Cerca per genere
Attori/registi più presenti

OCEAN'S THIRTEEN

All'interno del forum, per questo film:
Ocean's thirteen
Titolo originale:Ocean's 13
Dati:Anno: 2007Genere: action (colore)
Regia:Steven Soderbergh
Cast:George Clooney, Brad Pitt, Matt Damon, Michael Mantell, Elliott Gould, Al Pacino, Don Cheadle, Carl Reiner
Note:E non "Ocean Thirteen". Sequel di "Ocean's Eleven" e "Ocean's Twelve"
Visite:952
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 17
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/6/07 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 22/6/07 20:47 - 10686 commenti

Giunto al terzo episodio, il ciclo dei simpatici ladri capitanati da Danny Ocean non ha più molto da dire e si incarta su se stesso; gli episodi si assomigliano gli uni agli altri e si fa fatica a distinguere il thirteen dal twelve e dall'eleven. Anche gli attori sono mal sfruttati e se si scrittura il grande Al Pacino lo si deve utilizzare meglio. Plauso alle musiche belle e coinvolgenti. Film inutile.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Il Gobbo 3/2/10 14:31 - 3010 commenti

Per carità, tutto chiaro in partenza: gioco, giocatori, regole, e persino (pour cause, dato il tema) i trucchi da baro. Il fatto è che il caper-movie è anch'esso un genere (sebbene ingiustamente negletto), i cui fans gradiscono la liturgia e in fondo, pagato il tributo del caso, non vedono il motivo di inventare chissà cosa. Se poi il tutto è servito in confezione extra-lusso, come lamentarsi? (Sommessamente aggiungiamo: meglio del secondo)
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Puppigallo 9/6/07 1:34 - 4166 commenti

In certi momenti sono arrivato quasi a invidiare chi al cinema non va ormai praticamente più (la mia peggiore paura). Per fortuna, ogni tanto... puf, compariva qualche bella scena in grado di rivitalizzarmi (la macchina della verità, il cambio facce, le plurivincite). Ciò non toglie che ci siano un mare di attori famosi (insopportabilmente brillanti) in linea di massima mal sfruttati (simpatico il finto Messicano). Anche Pacino è piuttosto sprecato. Il piano è a dir poco fantascientifico. Mediocre.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Frase rivolta ai protagonisti: "Siete personaggi analogici in un mondo digitale. Siete andati".
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Ciavazzaro 14/10/08 15:53 - 4687 commenti

Il livello continua ad abbasarsi (la vogliamo smettere o dobbiamo arrivare a Ocean's 1480?). Ogni capitolo infatti aggiunge sempre di meno alla saga, che diventa sempre più ripetitiva e persino odiosa, da un certo punto di vista. Il cast quasi non cambia. Altro pollice verso.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Cangaceiro 2/11/09 12:13 - 982 commenti

Terza avventura per Danny Ocean e la sua cricca in questa vuota quanto redditizia operazione commerciale. L'intelaiatura è la stessa del primo capitolo e denota evidenti segni di logorìo e ripetitività. Anche le tante facce presenti sono le solite con l'aggiunta di un Al Pacino professionale ma abbastanza dimesso. Il piano della banda è così cervellotico da risultare confusionario e poco comprensibile a primo impatto. Inoltre in certi trabocchetti non cadrebbe neanche un ragazzino sprovveduto... Fiacco anche il colpo di scena con Vincent Cassel.
I gusti di Cangaceiro (Commedia - Gangster - Western)

Magnetti 5/11/07 15:21 - 1103 commenti

Ocean's thirteen è una buona macchina di intrattenimento in cui i numerosi attori famosi sembrano ritrovarsi per prendersi una pausa dagli altri impegni cinematografici. In questo episodio però il giochetto è a tratti improbabile (la trivellatrice del canale della manica che provoca il finto terremoto... mai si era arrivati a tanto. Ci mancava solo lo Space Shuttle per fare ombra); insomma, hanno tutti un po' esagerato. È un film tutto al maschile ad eccezione di Ellen Barkin, che peraltro se la cava. Al Pacino sprecato.
I gusti di Magnetti (Animali assassini - Avventura - Horror)

Rambo90 26/7/14 13:19 - 5399 commenti

Terzo episodio ancor più comicarolo e caotico nella trama (trattasi di vendetta stavolta), molto divertente come sempre, con dialoghi brillanti e situazioni simpatiche (su tutte il critico maltrattato ripetutamente). A impreziosire il cast questa volta c'è il buon villain di Al Pacino, mentre la Barkin non convince più di tanto. Alcune trovate sono già viste, ma nel complesso il mix di eleganza, commedia e rischio funziona ancora.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Saintgifts 3/10/15 10:16 - 4099 commenti

Per smaltire un po' il grande attaccamento al denaro, alle ambizioni sfrenate, alla voglia di potere e di fama personali, Danny Ocean si commuove davanti alla tv in un programma dove si dà una casa a chi più ne ha bisogno; in aggiunta si "punisce" pure Benedict con una beneficenza forzata. Assieme all'ingresso di Al Pacino, furbo di tre cotte che tanto furbo non è, sono queste le novità nel nuovo sequel che si ripete ancora una volta in un fantasmagorico colpo al casinò. Insomma, alla fine questi ladri diventano giustizieri gentiluomini. Lussuoso.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Al Pacino: "Io non voglio le doglie, voglio il bambino".
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Piero68 10/6/13 9:07 - 2493 commenti

