road" da Oscar.
I gusti di Gigliato74 (Commedia - Drammatico - Poliziesco)