Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• I RACCONTI DI PADRE BROWN (6 EPISODI)

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/6/07 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 9/1/09 18:21 - 4483 commenti

Viene il sospetto che con due diversi interpreti, per quanto bravi, non si sarebbe raggiunto lo stesso successo. Renato Rascel è perfetto per la parte e pure Arnoldo Foà ha un ruolo determinante per il successo. Le trame, a dirla tutta, non sono granché, ma accade come in Maigret: si resta incantati dai protagonisti.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Homesick 5/6/07 18:45 - 5737 commenti

L'ex specialista in peplum Cottafavi mette in scena, in un sobrio ma elegante bianco e nero che avvolge il fascino dei teatri di posa, le indagini del prete-detective nato dalla penna di G.K. Chesterton. Ineguagliabile Renato Rascel con la sua tipica ironia, arguzia e simpatia; lo affianca il raffinato Arnoldo Foà, nei panni del ladro redento Flambeau. Numerose le guest-stars. Un piccolo gioiello della TV italiana dei tempi che furono, tutto da riscoprire.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Daniela 7/4/18 11:16 - 8238 commenti

Come del resto accade anche nei racconti di Chesterton, in questa deliziosa serie tv quel che conta non è l'intrigo giallo ma i personaggi. Il prete di statura "bassissima" e col volto tondo come gli "gnocchi di Norfolk" trova in Renato Rascel un interprete ideale non solo fisiognomicamente, e Arnoldo Foà nei panni dell'ex ladro gentiluomo costituisce una sponda elegante alla sottigliezza e bonaria arguzia dell'omino dall'abito nero e dal cuore candido, mentre Cottafavi dirige con sobrietà, lasciando campo libero ai due protagonisti.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Markus 4/5/12 13:56 - 2954 commenti

Le magistrali interpretazioni di Rascel e Foà sono la spina dorsale di questa serie televisiva che, a tinte gialle, ci mostra l'ennesimo prete-detective. Più che le vicende in sé colpisce la straordinaria verosimiglianza del compianto Rascel nei confronti di un personaggio che si rivelerà importante nella sua lunga carriera. Le impostazioni teatrali (tipiche dello sceneggiato) appesantiscono alcuni momenti della serie che forse potevano essere meglio gestite con una regia più attenta ai ritmi narrativi.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)