Nonostante sia innegabile il mestiere con cui è girato, questo terzo capitolo è francamente inutile. Coralità eccessiva che non giova alla bravura individuale e sceneggiatura più svogliata dei due suoi precedenti. Il plot non rinuncia a nessuno dei personaggi già incontrati e questo è un grande errore (visto lo spazio a loro disposizione) e ovviamente ne aggiunge altri: Pacino e la Barkin, con quest'ultima decisamente più frizzante del primo il quale, a volte, stenta addirittura a tenere i tempi giusti. Colonna sonora come sempre molto suggestiva.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Danny a Bank: "Sei già sotto di mezzo miliardo! Che fai, ti giri su un fianco e ti lasci morire?"; Le citazioni da Il padrino.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Rigoletto 15/4/14 19:08 - 1263 commenti

È normale che una serie arrivata al terzo episodio tenda a perdere colpi e così scopriamo che il film non ha l'impatto del capostipite e rispetto al secondo... non sfigura. È da considerarsi un buon risultato? Direi di sì, ma solo tenendo conto che, appunto, è un terzo capitolo; se invece dovessi tener conto della mancanza di crescita psicologica dei protagonisti (anzi, per Pitt parlerei di regressione) e del fatto di avere un Pacino - seppur frenato - in squadra allora mi riterrei insoddisfatto. **! di stima, ma nulla più.
I gusti di Rigoletto (Avventura - Drammatico - Horror)

Furetto60 15/1/14 9:26 - 1129 commenti

Spesso definito come il canto del cigno della serie, il peggiore dei tre, lo ritengo invece senz’altro superiore al secondo per l’evidente maggiore dose d’ironia diffusa lungo l’arco del film tramite alcuni picchi (tutta la produzione dei dadi messicani, il relatore trattato male) e le numerose battutine brevi che a un primo ascolto possono non essere recepite nella loro totalità. Al Pacino, inoltre, infonde linfa vitale, mentre appare in stanco calo Pitt; in ripresa Clooney. Azzeccato anche il finale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'aumento salariale dei lavoratori messicani.
I gusti di Furetto60 (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Pumpkh75 29/7/13 10:07 - 1116 commenti

Eccola di nuovo, la dozzina di ladri glamour e infallibili. Dopo il primo trascurabile sequel, Soderbergh ritorna sui suoi passi e ripropone il remake dell’originale, amplificando il piano ordito in maniera talvolta forzata e irreale ma recuperando quel divertimento organico che sembrava smarrito nei meandri di Amsterdam. Positivo il colpo di ramazza inferto alla coppia Roberts/Zeta-Jones, ottimi gli ingressi di Pacino e della sempre succulenta Ellen Barkin. Non arriva alle vette del primo, ma è comunque più che sufficiente.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Cloack 77 7/10/12 20:30 - 547 commenti

Il film diverte e intrattiene con leggerezza, azzecca anche due scene sorprendenti (lo sguardo di Pacino al dileguarsi dell'elicottero e la tutina mimetica di Vincent Cassel) e Soderbergh dimostra di saper maneggiare cotanto materiale senza spercare comprimari e riservandosi un meritato divertimento con una regia glamour e brillante adatta "alla serata". L'unico appunto può riguardare la sceneggiatura forzata, che non sorprende mai (se non col padre di Matt Damon), con colpi di scena un po' blandi.
I gusti di Cloack 77 (Drammatico - Horror - Western)

Rullo 8/6/14 18:56 - 388 commenti

Ultimo capitolo di una fortunata (ed avvincente) trilogia. Soderbergh realizza una pellicola ridondante di attoroni da blockbuster, sulla stessa linea degli altri due film. Un nuovo colpo, stavolta forse il più "fantascientifico" rispetto agli altri proposti, ma comunque denso di buone trovate e con una sceneggiatura stesa bene. Il cast a cinque stelle fa il resto. Non il migliore, ma comunque interessante e godibile.
I gusti di Rullo (Avventura - Commedia - Drammatico)

Blutarsky 29/10/07 12:21 - 349 commenti

Arrivati al terzo capitolo Soderbergh e compagni si ritrovano a corto di idee. Più o meno tutto era stato detto nei film precedenti, quindi una sensazione di deja-vu accompagna la visione. Non c'è più la sottotrama sentimentale e i dialoghi risultano meno brillanti del solito, mentre il piano criminale è talmente complicato e inverosimile che risulta poco coinvolgente e finisce solo per confondere lo spettatore. Confezione al solito impeccabile, così come la recitazione del cast, in questo caso sprecato.
I gusti di Blutarsky (Giallo - Poliziesco - Western)

Jcvd 20/2/11 18:37 - 258 commenti

Meglio del secondo, senza dubbio peggio del primo. Ocean's Thirteen si piazza così a metà tra un filmetto incasinato e un capolavoro. La banda guidata da Danny Ocean è questa volta costretta a vedersela contro Al Pacino e avrà dalla propria parte persino l'acerrimo nemico Terry Benedict. Si sorride e ci si diverte.
I gusti di Jcvd (Avventura - Azione - Thriller)

Dillinger 8/8/07 15:45 - 22 commenti

Catalogabile come film di genere, stancamente alla ricerca di nuovi scopi per il gruppo di amici, ladri galantuomini, nonché per dare un po' di visibilità ai due protagonisti. Ambientazione e fotografia accattivanti ma i soldi sembrano l'unico motivo che manda avanti la baracca, tanto che i tutti trasecolano quando gli riferiscono di uno sciopero in Messico a causa di stipendi da fame e che puntualmente il loro ego ipertrofico spinge a finanziare per farlo cessare. Ma chi si credono di essere? Perché tirare in ballo Zapata? Dimenticabile!
I gusti di Dillinger (Commedia - Drammatico - Giallo)