Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL COMPUTER CON LE SCARPE DA TENNIS

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/5/07 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 2/5/07 0:31 - 4530 commenti

Simpatica (ma nulla più) pellicola disneyana, ambientata nel mondo scolastico (come Il fantasma del pirata Barbanera). Niente atletica, qui, ma una specie di “Chissà chi lo sa?”, vale a dire un telequiz per scolaresche. Gradevoli alcune caratterizzazioni, come quella del Preside.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 30/8/08 6:08 - 11095 commenti

Tipico prodotto Disney per famiglie che ha tra gli elementi di curiosità (non molti per la verità) l'interpretazione di un giovanissimo Kurt Russell). Per il resto l'operà è una commediola piuttosto annacquata, priva di momenti veramente memorabili ma abbastanza godibile e girata con un ritmo discreto e un cast simpatico.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Cotola 26/8/08 14:04 - 7211 commenti

Filmettino per famiglie senza infamia e senza lode della Disney, non particolarmente originale e che si segnala soltanto per la presenza di un giovanissimo Kurt Russell. Tipico prodotto che ai ragazzini dell'epoca poteva anche piacere ma che non so quanto possa essere apprezzato da quelli odierni. Solo per i fan sfegatati dell'attore e della casa di produzione. Gli altri si possono tranquillamente astenere.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Fabbiu 23/6/08 11:21 - 1903 commenti

Il primo impatto che ne ho avuto è stato quello di rimanere sorpreso nel vedere (a parte un Kurt Russel ragazzino) come erano considerati e vissuti i computer alla fine degli Anni Sessanta; la base fantastica poi oltre che assurda (Dexter diventa un computer per essersi preso la scossa mentre attaccava un componente elettronico) è soltanto l'ingrediente minimale per dare al via ad una facile commedia (con buone interpretazioni) del ragazzotto più intelligente del mondo che vince ai quiz culturali. Bravi ragazzi uniti verso l'istituzione sono tipici Disney.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'analisi medica a Dexter.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Almicione 28/7/15 15:18 - 765 commenti

Della fusione fra essere umano e intelligenza artificiale, una delle tematiche fondamentali della fantascienza, ci si aspetta tanto, ma non che avvenga casualmente, come invece succede – in modo impossibile – in questa pellicola che cerca di essere comica con scarsi risultati. L'idea iniziale, così come le sue conseguenze (l'ippica e il quiz), potrebbero anche considerarsi brillanti, ma la loro resa sullo schermo non lo è altrettanto e si è costretti a infarcire la pellicola con uno stupido rapimento e una superficiale lezione sull'amicizia.
I gusti di Almicione (Drammatico - Gangster - Thriller)