Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• L'UOMO TIGRE II (33 EPISODI)

All'interno del forum, per questo film:
• L'uomo Tigre II (33 episodi)
Titolo originale:Tiger Mask II
Dati:Anno: 1981Genere: animazione (colore)
Regia:Vari
Cast:(Animazione)
Visite:3359
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 8
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/6/07 DAL BENEMERITO STUBBY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 23/9/10 14:06 - 3008 commenti

In pieno cortocircuito con la realtà, il "successore" di Naoto Date assume le sembianze e il costume del Tiger Mask in carne e ossa, nel frattempo diventato una star della New Japan Pro Wrestling, che a sua volta concesse i diritti di sfruttamento dell'immagine di altri wrestlers reali che comparvero così a fianco del nostro. La prima serie, più ruspante e sanguinaria, resta insuperata.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 16/9/07 17:59 - 5737 commenti

Migliora la qualità del tratto, ma diminuisce il coinvolgimento emotivo delle storie, prive di quell'intensità che aveva contraddistinto la prima serie. I tempi sono cambiati: la violenza è minore, si introducono ironia e perfino qualche riferimento al sesso; il protagonista diventa un vero e proprio super-eroe con tanto di macchina trasformabile (una sorta di tiger-mobile!). Nel complesso, un prodotto di livello più che buono.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Stubby 10/6/07 20:57 - 1147 commenti

Riprendono le avventure dell'uomo tigre, con un successore proveniente dall'orfanotrofio sostenuto da Naoto Date (tragicamente deceduto in un incidente stradale). Tommy Haku fin da piccolo decide di emulare le gesta del suo beniamino Tigre e compie gli stessi passi andando ad allenarsi alla Tana delle tigri. Una volta uscito dovrà vedersela con la fantomatica federazione spaziale capitanata da Mr Hassan. Disegni molto più curati rispetto al capostipite e storie con veri wrestlers professionisti.
I gusti di Stubby (Azione - Horror - Western)

124c 16/11/09 17:59 - 2583 commenti

Il bello della prima serie, disegnata e animata schematicamente, era che gli scontri erano veramente all'ultimo sangue ed il protagonista era sempre in bilico fra il bene ed il male. Questa seconda serie, invece, propone più un supereroe che un vero erede, dove nemmeno la psicologia del wrestler viene messa in discussione. Gli avversari proverranno dagli Stati Arabi, anzichè dalla "Tana delle Tigri". L'animazione e i disegni saranno anche belli, ma Tommy Aku non è e non sarà mai Naoto Date.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La tigre dell'Uomo Tigre II.
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Redeyes 27/4/08 17:36 - 1969 commenti

Ecco il bimbetto fan di Naoto e riecco l'uomo tigre. Peccato Mister X sia scomparso lasciando lo spazio ad un riccone arabo, non altrettanto malefico. Questi episodi sono graficamente migliori ma peggiori nel plot, si inseriscono supermosse o quasi (ricordo quella di Argenta) e il lato patetico viene amplificato. È godibile, ma non ha la stessa incisività!
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Mco 5/2/10 0:40 - 1989 commenti

Naoto Date non c'è più, il mondo del wrestling lo piange e un suo ammiratore riprende le sue sembianze per procrastinarne le gesta. A parte le più accurate scelte tecnico-artistiche la serie non ha lo stesso charme della primigenia, tutto pare addirittura più edulcorato e le cattiverie gratuite del primo Tigre qui vengono spesso rimpiazzate da gesti più inclini al perdono o perlomeno al ripensamento. Bello ma non più memorabile.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Disorder 30/9/09 13:12 - 1376 commenti

Molto più curata, ma non ha lo stesso fascino della prima, mitica serie. Li c'era il Giappone post-bellico, devastato dalla guerra e dall'atomica, pieno di orfani: l'Uomo Tigre, con la sua rettitudine morale e sportività, era l'idolo di un Giappone orgoglioso che sognava la ripresa imminente. Qui siamo invece negli anni '80 e l'Uomo Tigre sembra più un super-eroe alle prese coi problemi della doppia vita, anche se il senso di onore e giustizia è sempre quello. Compare anche l'ironia, prima assolutamente assente. Bella, ma molto inferiore alla prima.
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

Maxx g 1/6/17 22:37 - 392 commenti

Seguito del primo Uomo Tigre (ma con qualche incongruenza e qualche errore), si distingue per il tratto maggiormente curato (realizzato nel 1981 ma arrivato da noi nel 1985) e per la vena comica, nel primo visibile assai raramente. Si gusta senza problemi, con una violenza molto ridotta e un lieto fine che accontenta tutti. Da molti considerato inferiore al primo, ma merita comunque di essere visto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il ritorno dell'Uomo Tigre sul ring; Il finale.
I gusti di Maxx g (Comico - Horror - Western)