Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PER IL GUSTO DI UCCIDERE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/4/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 16/4/07 16:09 - 3011 commenti

Primo western di Tonino Valerii, lanciò Craig Hill (all'epoca noto come pilota televisivo) come star del genere nei panni di Lanky, bounty killer specializzato nel recupero di refurtiva da assalti a convogli. Ingaggiato da un proprietario di miniere si trova invischiato in un losco piano... Esordio riuscito che fissa subito il più che buono standard qualitativo di Valerii, fresco dei set leoniani (e dei leoniani influssi). Non impeccabile il cast, col ridicolissimo George Wang "er cinese de Cinecittà" nei panni di un mezzo pellerossa... Belle musiche di Nico Fidenco.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 7/10/08 13:55 - 5737 commenti

‘Auctor maximus’ del western italiano, Valerii ne rovescia i canoni: oltre alla trovata di far uscire di scena un big come Sancho dopo soli 15’ e di sfruttare la solita ambiguità di Ressel e Lulli, definisce la figura di un bounty killer infallibile che, nel perpetuare la sua vendetta contro l’assassino del fratello, ne fa massacrare di botte il complice, ne malmena la moglie e ne rapisce il figlio. E senza mai subire, cosa impensabile nella quasi totalità del western nostrano. Suggestiva fotografia di Massi, specie nelle sequenze notturne.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il fuorilegge Wang massacrato di botte per ordine di Hill : un vero e proprio ribaltamento delle regole del pestaggio leoniano.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Nicola81 10/6/16 9:46 - 1694 commenti

Alti e bassi in questo esordio di Valerii, che nel western fornirà le sue prove migliori quando percorrerà strade più originali e personali (I giorni dell'ira, Il prezzo del potere), ma che qui rimane fin troppo ancorato al suo maestro Leone. Le qualità tecniche non si discutono, ma la sceneggiatura, nonostante il protagonista presenti alcuni tratti insoliti, ha il respiro ancora più corto di quanto la breve durata lasci intendere. Splendida fotografia di Stelvio Massi, discrete musiche di Nico Fidenco, senza infamia e senza lode gli attori.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Non vado mai dove posso mandare un proiettile".
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Jdelarge 21/7/13 13:33 - 733 commenti

Il primo film di Tonino Valerii è un bell'esempio di spaghetti western girato con estrema sicurezza. La trama è piuttosto classica, ma gli intrecci che si vengono a creare conferiscono alla pellicola un valore in più. La fotografia è notevole e il duello finale, registicamente parlando, è una bomba: una pecca, invece, è rappresentata dall'inutilità di alcune storie d'amore delle quali, al termine del film, nessuno avrà memoria. Bellissimi i titoli di testa e la musica iniziale di Nico Fidenco.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo spilungone: "Non vado mai dove posso mandare un proiettile".
I gusti di Jdelarge (Drammatico - Giallo - Horror)

Albstef90 1/1/14 11:09 - 78 commenti

Opera prima di Tonino Valerii, allievo di Blasetti e successivamente assistente di Leone. Lo si potrebbe inquadrare come il suo miglior film western (forse superiore sia a I giorni dell'ira e Il mio nome è Nessuno). Già dall'inizio si capisce che il genere lo sa fare, sfruttando inquadrature fantastiche e tecniche di ripresa davvero ottime. La storia è tutto sommato credibile e ben gestita. Il protagonista, anche se non conosciuto, è diretto davvero bene: in certe scene o profili ricorda Clint! Commento musicale di Fidenco.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'occhio forato dal proiettile che attraversa il cannocchiale del mirino.
I gusti di Albstef90 (Commedia - Horror - Western)