Cerca per genere
Attori/registi più presenti

MY FAIR LADY

All'interno del forum, per questo film:
My Fair Lady
Titolo originale:My Fair Lady
Dati:Anno: 1964Genere: musicale (colore)
Regia:George Cukor
Cast:Audrey Hepburn, Rex Harrison, Stanley Holloway, Wilfrid Hyde-White, Gladys Cooper, Jeremy Brett, Theodore Bickel
Note:Musical tratto da “Pigmalione” di G.B. Shaw.
Visite:526
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/5/07 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 23/10/07 7:25 - 10961 commenti

Splendida commedia musicale diretta dal grande George Cukor, My Fair Lady ha tutti gli elementi di un grande classico del genere: bella sceneggiatura (tratta nientemeno che da Bernard Shaw) con sapiente alternanza di elementi brillanti e sentimentali ma quasi mai zuccherosa, regia impeccabile, perfette coreografie e grandi interpreti: sia Harrison che la Hepburn (vincitrice dell'Oscar) danno ottima prova (come il resto del cast) sia nei momenti recitati che nelle parti canore. Da vedere assolutamente in lingua originale.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 10/12/08 9:55 - 7337 commenti

Una fioraia dalla parlata impossibile viene educata per diventare una vera signora. Sorvolando sull'improbabile doppiaggio italiano, il film è un classico musical d'altri tempi: bei pezzi musicali, scene di impianto teatrale, scenografia e ambientazioni sontuose. Un bel lavoro, con solido impianto narrativo, buona regia e inappuntabili protagonisti, ma di estenuante lunghezza. Consigliabile solo preso a pezzi (magari quelli canori, a cominciare dal mitico non-sense "The rain in Spain").
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Homesick 8/5/07 11:33 - 5737 commenti

Scenografia raffinata ed elegante – soprattutto la sequenza del sontuoso ricevimento - e interpretazione impeccabile di Rex Harrison, cinico e misogino. Audrey Hepburn è più meritevole quando veste i panni della villana sboccata (con tanto di marcatissimo accento pugliese) richiamante la Loren più borgatara; dopo che viene trasformata in un’affascinate donna di classe diventa più stilizzata e convenzionale. I numeri musicali, sovrabbondanti e stucchevoli, rendono il film eccessivamente lungo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I versi della Hepburn mentre si esercita a pronunciare correttamente levocali.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Pinhead80 14/5/11 19:56 - 3488 commenti

Un classico del cinema musicale interpretato da una strepitosa e bellissima Audrey Hepburn. Il suo compito non sarà facile, perché si dovrà trasformare da maleducata e impertinente a donna computa e dai modi signorili. Ci riuscirà? Unico neo di questo bellissimo film è l'eccessiva lunghezza. Assolutamente da vedere.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Parsifal68 18/4/16 9:47 - 607 commenti

Un professore inglese scommette di trasformare una fioraia povera e sgraziata in una elegante signora dai modi raffinati. Il lavoro sarà arduo e Cupido, come al solito, ci metterà il suo zampino. Commedia musicale liberamente ispiratasi al Pigmalione di Bernard Shaw, possiede una confezione chic ma forse una lunghezza eccessiva. Harrison è un attore di altissimo livello e qui lo dimostra appieno. La Hepburn non gli è da meno, anche se è doppiata nelle parti cantate dalla ottima Marni Nixon.
I gusti di Parsifal68 (Comico - Commedia - Drammatico)