Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BLASTFIGHTER

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 11
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/4/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 26/4/07 22:07 - 3011 commenti

Tiger è un ex-poliziotto uscito di galera dopo una condanna (ingiusta, ça va sans dire). Ritiratosi in un'isolata casa nei boschi dove lo raggiunge la figlia, ha però a che fare con dei trucidoni che gliene fanno di tutte. Rambata all'italiana, di buon mestiere. La psicologia e gli intermezzi familiari non sono il forte di Bava jr., e tanto più se l'attore protagonista è Michael "2019" Sopkiw, ma quando il gioco si fa duro le cose filano. E noi nostalgici versiamo una lacrimuccia sulla tomba del nostro cinema di genere.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 24/3/12 17:07 - 5737 commenti

Già dal terzo film è chiaro come Bava jr, al pari dell’immenso babbo, non intenda fossilizzarsi su un unico genere, bensì cercare sempre nuove strade: dopo l’horror e il thriller ecco infatti un action ove convergono spunti di ecologismo, ombre western – il rapporto di amore-odio e il duello tra Sopkin e l’ex amico Montefiori –, singhiozzi da lacrima-movie e le gesta di Rambo, prorompenti nella vendetta finale, prima con gli agguati nel bosco e poi a colpi del terribile fucile “blastfighter”. Regia dignitosa e buon ritmo a servizio però di una sceneggiatura che rimane materia inerte.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: «Volete sapere chi sono? Sono un figlio di puttana! E voglio essere lasciato in pace!!!»; il “blastfighter” in azione.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Markus 10/8/16 20:04 - 2876 commenti

Tra horror e thriller questo terzo film di Lamberto Bava ha tutta l'aria di un tentativo di uscire dai confini orrorifici che parevano per lui prefissati. Un action american style, dove si scorgono senza troppi veli Rambo e Un tranquillo weekend di paura. La pellicola, in mancanza di originalità e con un certa povertà di mezzi, riesce con onestà a intrattenere con un buon ritmo narrativo e colpi di scena. Un po' anonima la presenza del protagonista Michael Sopkiw, ma forse volto "giusto" per quel genere. Decisamente meglio Valentina Forte.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Herrkinski 25/1/14 14:48 - 4371 commenti

Riprendendo ambientazione e filo conduttore da Rambo e anticipando per certi versi Commando, Bava gira un interessante action all'americana, dimostrando buon mestiere e un certo impegno. Chiaro, i mezzi sono quelli che sono, la sceneggiatura e i dialoghi pure (personalità tagliate con l'accetta); però ci si diverte abbastanza, specialmente nella prima parte. Paradossalmente l'ultima mezz'ora, tutta sparatorie ed esplosioni, è forse quella meno interessante ed è dove il film inizia a stancare un po'; comunque un lavoro più che godibile.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Cangaceiro 15/10/09 12:09 - 982 commenti

"Sognando Rambo" Bava jr. porta tutti sulle fredde montagne americane tra rocce, boschi e rapide. Sfruttando bene la suggestiva ambientazione, con una regia artigianale ma efficace, riesce a costruire una serrata battuta di caccia. Inizialmente le prede sono dei cervi indifesi ma in breve si passa alle persone. Un film tosto e greve dove la violenza, sia sugli animali che sugli uomini, la fa da padrone, con qualche tocco splatter ben dosato. Angosciante la colonna sonora. Tra i bracconieri troviamo Ottaviano Dell'Acqua e Mike Miller (Giorgione in Bomber).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Sopkiw ricompone la frattura ossea alla gamba sanguinante della figlia (bleah!).
I gusti di Cangaceiro (Commedia - Gangster - Western)

Enzus79 20/10/09 16:06 - 1549 commenti

Lamberto Bava ha raggiunto l'apice del peggio dei peggio. Questo action è un'accozzaglia di inseguimenti, scene splatter (poche) e buoni sentimenti. Nemmeno Stallone o Seagal avrebbero fatto di peggio. Degli attori non se ne ricorda nessuno. L'unica nota positiva è la canzone.
I gusti di Enzus79 (Fantascienza - Gangster - Poliziesco)

Rickblaine 20/10/09 16:01 - 635 commenti

Il film inizia bene: un ex poliziotto che esce di galera non riesce a vendicarsi e quindi decide di autoesiliarsi in montagna. Inizialmente sembra solo un'aperta denuncia alla caccia e dà molto onore all'iniziativa. Dopo, il tutto diventa ridicolo con quell'uomo che prima reagisce a provocazioni gratuite e inspiegate, poi si trattiene e solo nel finale decide di far uscire la sua vena di supereroe. Confuso e improvvisato.
I gusti di Rickblaine (Fantascienza - Horror - Thriller)

Disorder 23/10/12 10:48 - 1382 commenti

Da un tipo che si fa chiamare “Tiger” il buonsenso suggerirebbe di stare alla larga. Invece no: dal suo ritorno in paese comincia una spietata persecuzione che porterà infine il protagonista a scatenare una guerra “che non te la sogni neppure”! Dignitoso clone di Rambo (anche se il protagonista ricorda molto anche Chuck Norris...), che funziona grazie al buon ritmo e alla regia tutto sommato pulita e ispirata. La storia non è certo originale ma tuttavia riserva qualche sorpresa. Niente male!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scena finale, forse un tributo a Per qualche dollaro in più.
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

Tomastich 29/10/09 8:22 - 1197 commenti

Solido, quadrato e vendicativo: il Rambo all'italiana (condiviso con Thunder) sta in questa pellicola. Buona azione e sparatorie "poderose". Un paese di bastardi come quello non s'era mai visto su pellicola, ed ecco che Bava e Sopkiw si danno da fare per attuare della sana vendetta. Una pecca per i flashback: troppo superficiali e mal legati.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Jurgen77 9/10/15 9:15 - 591 commenti

Rambo in versione italiana. I mezzi sono evidentemente inferiori e anche le idee non è che abbondino, però il film è totalmente "ottantiano" e l'azione è buona; di conseguenza, anche se non siamo chiaramente ai livelli del capostipite americano, la pellicola è godibile con una discreto livello di tensione. Sopkiw risulta "specializzato" in questo tipo di recitazione; onnipresente nel genere il gigante Eastman.
I gusti di Jurgen77 (Fantascienza - Guerra - Horror)

Giuliam 20/10/09 17:56 - 178 commenti

Se “Blastfighter” risulta un film poco riuscito la colpa è principalmente della sceneggiatura, riprovevole e banale. Da un soggetto salvabile, scritto da Morando Morandini Jr., qualcos’altro potevano far uscire fuori, i due fratelli sceneggiatori De Rita; al contrario inventano un film piatto e retorico, disordinato nelle sequenze e superficiale nel descrivere i personaggi. Nel cast, brava Valentina Forte.
I gusti di Giuliam (Horror - Poliziesco - Western)